Guardiola alla Juventus: accordo vicinissimo. Cancelo a sconto nella contropartita?

Guardiola alla Juventus: accordo vicinissimo. Cancelo a sconto nella contropartita?

Azioni Juve in moderato rialzo su Borsa Italiana oggi mentre crescono le voci su Guardiola nuovo allenatore

CONDIVIDI

Guardiola sarà il nuovo allenatore della Juventus e, la sua nomina, è solo questione di giorni. E' questa la novità che, con insistenza, circolano da alcune ore tra investitori e tifosi. L'andamento delle azioni Juve su Borsa Italiana oggi 7 giugno riflette questa possibile calma prima del botto finale.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

Mentre è in corso la scrittura del post, il prezzo delle azioni Juventus registra una progressione dell'1,33 per cento a quota 1,56 euro. Grazie al rialzo che la quotazione Juve registra in ultima di Ottava, la performance del titolo bianconero su base mensile è ora salita ad un +27,44 per cento. 

E' evidente che se le ultime notizie su Guardiola alla Juve dovessero confermare le indiscrezioni che circolano in queste ore, il titolo Juventus sul Ftse Mib potrebbe rafforzare ulteriormente il suo valore. 

Secondo Quotidiano.net ci sarebbe già un accordo per l'arrivo di Guardiola alla Juve come nuovo allenatore. Al tecnico i bianconeri avrebbero offerto uncontratto triennale con opzione per una quarta stagione. Il compenso non è stato ancora reso noto ma dovrebbe essere molto vicino ai 20 milioni di euro netti annui che Guardiola percepisce adesso al Manchester City. Sempre secondo le novità riportate da Quotidiano.net, Guardiola potrebbe liberaresi dagli inglesi se i campioni d’Inghilterra dovessero effettivamente essere esclusi dalla prossima Champions League per violazioni del Fair Play Finanziario avvenute nel 2014. In pratica la decisione dell'Uefa metterebbe Pep nelle condizioni di poter salutare il City e approdare alla Juventus. 

Oltre a questo possibile scenario sull'arrivo di Guardiola alla Juve, ve ne è anche un secondo. Il patron nel Manchester City, Mansour bin Zayd Al Nahyan avrebbe dato il suo via libera a Guardiola nuovo allenatore della Juventus a due condizioni. La prima riguarda le tempistiche dell'accorod con Mansur che avrebbe chiesto al team bianconero di attendere ancora qualche giorno per l'ufficialità dell'accordo Juve Guardiola Manchester. La seconda condizione, invece, riguarda le contropartite. Mansour è pronto a liberare Guardiola in cambio del terzino destro Joao Cancelo. La Juventus cederebbe la nuova promessa del calcio al City per una cifra vicina al 50 milioni di dollari, applicando un forte sconto per ottenere in cambio proprio il via libera a Guardiola. 

I tempi sono strettissimi e, mentre l'ipotesi Sarri alla Juventus, sembra perdere quota, le possibilità che sia davvero Guardiola il nuovo allenatore della Juve cresconio. In questo quadro il titolo della società bianconera su Borsa Italiana è destinato ad allinearsi a quelle che saranno le ultime novità sul calciomercato e sul nuovo allenatore. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro