Trading Online azioni Enel: strategia bullish dopo roadshow?

comprare azioni rating buy

La seduta di borsa di oggi è fortemente condizionata dalle decisioni di politica monetaria della BCE. Tutto il Ftse Mib è infatti in rosso e trovare dei titoli da comprare nel pomeriggio non è semplice. In questo articolo, però, vogliamo andare oltre la contingenza e parlare di un titolo che, nel medio termine, potrebbe riservare degli spunti interessanti: Enel.

La quotata del settore elettrico oggi è in affanno come tutto il Ftse Mib e segna un ribasso del 2,9 per cento a quota 5,1 euro. Come si può vedere dal grafico in basso, nel corso dell’ultimo mese il prezzo delle azioni Enel è rimasto sulla parità mentre, allargando l’intervallo temporale all’interno anno è impossibile non notare la forte correzione subita dal titolo le cui valutazioni sono regredite del 23 per cento.

Sotto un certo punto di vista, le azioni Enel sarebbero da comprare se non altro per sfruttare le valutazioni convenienti. Ma ci sono elementi di visibilità a sostegno di una strategia di long trading?

Secondo gli analisti di Equita, Enel è un titolo buy (comprare) che può vantare un prezzo obiettivo molto interessante: 6,6 euro. Un simile target price implica un potenziale di rialzo di non poco conto rispetto alle valutazioni attuali. Da ciò ne consegue che la strategia trading suggerita da Equita sulle azioni Enel sia di tipo bullish.

Ma quali sono i motivi per cui gli esperti della sim milanese hanno così tanta fiducia nelle azioni Enel? In una loro recente nota gli analisti hanno fatto riferimento ad una serie di elementi positivi che sarebbero emersi da un recente roadshow che ha visto protagonista il colosso dell’elettricità. Ad esso, quindi, è necessario guardare.

Long Trading sulle azioni Enel? I fattori positivi emersi dal roadshow

Tanto per iniziare nell’incontro che i vertici di Enel hanno tenuto con gli analisti, è emerso che il processo di cessioni di asset da 21 miliardi di euro è a buon punto e questo non può che essere un elemento positivo.

Il 2022 si chiuderà con cessioni per complessivi 5,6 miliardi di euro. Per il 2023 le cessioni sono già in fase avanzata in Perù e Romania. Le stime indicano che nei primi 3 mesi del nuovo anno Enel dovrebbe realizzare cessioni per 1-2 miliardi di euro.

Altro elemento positivo riguarda il completamento del re-pricing retail. Dall’incontro è emerso come ci sia stato un +40/50 per cento di incremento prezzi con contratti fino a 24 mesi.

etoro zero commissioni

Le previsioni sono per un recupero importante del margine integrato grazie anche alla flessione dei costi di procurement sostenuta da una maggiore penetrazione RES.

Secondo le stime fornite, Enel riuscirà a recuperare 4 degli 8 miliardi di euro di capitale circolante netto regolatorio entro fine anno.

Per quello che riguarda l’indebitamento, la società prevede di tenere costo del debito stabile al 3,5 per cento anche perchè nel 2023 non ci dovrebbero essere emissioni significative anche grazie alle liability management.

Ultimo elemento positivo che è emerso dal roadshow è il fatto che non è previsto alcun deterioramento dal fronte crediti clienti.

Secondo gli analisti di Equita, dall’incontro sono emersi aspetti positivi che potrebbero garantire alla quotata una buona visibilità.

Vuoi investire sulle azioni Enel con un broker autorizzato? eToro ti mette a disposizione tanti strumenti di analisi. Inoltre con questo broker puoi comprare azioni reali senza commissioni.

–COMPRA AZIONI A ZERO COMMISSIONI CON ETORO>>

Lato operativo, le azioni Enel presentano un multiplo prezzo-utili di 9,8 volte, un rapporto enterprise value/Ebitda pari a 6,3 volte sul 2023 e un dividend yield che, alla luce delle attuali quotazioni del titolo arriva fino all’8,3 per cento.

Fare long trading sulle azioni Enel, quindi, significa anche sfruttare la leva rappresentata dal rendimento della cedola.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Enel

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.