Azioni Generali e semestrale: come investire dopo conti primo semestre 2022

azioni Generali

Tornano in scena le grandi semestrali a Piazza Affari. A pubblicare i conti del primo semestre 2022 oggi 2 agosto 2022 è stato il colosso assicurativo Generali. In questo articolo esamineremo i dettaglio della semestrale Generali fornendo anche delle indicazioni sulle strade a disposizione di quei traders che vogliono investire sul colosso assicurativo.

Poichè i conti semestrali di Generali sono stati diffusi nel pre market, è scontato attendersi una reazione del titolo fin dal primo minuto di contrattazioni.

Semestrale Generali: ecco i conti del primo semestre 2022

Generali ha mandato in archivio il primo semestre 2022 con un miglioramento del risultato operativo e dei premi lordi. Entrambe queste voci hanno battuto quelle che erano le attese della vigilia. Viceversa, sull’utile netto del Leone di Trieste ha impattato la svalutazione degli investimenti russi.

Più nel dettaglio, la compagnia assicuratrice ha chiuso il periodo di riferimento con un utile netto pari a 1,4 miliardi di euro, in contrazione del 9 per cento rispetto agli 1,54 miliardi di euro che erano stati contabilizzati nei primi sei mesi dell’anno precedente. Senza l’impatto delle svalutazioni sugli investimenti russi, l’utile netto sarebbe stato pari a 1,54 miliardi di euro. Le previsioni degli analisti puntavano su un utile netto pari a 1,33 miliardi di euro.

In forte rialzo, invece, il risultato operativo che è stato pari a 3,14 miliardi di euro, valore che si raffronta con i 3 miliardi di euro che la compagnia assicuratrice aveva messo a segno nel 2021. La progressione di questo parametro su base annua è stata del 4,8 per cento. Scendendo nel conto economico, il Combined Ratio di Generali è salito al 92,5 per cento mentre i premi lordi complessivi hanno messo a segno una crescita del 2,4 per cento a quota 41,88 miliardi di euro, grazie allo sviluppo del segmento Danni che ha evidenziato una crescita dell’8,5 per cento.

Per quello che riguarda il patrimonio, a fine giugno 2022 il patrimonio netto di Generali ammontava a 19,08 miliardi di euro con un ribasso del 34,9 per cento rispetto ai 29,31 miliardi di inizio anno. Sempre alla stessa data il Solvecy Ratio era pari al 233 per cento, in rialzo nel confronto con il 227 per cento di inizio anno. Ricordiamo che il Solvency Ratio di una compagnia assicuratrice rappresenta la visione regolamentare del capitale di gruppo ed è un indicatore che si basa sull’utilizzo del modello interno unicamente per le compagnie che hanno ottenuto la relativa approvazione da parte dell’IVASS, e sulla standard formula per le altre compagnie.

Per chi volesse fare trading online sulle azioni Generali, ricordiamo che scegliendo il broker eToro per operare sull’asset class azionaria non è necessario pagare commissioni. In più con eToro, il deposito minimo iniziale per fare operare è di soli 50 dollari.

Con eToro puoi fare trading online sulle azioni a zero commissioni>>>clicca qui per saperne di più

etoro zero commissioni

Generali outook esercizio 2022

Oltre ad aver approvato i conti del primo semestre 2022, il consiglio di amministrazione di Generali ha anche fornito delle indicazioni sull’intero esercizio in corso. In particolare il management ha ribadito l’obiettivo di generare una crescita annua composta 2021-2024 degli utili per azione compresa tra il 6 per cento e l’8 per cento. Il CdA della quotata ha anche confermato l’indicazione di generare flussi di cassa netti disponibili nel periodo 2022-2024 superiori a 8,5 miliardi di euro e di distribuire agli azionisti dividendi cumulati nel triennio 2022-2024 per un ammontare compreso tra 5,2 e 5,6 miliardi.

Oltre a confermare i target dell’esercizio 2022, il Leone di Trieste ha anche reso noto di aver avviato le operazioni di riacquisto di azioni proprie (buy back). L’operazione si svolge in attuazione delle delibera dell’assemblea degli azionisti del 29 aprile 2022 con cui è stato autorizzato l’acquisto per un esborso complessivo massimo di 500 milioni di euro e per un numero massimo di azioni corrispondente al 3 per cento del capitale, per un periodo sino al 29 ottobre 2023.

Il prezzo delle azioni Generali sul Ftse Mib oggi parte da 15,11 euro. Nel corso dell’ultimo mese, il titolo ha registrato un ribasso di oltre il 2 per cento. La performance su base annua, invece, è negativa per l’11,6 per cento.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Generali Assicurazioni

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.