Aumento capitale Banca Carige: prezzo nuove azioni e info agli azionisti

Aumento di capitale Banca Carige al via oggi 4 dicembre. Come da prospetto, l’operazione ha per oggetto la sottoscrizione di 700 miliardi di nuove azioni che verranno offerte agli investitori ad un prezzo unitario pari a 0,001 euro. Di conseguenza il controvalore complessivo della ricapitalizzazione di Banca Carige sarà pari a 700 milioni di euro.

L’offerta di nuove azioni agli azionisti Banca Carige finrà il prossimo 13 dicembre 2019, con data di regolamento che è invece prevista il giorno 20 dicembre 2019. L’avvio della ricapitalizzazione è scattato dopo che la Consob ha dato ha dato il suo via libera al, prospetto informativo relativo all’operazione di offerta agli azionisti di azioni ordinarie rivenienti dalla Terza Tranche dell’aumento di capitale approvato dall’assemblea degli azionisti del 20 settembre 2019, con abbinati gratuitamente Warrant Banca Carige S.p.A. 2020-2022.

Nell’ambito dell’ammontare complessivo della ricapitalizzazione, la quota riservata agli investitori che risultavano essere azionisti ordinari o di risparmio della banca ligure, precedentemente alla data di avvio dell’operazione è pari a 85 milioni di euro. 

L’istituto bancario ligure ha precisato che nel caso in cui gli attuali azionisti non dovessero sottoscrivere in modo completo la quota loro spettante della Terza Tranche, sarebbero soggetti ad una diluizione massima della loro partecipazione, pari al 92,68 per cento. 

La ricapitalizzazione di Banca Carige non sarà però facile. E’ stata la stessa banca a rendere noto che alla data del prospetto, l’istituto non rispetta i requisiti di vigilanza prudenziale che sono stati fissati dallo SREP Letter BCE per il 2018. Considerando inoltre una serie di evidenze, i vertici ritengono che la banca non abbia capitale circolante sufficiente per sostenere le proprie esigenze per un periodo di almeno un anno. 

Questo significa che la continuità aziendale di Banca Carige è strettamente legata al rafforzamento patrimoniale, di cui l’aumento di capitale da 700 milioni di euro è uno dei pilastri fondamentali. La totalità delle operazioni previste per il rafforamento patrimoniale è indicata nel Piano Strategico 2019-2023 che la banca ligure ha presentato recentemente. 

Ricordiamo che le azioni Banca Carige sono sospese su Borsa Italiana dal 2 gennaio scorso. E’ molto probabile che al termine dell’operazione i titoli della banca ligure non vengano riammessi alle negoziazioni. Se così dovesse essere, gli azionisti non potrebbero liquidare il loro investimento mediantela tradizionale vendita sul mercato delle azioni stesse. 

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.