Stacchi dividendi lunedì 16 maggio 2022: 16 cedole in programma (2 ad alto dividend yield)

Anche questo lunedì, a Piazza Affari non mancheranno le quotate alle prese con lo stacco del dividend 2022 (relativo all’esercizio 2021). A differenza di quanto avvenuto in altre occasioni non ci saranno società del Ftse Mib alle prese con questo appuntamento. L’assenza delle big non significa però che l’evento sia privo di interesse, visto che i titoli impegnati con lo stacco della cedola saranno ben 16. Non solo ma tra i vari dividend yield, ne spiccano due (vedremo dopo quali) davvero sostanziosi. 

Le cedole che verranno staccate lunedì 16 maggio, saranno poi messi in pagamento mercoledì 18 maggio. Tra le 16 quotate alle prese con lo stacco della remunerazione (per la gioia dei rispettivi azionisti) ci sono: 

  • 2 società del Mid Cap
  • 3 società del segmento Star
  • 8 società del segmento Euronext Growth Milan (un tempo AIM Italia)

Prima di analizzare nel dettaglio quali sono le quotate che lunedì prossimo staccheranno la cedola e svelare i nomi delle due società che garantiranno un rendimento molto interessante (alla luce dei prezzi registrati alla chiusura degli scambi di ieri 12 maggio 2022), ricordiamo ai nostri lettori che oggi è possibile fare trading online sulle azioni anche senza pagare commissioni. A prevedere questa eventualità è il broker eToro (leggi qui la nostra recensione completa) che consente anche di iniziare a tradare a partire da un deposito minimo iniziale di soli 50 dollari. 

eToro permette di fare trading online sulle azioni senza commissioni>>>vai sul sito ufficiale

0 commissioni%20broker

Stacchi dividendi lunedì 16 maggio 2022: elenco quotate

Ecco di seguito le 16 quotate che il prossimo lunedì saranno impegnate con lo stacco della cedola. Per ogni titolo è indicato l’indice di appartenenza e, ovviamente, l’ammontare del dividendo: 

  • Alfio Bardolla TG (Euronext Growth Milan): 0,032 euro
  • Cover50 (Euronext Growth Milan): 0,4 euro
  • Credem (MidCap): 0,3 euro
  • Ipra (Euronext Growth Milan): 0,1 euro
  • Finlogic (Euronext Growth Milan): 0,136172 euro
  • First Capital (Euronext Growth Milan): 0,35 + un’azione ogni 75
  • GPI (Euronext Milan): 0,5 euro
  • IMMSI (Euronext Milan): 0,03 euro
  • Mutuionline (STAR): 0,4 euro
  • Neodecortech (STAR): 0,14 euro
  • Net Insurance (Euronext Growth Milan): 0,1711 euro
  • Poligrafici Printing (Euronext Growth Milan): 0,0195 euro
  • Racing Force (Euronext Growth Milan): 0,07 euro
  • RCS MediaGroup (Euronext Milan): 0,06 euro
  • Salcef Group (STAR): 0,46 euro
  • SOL (Mid Cap): 0,24 euro

Questo l’elenco delle 16 cedole in stacco lunedì prossimo. Tra i vari rendimenti quelli che spicccano di più sono quello di RcsMediagroup che è pari al 7,78 per cento e quello di Immsi che invece ammonta al 6,89 per cento. Decisamente niente male per chi è caccia di dividend yield. 

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.