Skin ADV

Prezzo petrolio previsioni 2020: due view su quotazioni su WTI e Brent

Prezzo petrolio previsioni 2020: due view su quotazioni su WTI e Brent
© Shutterstock

Come si muoverà la quotazione petrolio 2020 e quali saranno i fattori che impatteranno sul prezzo dell'oil l'anno prossimo

Vuoi conoscere le previsioni petrolio 2020 ossia come si muoveranno i prezzi del greggio l'anno prossimo? In questo post troverai la risposta a tutte le due domande. Il report di analisi sul possibile andamento del prezzo dell'oil l'anno prossimo, si articola in due sezione. Nella prima parte verranno analizzate due view diverse sul petrolio 2020.

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

La prima è stata redatta dagli analisti di Goldman Sachs mentre la seconda è stata sviluppata dagli esperti di JP Morgan. Nella seconda parte del post, invece, verrà dato spazio all'analisi del contesto di riferimento ovvero all'individuazione di tutti quei fattori che il prossimo anno potrebbero impattare sull'andamento della quotazione petrolio

In realtà è l'analisi del contesto di riferimento il solo strumento che può davvero aiutare i traders. Più che le specifiche previsioni, comunque frutto del punto di vista che l'analista intende adottare, è solo lo studio del quadro macro che può aiutare a capire come su muoverà il prezzo del petrolio l'anno prossimo.

Dopo aver fatto questa premessa, si può ora passare ad analizzare le previsioni petrolio 2020. Prima però una breve parentesi. Per guadagnare con l'andamento del prezzo del greggio puoi prendere in considerazione la possibilità di usare il CFD Trading. I Contratti per Differenza sono uno strumento di tipo derivato che ti consente di scommettere sull'andamento delle quotazioni oil. Grazie alle posizioni corte, puoi anche guadagnare nel caso in cui il prezzo del petrolio registri un calo. 

Se vuoi provare a tradare il petrolio, puoi prendere in considerazione la possibilità di aprire un conto eToro. uesto broker ti mette a disposizione tanti strumenti di analisi per meglio definire la tua strategia operativa. eToro, inoltre, è famoso in tutto il mondo per il Copy Trading, un innovativo strumento che ti permette di copiare le strategie dei traders più bravi e guadagnare grazie a loro. 

Se vuoi 100.000 euro virtuali da usare per imparare a fare trading di CFD sul petrolio, apri subito un conto demo eToro. Senza andare sul sito del broker e perdere tempo inutilemente, puoi seguire il link sotto-indicato per avere la tua demo gratuita e senza impegno.

eToro - Demo gratuita con 100.000€ >>> clicca qui

eToro

    • Investi sull'oil con i CFD
    • Copia automaticamente i migliori trader del mondo
    • Tanti altri asset disponibili
    • Broker sicuro 100% e spread competitivi

Prezzo petrolio previsioni 2020 Goldman Sachs

A seguito dell'ultimo meeting di Vienna tra i paesi OPEC, gli analisti di Goldman Sachs hanno rivisto le loro previsioni sull'andamento del prezzo del petrolio nel 2020. Gli analisti hanno alzato le previsioni sul Brent da 60 a 63 dollari al barile mentre le stime sul WTI sono state portate da 55,5 dollari al barile a 58,5 dollari al barile. La view di Goldman Sachs sul prezzo del petrolio 2020 è quindi positiva.

La decisione di rivedere al rialzo le previsioni sulla quotazione petrolio 2020 non è stata causale. Nell'ultimo summit dell'OPEC, infatti, i paesi produttori, avevano deciso di aumentare i tagli in essere fino a marzo 2020. Già allora, la mossa aveva avuto come effetto un rally del prezzo del greggio che, come messo in evidenza dagli stessi analisti di Goldman Sachs, potrebbe ora essere solo all'inizio. 

Prezzo petrolio previsioni 2020 JM Morgan

Anche gli analisti di JP Morgan sono intervenuti sull'andamento della quotazione petrolio nel 2020. Gli esperti della banca d'affari hanno deciso di rivedere le stime sul petrolio Brent per il prossimo anno da 59 dollari al barile a 64,5 dollari al barile mentre le previsioni sul greggio in versione WTI sono state portate a 60 dollari. Il JP Morgan ha anche tracciato delle ipotesi sul possibile andamento del greggio nel 2021. Secondo gli analisti le quotazioni dell'oil per il 2021 potrebbero attestarsi a 61,5 dollari per il Brent e 57,5 per il WTI. 

Le previsioni petrolio 2020 di JP Morgan non si scostano molto da quelle due Goldman Sachs.

Quotazione petrolio 2020: il quadro di rifermento

Più che le previsioni specifiche (comunque importanti anche se prendere sempre con dovute precauzioni), è l'analisi del contesto di riferimento a poter fare la differenza quando si parla di previsioni sulle quotazioni petrolifere 2020.

Due gli elementi che potrebbero condizionare l'andamento della quotazione petrolio 2020: le possibili mosse di Cina e India, da un lato, e la possibile presenza di eventi climatici estremi. 

Oggi Cina e India rappresentano, da sole, un quinto dell'intera domanda globale di petrolio. Secondo gli ultimi dati, la domanda di petrolio nei due paesi ha fatto registrare un vero e proprio boom negli ultimi anni salendo del 5,5 per cento in Cina e del 5,1 per cento in India. Per avere un'idea delle proporzioni in gioco, si consideri che negli Stati Uniti, nello stesso intervallo di tempo, la domanda di greggio è aumentata di un modesto 0,5 per cento. 

La forte domanda di petrolio da parte dei paesi emergenti, potrebbe spingere molto in alto il prezzo del petrolio nel 2020.

Per quello che riguarda il possibile secondo elemento catalizzatore, sono gli analisti di S&P Global Platts a ritenere che eventi climatici estremi potrebbero avere un forte impatto sull'andamento delle quotazioni petrolifere nel 2020. In effetti, già nel corso del 2019, eventi come le inondazioni negli Stati Uniti, hanno avuto come effetto l'interruzione della semina e dei raccolti. Anche un monsone particolarmente forte che si è abbattuto sull'India nel 2019 ha avuto come conseguenza un impatto sulla domanda.

Se anche nel 2020 ci dovessero essere eventi estremi come uragani e tifoni, l'economia mondiale ne subirebbe inevitabili contraccolpi. Logicamente anche il prezzo del petrolio subirebbe le conseguenze di tutto questo. E' per questo motivo che i cambiamenti climatici saranno sempre più impattanti sull'andamento delle quotazioni dell'oil. 

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS