Skin ADV

Bond CNH Industrial in Euro: aggiornamenti su scadenza, prezzo emissione e cedola pagata

Bond CNH Industrial in Euro: azioni fredde dopo annuncio nuova emissione benchmark

Dopo le indiscrezioni di ieri, CNH Industrial ha lanciato un nuovo bond scadenza 25 marzo 2027 e cedola 1,75%

Aggiornamento ore 08,30 (21 marzo) - Il nuovo bond CNH Industrial di cui si era parlato ieri è stato lanciato oggi 21 marzo. L'ammontare delle nuove obbligazioni CNH Industrial è pari a 600 milioni di euro. Il nuovo bond CNH Industrial ha scadenza 25 marzo 2027, un prezzo di emissione pari al 98,597 per cento del valore nominale e cedola fissa del 1,75 per cento. Come già comunicato ieri, l'emissione obbligazionaria è stata effettuata da CNH Industrial Finance Europe. Il lancio del bond potrebbe avere un impatto sulle azioni CNH Industrial su Borsa Italiana oggi. 

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

CNH Industrial è pronta a tornare sul mercato obbligazionario con un nuovo bond. Ad annunciarlo è stata la stessa società che sulle caratteristiche delle nuove obbligazioni è rimasta comunque molto vaga. CNH Industrial si è infatti limitata a rendere noto che è sua intenzione procedere con una emissione obbligazionaria benchmark denominata in euro, subordinatamente alle condizioni di mercato. Il lancio sul mercato del nuovo bond verrà effettuato da CNH Industrial Finance Europe, una società interamente controllata da CNH Industrial N.V.. L'operazione di collocamento rientra nel programma di Euro Medium Term Note garantito da CNH Industrial N.V. 

Sempre la stessa CNH Industrial ha anche comunicato che i termini finali dell'emissione verranno definiti al momento del pricing in base alle condizioni di mercato. Nel caso in cui i nuovi bond dovessero essere emessi, CNHIndustrial Finance Europe richiederà la quotazione dei titoli sull0Irish Stock Exchange, l'indice del mercato regolamentato irlandese. 

CNH Industrial punta ad utilizzare i proventi derivanti dall'emissione obbligazionaria per sostenere le generali esigenze aziendali.

La notizia del possibile lancio di un nuovo bond CNH Industrial ha un impatto limitato sul titolo. Il prezzo delle azioni CNH Industrial, infatti, è in ribasso dello 0,1 per cento a quota 9,68 euro. L'anticipazione sulla possibile emissione di un nuovo bond benchmark in euro non scalda, quindi, gli investitori. Nel corso dell'ultimo mese le azioni CNH Industrial su Borsa Italiana hanno registrato una variazione positiva del 4,5 per cento. Su base annua, invece, la performance di CNH Industrial ha evidenziato ad oggi un ribasso del 9,93 per cento. 

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro