Azioni Leonardo: +40% in un anno. Morgan Stanley consiglia: “sovrappesare”

Titolo Leonardo sotto ai riflettori sul paniere di riferimento di Piazza Affari nella seduta di oggi 20 aprile 2022. La quotata della Difesa si sta avvincinando al giro di boa delle 13,30 con un rialzo dell’1,6 per cento a quota 10,14 euro. Grazie alla progressione in avanti (vedremo dopo quali sono i motivi alla base del rialzo) tanto la performance del titolo su base mensile quanto quella su base annua hanno registrato un ulteriore miglioramento.

Come si può vedere dal grafico in basso, rispetto ad un mese fa, le azioni Leonardo sono aumentate del 15,81 per cento mentre dal confronto anno su anno emerge un impressionante +40 per cento.

Plus500 Trading CTA

Lo scatto in avanti di Leonardo si è avuto soprattutto negli ultimi mesi a seguito dello scoppio della guerra in Ucraina.

Prima di analizzare quali sono le ragioni alla base dell’apprezzamento di Leonardo, ricordiamo ai nostri lettori che oggi è possibile fare trading sulle azioni Leonardo senza pagare commissioni. Per sfruttare questa straordinaria opportunità è necessario iscriversi al broker eToro (qui il sito ufficiale).

Ma torniamo adesso alla performance di Leonardo nella seduta di oggi. Alla base del nuovo apprezzamento del titolo ci sono due motivi: l’aggiudicazione di un contratto per la fornitura di elicotteri in Israele e l’importante upgrade che è stato incassato dagli analisti di Morgan Stanley. Vediamo più nel dettaglio.

Per quello che riguarda il primo punto, Leonardo si è aggiudicata una commessa da 29 milioni di dollari da parte del Dipartimento della difesa statunitense avente ad oggetto la fornitura di elicotteri AW119Kx a Israele. A comunicare il nuovo ordine è stato lo stesso gruppo della difesa che ha anche specificato che l’esercito americano avrà la responsabilità di tutti aspetti contrattuali e che gli elicotteri verranno prodotti presso lo stabilimento Leonardo di Philadelphia, in Pennsylvania.

Per quanto riguarda invece l’upgrade, ad intervenire sul titolo sono stati gli analisti di Morgan Stanley che hanno rivisto sia il rating che il target price. La valutazione generale è stata portata a overweight ossia sovrappesare mentre il prezzo obiettivo è stato rivisto al rialzo a 11,8 euro. La nuova raccomandazione implica un potenziale di rialzo del 18,2 per cento rispetto al prezzo di chiusura delle azioni Leonardo nella seduta di borsa del 19 aprile 2022 (9,984 euro).

Il fatto che sia presente un potenziale di rialzo così consistente, puà giustificare strategie operative di tipo rialzista. Chi è in cerca di azioni italiane da inserire nel proprio portafoglio, può prendere in considerazione il titolo Leonardo. Per operare senza correre il rischio di commettere errori operativi si può usare il conto demo eToro (100 mila euro virtuali).

Clicca qui per aprire un conto demo eToro e imparare a fare trading online senza rischi>>>è gratis

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Leonardo

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.