Trimestrale Google: non tutto brilla, titolo Alphabet sarà caldo sul Nasdaq oggi?

Le azioni Alphabet, la società a cui fa riferimento il noto motore di ricerca Google, potrebbero registrare, in apertura di seduta, variazione di prezzo anche significative. Google ha infatti reso noti i conti trimestrali e, contrariamente a quelle che erano le attese, non tutto ha brillato come avrebbe dovuto. Per capire quale strategia trading adottare sulle azioni Google oggi è necessario andare a guardare alle singole voci della trimestrale Google.

Due sono gli aspetti più interessanti dei risultati del terzo trimestre di Alphabet. Da un lato c’è l’aumento dei ricavi mentre dall’altro c’è la flessione dell’utile netto. Vediamo più approfonditamente. I ricavi trimestrali di Google si sono attestati a quota 40,5 miliardi di dollari, con un rialzo di ben il 20 per cento rispetto ai 33,74 miliardi di dollari messi a segno alla fine del terzo trimestre dell’esercizio precedente. A tassi di cambio costanti, il rialzo del fatturato di Alphabet alla fine del terzo trimestre 2019 sarebbe stato pari al 22 per cento. Due punti percentuali in più rispetto a quella che è stata la variaizone definitiva.

Se per quanto riguarda l’andamento del fatturato trimestrale di Google, c’è da essere molto soddisfatti, altrettanto non si può dire per la voce utile netto. Il terzo trimestre di Alphabet si è chiuso un con un utile netto pari a 7,07 miliardi di dollari, in deciso ribasso rispetto ai 9,19 miliardi del terzo trimestre del 2018. Ovviamente anche l’utile per azione di Google è sceso attestandosi a quota 10,12 dollari dai 13,06 dollari di un anno fa.

Il dato sull’utile per azione ha completamente deluso le attese degli analisti. Gli esperti, infatti, si attendevano un utile per azione 12,28 dollari. Gli stessi analisti puntavano su ricavi (esclusi i costi per l’acquisizione di traffico) pari a 40,3 miliardi di dollari. L’andamento migliore delle attese del fatturato dimostra che sia il business pubblicitario che quello cloud sono in ottima salute. Tali indicazioni sono confermate anche dai dati sulla pubblicità. Alla fine del terzo trimestre 2019, infatti, le entrate pubblicitarie di Google hanno segnato un aumento significativo del 17 per cento a quota 33,9 miliardi di dollari. 

Insomma, come si può evincere dai risultati specifici, la trimestrale di Alphabet presenta tanti luci ma anche alcune ombre. E’ anche per questo motivo che il prezzo delle azioni Google potrebbe registrare sul Nasdaq oggi variazioni anche importanti. Per la quotazione di Alphabet quella di oggi sarà una seduta ad alta volatilità. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.