Sarri nuovo allenatore Juve: cosa faranno le azioni Juventus in borsa lunedì 17 giugno?

Sarri nuovo allenatore Juve: cosa faranno le azioni Juventus in borsa lunedì 17 giugno?

E' ufficiale: Sarri sarà il nuovo allenatore della Juventus, domani giornata di fuoco per le azioni su Borsa Italiana?

CONDIVIDI

Aggiornamento 17 giugno ore 17,10 - Il titolo Juventus si appresta a chiudere la prima di Ottava con un ribasso del 3,7 per cento a 1,48 euro. La notizia di ieri relativa alla decisione di affidare a Sarri la panchina dei bianconeri ha quindi avuto un impatto negativo sul titolo.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Andando a guardare al grafico intraday è possibile notare come il prezzo delle azioni Juve abbia toccato un minimo a quota 1,47 euro e un massimo giornaliero a quota 1,56 euro. In pratica la JUve ha prima aperto in rialzo per poi sgonfiarsi e passare in negativo. La scelta del nuovo allenatore ha eliminato un elemento di appeal sul titolo. Secondo alcuni analisti il prezzo delle azioni Juve su Borsa Italiana oggi si sta sgonfiando dopo il venir meno delle insistenti indiscrezioni sull'arrivo di Pep Guardiola in bianconero. 

L'annuncio è arrivato nel primo pomeriggio di oggi 16 giugno: sarà Sarri il nuovo allenatore della Juventus per la prossima stagione. Il tecnico, lo scorso anno in forza al Chelsea, ha firmato con la società Juventus FC un contratto della durata di tre anni.

Mentre i tifosi della Vecchia Signora si stanno chiedendo in queste ore se Sarri è bravo e se riuscirà a centrare gli obiettivi che sono stati falliti dall'ex Allegri, la domanda che i possessori di azioni Juve e chi è solito investire in azioni Juventus attraverso il CFD Trading, si stanno ponendo è ben diversa: quale sarà la reazione delle quotazioni Juventus su Borsa Italiana domani 17 giugno.

La decisione della società bianconera di rendere nota l'ufficializzazione della scelta di Sarri come nuovo allenatore di domenica, crea di fatto le premesse affinchè le azioni Juve siano calde fin dai primi minuti di scambi della prima di Ottava. 

La reazione di Borsa Italiana alla decisione della Juve di affidarsi a Sarri per i prossimi tre anni non ammetterà via di mezzo. Se il prezzo delle azioni Juventus domani salirà, allora sarà questo il segnale che gli investitori hanno apprezzato la scelta di Sarri come nuovo allenatore dei bianconeri. Se, invece, il prezzo delle azioni Juventus domani registrerà un ribasso, allora sarà questo il segnale che la scelta non è propriamente quello che il mercato di attendeva. Attenzione comunque anche alla volatilità poichè è molto probabile anche siano necessarie alcune ore di scambi prima che le quotazioni Juve possano prendere una direzione ben precisa. 

Quello che è certo è che la scelta ufficiale del nuovo allenatore sarà un elemento di forte visibilità per le azioni della società bianconera (nel bene o nel male).

Ovviamente ad impattare sull'andamento delle azioni Juventus sul Ftse Mib domani 17 giugno potranno essere anche i dettagli dell'operazione. In attesa di poter dare una risposta in modo preciso alla domanda su quale sarà lo stipendio di Sarri alla Juve, è possibile già affermare che l'accordo tra i bianconeri e il Chelsea prevede un indennizzo variabile compreso tra i 2 e i 5 milioni di euro. L'ammontare preciso del compenso sarà legato ai risultati che Sarri otterrà con la Juventus. Per quello che riguarda il compenso dell'allenatore con la tuta blu, la Juve ha reso noto che lo stipendio di Sarri sarà pari a 6 milioni netti a stagione più premi.

Tornando a possibile andamento delle azioni Juve sul Ftse Mib domani 17 giugno, va considerato che negli ultimi mesi le indiscrezioni sul possibile arrivo di Guardiola come nuovo allenatore della Juve avevano determinato un forte apprezzamento del titolo. Le azioni Juve domani apriranno da 1,5395 euro. Il titolo è reduce da un venerdì disastroso che si è chiuso con un calo del 4,65 per cento. Nel corso dell'ultimo mese, la performance della Juventus in borsa è stata positiva per il 22 per cento mentre il rialzo del titolo su base annua è stato del 137 per cento! Domani, però, inizia un'altra epoca: quella di Sarri alla Juventus. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro