Acconto dividendo Snam 2023 a 0,11 euro ma stacco sarà a gennaio. Focus sulla trimestrale

azioni snam

Trimestrali e acconti sul dividendo sono i protagonisti indiscussi della cronaca di Borsa Italiana. Tra le quotate che hanno recentemente ufficializzato le proprie decisioni in materia di conti e remunerazione degli azionisti, c’è Snam. La società del gas proprio questa mattina ha pubblicato i risultati dei primi 9 mesi e ha annunciato quali sono le sue intenzioni in merito alle cedole.

Proprio dalla consistenza della remunerazione iniziamo. La buona notizia è che, come ampiamente atteso, l’acconto sul dividendo Snam 2023 (relativo all’esercizio 2022) ci sarà. Grazie ai risultati messi a segno nei primi 9 mesi del 2022 (li vedremo dettagliatamente dopo) e alle positive indicazioni sull’esercizio nel suo insieme), il consiglio di amministrazione della quotata ha deliberato lo stacco di un acconto pari a 0,11 euro per azione.

La cedola riconosciuta a titolo di anticipo sul dividendo totale sarà staccata giorno 23 gennaio e messa in pagamento il successivo 25 gennaio. Come si può vedere da questo calendario, quindi, l’acconto sul dividendo Snam non fa parte della lista delle cedole in stacco nel mese di novembre (qui si può trovare l’elenco completo).

Trimestrale Snam: dettaglio conti primi 9 mesi 2022

Come accennato in precedenza, se Snam ha deliberato un acconto sul dividendo 2023 è grazie ai buoni conti trimestrali della quotata. Snam ha infatti chiuso i primi 9 mesi dell’esercizio in corso con ricavi in crescita e una redditività in leggera diminuzione. Altre buone notizie sono la flessione dell’indebitamento e la conferma delle stime sull’utile netto per l’esercizio in corso.

Vediamo più nel dettaglio. I primi tre trimestri del 2022 si sono chiusi con ricavi totali pari a 2,4 miliardi di euro, in aumento del 10,3 per cento rispetto ai 2,18 miliardi che erano stati registrati nello stesso periodo di un anno fa. L’aumento del giro d’affari di Snam è stato sostenuto dalla crescita dei ricavi dei business della transizione energetica che sono aumentati di ben l’89,4 per cento.

Cattive notizie, invece, dal fronte Ebitda. Il Margine Operativo Lordo MOL di Snam alla fine dei primi 9 esi del 2022 era pari a 1,71 miliardi di euro, in ribasso dello 0,6 per cento rispetto a un anno fa. Il dato è stato comunque leggermente inferiore alle attese degli analisti che si attendevano un MOL pari a 1,7 miliardi di euro.

Scendendo nel conto economico, al termine dei primi 9 mesi 2022, l’utile netto adjusted della quotata era pari a 932 milioni di euro, in flessione dello 0,6 per cento rispetto ai 938 milioni che erano stati contabilizzati nei primi nove mesi dello scorso anno. Per quello che riguarda il debito, alla fine di settembre, l’indebitamento netto della società era sceso a 12,95 miliardi di euro, rispetto ai 14,02 miliardi di inizio anno. La società ha precisato che la flessione è stata un effetto della temporanea variazione del capitale circolante connessa all’attività di bilanciamento gas.

Sman guidance 2022 e reazione del titolo

Oltre ad aver approvato i conti dell’esercizio 2022, Snam ha anche fornito delle indicazioni sull’anno in corso. In particolare la quotata ha confermato la guidance sull’utile netto del 2022, fissata ad almeno 1,13 miliardi di euro.

La reazione del mercato ai conti trimestrale di Snam non è positiva, Il titolo, infatti, è subito finito nel mirino dei venditori e a metà mattinata registra una flessione di oltre l’1 per cento a quota 4,68 euro. Nel corso dell’ultimo mese Snam ha evidenziato un rialzo del 13,2 per cento mentre resta leggermente negativa la performance anno su anno (-6,5 per cento).

Chi volesse investire sulle azioni Snam, può prendere in considerazione la proposta di eToro. Questo broker consente di acquistare azioni senza commissioni (scopri tutto sul sito ufficiale del broker).

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Le ultime news su Snam

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.