Trump vuole un buon accordo con Kim Jong Un ma non c’è fretta

Lo scorso giovedì in un breve annuncio prima di ulteriori discussioni con il leader nordcoreano Kim Jong Un, il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha affermato che non c’è fretta di raggiungere un accordo con la Corea del Nord anche perchè il regime nordcoreano ha allentato i suoi test nucleati. Trump si è infatti detto molto felice che non ci siano indicazioni che la Corea del Nord abbia effettuato esperimenti di missili nucleari o di missili balistici lo scorso anno. Il presidente degli Stati Uniti ha affermato: “la velocità di arrivare ad un accordo non è importante per me” ma “apprezzo molto il fatto la decisione nordcoreana di non testare missili nucleari, lo apprezzo molto“. Trump ha poi aggiunto: “Non ho fretta, solo che non vogliamo test e abbiamo sviluppato qualcosa di molto speciale in relazione a questo“.

La dichiarazione del presidente americano segna un cambio molto forte nella posizione americana rispetto alla Corea dei Nord. Nel 2018, infatti, Trump, in più di una occasione aveva intmato alla Corea del Nord di abbandonare le sue armi nucleari “molto, molto rapidamente“.

Piuttosto il presidente americano giovedì mattina ha ripetutamente sottolineato che non stava cercando di risolvere la questione con la Corea del Nord entro la fine del summit di questa settimana. Trump ha detto “Nessuna fretta, nessuna fretta, nessuna fretta, non c’è fretta, vogliamo solo fare l’accordo giusto, io e il presidente Kim vogliamo fare l’accordo giusto, la velocità non è importante, l’importante è che facciamo il giusto accordo”.

Fai trading con un conto demo gratuito su Alvexo!

Kim, dal canto suo, ha detto a un traduttore: “è troppo presto per dirlo, ma non direi che sono pessimista“. Il dittatore ha poi aggiunto: “In base alle mie impressioni, ho la sensazione che si ruiscirà ad arrivare ad un buon risultato“. Gli esperti hanno messo in evidenza che la posizione di Trump sulle armi nucleari della Corea del Nord sembra più debole rispetto a quella di prima. Steve Okun, senior advisor per la società di consulenza McLarty Associates ha affermato che “fino a quando non avremo una denuclearizzazione chiara, verificabile e irreversibile, non andremo avanti“.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading
Non perdere le nostre notizie! Vuoi essere avvisat* quando pubblichiamo un nuovo articolo? No Sì, certo