Azioni Unieuro a picco: perchè titolo oggi è crollato?

La seduta da incubo di Unieuro volge al termine. Il titolo, quando manca poco più di mezzora alla chiusura delle contrattazioni, si conferma come il peggiore di tutto il segmento Star.

Mentre è in corso la scrittura del post, il prezzo delle azioni Unieuro segna un calo del 9,15 per cento a quota 13,22 euro. Come emerge dal grafico intraday, nel corso della mattinata la quotazione Unieuro ha raggiunto un minimo intraday a quota 12,86 euro prima di riuscire, con molta fatica, a recuperare quota 13 euro. 

Dinanzi ad un crollo di questa portata è scontato chiedersi cosa stia avvenendo sul titolo. In effetti una delle domande più gettonate di oggi è appunto perchè Unieuro crolla su Borsa Italiana. Le ragioni del potente sell-off che affossa il titolo sono chiarissime. Unieuro paga, fin da questa mattina in apertura, il collocamento di azioni da parte di Italian Electronics Holdings.

L’azionista ha reso noto di aver portato a termine la cessione di 3,25 milioni di azioni ordinarie Unieuro corrispondenti ai 16,25 per cento del capitale della società attiva nel ramo retail. L’azionista venditore ha poi precisato che le azioni sono state vendute a un prezzo unitario pari a 12,95 euro. Tale valore incorpora uno sconto dell’11 per cento circa rispetto al prezzo di chiusura del titolo Unieuro nella seduta di ieri 13 novembre. 

A causa del forte ribasso del titolo Unieuro nella seduta di oggi, le pur brillanti performance della società su base mensile e su base annua hanno subito una contrazione. Più nel dettaglio, incorporando il ribasso in atto nella seduta di oggi 14 novembre, la prestazione di Unieuro nell’ultimo mese è positiva per il 9,27 per cento.

Rispetto ad un anno fa, invece, il prezzo delle azioni Unieuro evidenzia un rialzo del 23 per cento. Nonostante il crollo di oggi, quindi, il titolo del retail si conferma come uno dei migliori sul segmento Star nel corso dell’ultimo anno.

Il deprezzamento odierno, invece, ha allargato il passivo accumulato dal titolo negli ultimi sei mesi. Su base semestrale, infatti, la quotazione Unieuro, inglobando anche il calo di oggi, evidenzia una flessione dell’8,46 per cento. 

La forte flessione di oggi, essendo causata dalla decisione dell’azionista Italian Electronics Holdings, di vendere azioni potrebbe comunque essere già recuperata domani, ultima di Ottava.

Dopo il crollo odierno, ci potrebbe quindi essere un rimbalzo fisiologico dei prezzi nella seduta di domani 15 novembre. Sicuramente Unieuro sarà tra i titoli da monitorare in ultima di Ottava. 

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.