Cosa spinge prezzi azioni FCA su Borsa Italiana oggi?

Cosa spinge prezzi azioni FCA su Borsa Italiana oggi?
© Shutterstock

Quotazione Fiat Chrysler in grande evidenza sul Ftse Mib oggi 23 luglio: ecco cosa ha causato il boom degli acquisti

CONDIVIDI

Nel paniere delle azioni migliori di oggi 23 luglio ci sono anche le Fiat Chrysler. In evidenza fin dall'apertura delle contrattazioni su Borsa Italiana, le quotazioni FCA, mentre è in corso la scrittura del post, registrano una progressione del 2,78 per cento a quota 12,344 euro. Grazie ai forti acquisti in corso, il titolo FCA fa nettamente meglio di un Ftse Mib che invece limita la sua progressione ad un più modesto +0,9 per cento. 

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Tra le azioni migliori sul Ftse Mib, a registrare acquisti più forti di quelli che caratterizzano FCA, sono solo le Pirelli. Il titolo della Bicocca, mentre è in corso la redazione del post, registra un balzo del 4,78 per cento a quota 5,48 euro. 

La corsa a comprare azioni FCA su Borsa Italiana oggi non è casuale. Anzitutto c'è da precisare che il boom degli acquisti sulle Fiat Chrysler Automobiles non è casuale. Oggi, infatti, è una giornata positiva per tutto il settore auto a livello europeo. A spingere gli acquisti sul comparto automotives sono le buone notizie riguardanti Daimler. La società tedesca ha reso noto che il gruppo cinese Beijing Automotive Group ha acquistato il 5 per cento del capitale del colosso europeo. Grazie a questa importante operazione, la partnership tra la stessa Daimler e il gruppo cinese Beijing Automotive Group si è ulteriormente rafforzata rispetto al passato. Considerando gli attuali livelli di prezzo delle azioni Daimler sul listino della borsa di Francoforte, la quota che è finita sotto al controllo dei cinesi è valutata circa 2,5 miliardi di euro. Ad annunciare l'avvenuta cessione del 5 per cento del capitale è stata la stessa Daimler che ha ricordato anche che la collaborazione strategica con il gruppo cinese Beijing Automotive Group risale al 2003. 

Grazie al forte rialzo di oggi le azioni FCA hanno portato in  verde la loro performace su base mensile. Considerando l'andamento odierno, le quotazioni Fiat Chrysler nel corso dell'ultimo mese hanno segnato un rialzo dello 0,52 per cento. Sempre ragionando in termini di analisi tecnica, resta invece negativa la performance della società del Lingotto nel corso dell'ultimo anno. Rispetto allo stesso periodo di un anno fa, infatti, le azioni Fiat Chrysler hanno rimediato un calo del 16,5 per cento. Grazie alla progressione di oggi, triva ulteriore supporto la possibile evoluzione di breve termine al rialzo che era stata già ipotizzata nella seduta di ieri. Solo se il prezzo delle azioni FCA dovesse scendere sotto a quota 11.8820 euro ci potrebbe essere una inversione di rotta. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro