Mediaset verso il freemium: titolo vola in Borsa. Cosa cambia per azionisti e utenti?

Mediaset scongiura un matrimonio con ProsiebenSat.1 e mette nel mirino un nuovo modello di servizio, freemium. In quella che è stata una giornata da ricordare per il Biscione, la società si allea con Infinity per scagliare un colpo alle piattaforme pay-per-view e, in particolar modo, all’aggressività di Jeff Bezos, che con la sua Amazon si è ritagliata un invidiabile spazio per 16 match della Champions League.

Via a Mediaset Infinity, ecco le caratteristiche del nuovo servizio

L’arma nelle mani di Mediaset si chiama Mediaset Infinity e, come anticipato in apertura di approfondimento, è la leva freemium che Mediaset vuole usare per scardinare il settore con un’offerta che combina quella della tv generalista (in cui il Biscione ha evidentemente grande esperienza) con il modello premium tipico delle piattaforme di streaming.

Nel dettaglio, il servizio comprenderà i prodotti delle reti Mediaset, fruibili a tutti. In più, ci sarà la possibilità di sottoscrivere un abbonamento premium a 7,99 euro al mese, che proporrà contenuti inediti come film e serie tv in esclusiva, on demand. Ci sono poi alcuni canali a pagamento specializzati in particolari tematiche e, non ultimo, la Champions League, con 121 top match, di cui 17 visibili in chiaro sulle reti della tv generalista e 104 in esclusiva sulla piattaforma.

Gli effetti sulle azioni Mediaset

Per il momento la notizia sembra aver generato importanti benefici alle azioni Mediaset, salite del 2,72% a 2,95 euro nel momento in cui chiudiamo questo contenuto.

Ad essere positivo è tuttavia l’intero periodo. Il gruppo ha infatti annunciato un utile netto del primo trimestre pari a 52,5 milioni di euro, in aumento rispetto ai 14,6 milioni di euro dello stesso periodo del 2020 e dei 36,7 milioni di euro del primo quarto del 2019. Migliorano anche i ricavi da pubblicità, saliti da 427,5 a 453,5 milioni di euro.

Per tutti gli investitori convinti che il momento buono di Mediaset continuerà ancora a lungo, non possiamo non ricordare la possibilità di farlo con un broker CFD.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.