Trimestrale Atlantia e reazione titolo: meglio vendere o comprare?

Trimestrale Atlantia e reazione titolo: meglio vendere o comprare?

Atlantia ha pubblicato ieri sera i conti del primo trimestre 2022. Ecco come è andata nel dettaglio.

Tra le quotate da tenere d'occhio nelle prime fasi della seduta odierna di Piazza Affari, c'è Atlantia. La holding delle infrastrutture ha pubbblicato ieri sera i conti dei primi tre mesi 2022. Poichè la diffusione dei risultati è avvenuta dopo la chiusura delle contrattazioni, la reazione da parte del mercato non può che esserci oggi. Per capire come posizionarsi sul titolo (e quindi se è meglio andare lunghi e quindi comprare o corti e quindi vendere) è fondamentale analizzare nel dettaglio i vari parametri.

La regola che solitamente si applica è la seguente: a conti migliori delle stime segue una reazione positiva da parte del mercato mentre se i risultati dovessero essere peggiori delle attese, allora ci sarebbe più margine per le vendite.

Ad ogni modo ricordiamo che per fare long e short trading si può tranquillamente usare una sola piattaforma. Ad esempio scegliendo il broker eToro è anche possibile avere subito la demo gratuita da 100 mila euro virtuali per imparare a fare pratica senza mettere in pericolo soldi veri (qui il sito ufficiale del broker).

Trimestrale Atlantia in pillole

Atlantia ha chiuso il primo trimestre 2022 con un aumento di ricavi e marginalità che, come messo in evidenza dallo stesso management della holding, è stato possibile grazie ad una significativa ripresa del traffico autostradale e aeroportuale. Più nel dettaglio, al termine dei primi tre mesi 2022, i ricavi di Atlantia erano pari 1,49 miliardi di euro, in aumento del 13 per cento rispetto agli 1,39 miliardi di euro messi a segno nei primi tre trimestri del 2021. Forte progressione in avanti anche per il margine operativo lordo MOL che è salito da 792 milioni a 917 milioni di euro evidenziando una dinamica positiva del 16 per cento. 

A rafforzare ancora di più il quadro positivo c'è poi il risultato netto che si è attestato su un valore positivo 344 milioni di euro che si raffronta con il rosso di 97 milioni che era stato contabilizzato nei primi tre mesi del 2021. 

Per quello che riguarda il debito, a fine 2022 l’indebitamento netto di Atlantia era pari a 4,67 miliardi di euro, in calo rispetto ai 35,28 miliardi di inizio anno. Per finire, nei primi tre mesi del 2022 gli investimenti operativi sono ammontati a 447 milioni di euro mentre le attività operative della holding hanno generato un flusso di cassa pari a 836 milioni di euro.

Tutti questi parametri possono essere sfruttati per fare trading online sulla quotata fin dal primo minuto di contrattazioni. A tal riguardo ricordiamo che scegliendo un broker come eToro non si dovranno pagare commissioni nel trading sulle azioni. Questo è un grande vantaggio che può essere subito sfruttato aprendo un conto su questa piattaforma. 

Zero commissioni nel trading online sulle azioni con eToro>>>clicca qui per iniziare

Atlantia outlook 2022 e reazione del titolo in borsa

Oltre ad aver pubblicato i conti del primo trimestre 2022, il management di Atlantia ha anche fornito delle indicazioni sull'esercizio in corso. Tutti i target finanziari che erano stati già comunicati al mercato sono stati confermati. Le attese sono quindi per ricavi pari a 6,6 miliardi di euro e un Ebitda che, a fine anno, dovrebbe essere pari a circa 4,1 miliardi di euro con un miglioramento atteso rispetto ai risultati 2021. La società, per finire, prevede un flusso di cassa operativo pari a 2,4 miliardi di euro.

La prima reazione del titolo alla pubblicazione dei conti del primo trimestre 2022 di Atlantia è positiva. I prezzi delle azioni sono in rialzo dello 0,35 per cento a quota 22,82 euro. Da evidenziare che rispetto ad un anno fa, le quotazioni della holding sono più alte del 43 per cento! Nonostante il rialzo in atto oggi, comunque, c'è da evidenziare che la performance in tempo reale del titolo è più contenuta rispetto a quella del paniere di riferimento. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • ETF - CRYPTO - CFD
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Social Trading
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Capex.com
  • Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
  • Licenza: CySEC
  • Strumenti Intregrati
Broker pluriregolamentato, piattaforme all'avanguardia Prova Gratis Capex.com opinioni
FP Markets
  • 0.0 Spread in pip
  • Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
  • Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Spread più bassi del settore, a partire da soli 0.0 pip Prova Gratis FP Markets opinioni
AvaTRade
  • Servizio clienti Multi-Lingua
  • App Premiata AvaTradeGo
  • Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
Regolamentazione in 7 giurisdizioni e Spread ultra bassi Prova Gratis AvaTRade opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X