Skin ADV

Azimut in rialzo, cosa suggerisce l’attuale dinamica tecnica?

Azimut in rialzo, cosa suggerisce l’attuale dinamica tecnica?
© Shutterstock

I livelli tecnici da monitorare sulle azioni Azimit dopo le indicazioni del management sulla raccolta netta a gennaio 2020

Seduta poco mossa ieri a Piazza Affari, con l’indice FtseMib che tuttavia continua ad aggiornare i massimi di periodo e conclude la sessione con un modesto +0.12%; tra i titoli azionari spiccano Exor (+4,08%), Nexi (3.48%) e Azimut (+2.95%).

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

Proprio su Azimut il mercato ha registrato ieri importanti acquisti dopo la pubblicazione dei dati sulla raccolta dei risparmi; l’A.D. Pietro Giuliani ha comunicato che nel mese di gennaio Azimut ha realizzato una raccolta netta positiva per 573 milioni di euro, contro i 349 milioni di dicembre 2019 e i 554 di gennaio 2019.

Questo significa che la società in un solo mese ha aggiunto oltre 450 milioni, da investire principalmente nell’economia reale italiana.

Il titolo ha dato così seguito ai rialzi di venerdì scorso e dopo un’apertura a 23.200 euro la sessione di ieri si è chiusa a quota 23.750 euro.

A febbraio le azioni di Azimut hanno già incrementato il loro valore del 7.03%, mentre a gennaio il saldo è stato del +4.28%, nonostante i venditori abbiamo provato a mettere sotto pressione il mercato nell’ultima settimana del mese.

In ottica di breve, la dinamica tecnica attuale è propensa a nuovi rialzi, specialmente se il mercato dovesse riuscire a vincere la resistenza posizionata a quota 23.80 euro; in tal caso il successivo obbiettivo di prezzo è fissato a quota 26.30 euro, dove segnaliamo vecchio livello di resistenza prima dei massimi storici a 29.50 euro.

Tuttavia, se il mercato non riuscisse a superare oggi in chiusura area 24 euro non è da escludere di assistere ad un ritracciamento nelle prossime sedute; a quel punto sarebbe comunque possibile entrare a mercato long sfruttando i pullback fino ad area 21 euro.

In caso di chiusura settimanale sotto quota 20,30 euro assisteremo di contro ad un’inversione di trend ribassista.

In questo martedì le azioni di Azimut vengono scambiate ancora al di sopra della parità e al momento della scrittura segnano un +0.76%, con un massimo toccato a quota 24.07 euro.

IQOption
A cura di Matteo Oddi di EXANTE ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
IC Markets
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA - leva finanziaria alta Prova Gratis IC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS