Borsainside.com

Prezzo petrolio, dopo crollo tornerà a 100 dollari? Ultime Previsioni JP Morgan

Prezzo petrolio, dopo crollo tornerà a 100 dollari? Ultime Previsioni JP Morgan
© Shutterstock

Immaginare la quotazione petrolio a 100 dollari al barile è follia? Ecco perchè, secondo JP Morgan, non è da escludere uno scenario simile

Quotazione petrolio a 100 dollari al barile. Di questo tema fino alla fine del 2019 si continuava a parlare diffusamente tra analisti e investitori. Nulla a che vedere rispetto alla frequenza con cui fino a due anni fa si ipotizzavano quotazioni petrolifere a 3 cifre ma comunque se ne parlava. Con lo scoppio della pandemia di coronavirus, il lockdown e la guerra dei prezzi tra Russia e Arabia Saudita, le previsioni sul petrolio a 100 dollari al barile sono finite nel cestino venendo bollate come fantasia completamente fuori luogo e logica. 




✅ Unisciti alla rivoluzione del social trading di eToro. Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™. (sistema brevettato da eToro), ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders. Ottieni un conto Demo gratuito con 100.000€ di credito virtuale su eToro >>

Oggi, con il prezzo del petrolio risalito attorno ai 40 dollari al barile, si torna a parlare di stime su un possibile rally fino a 100 dollari al barile. Per i più scettici tra il prezzo del greggio attuale (vedi grafico in basso) e un target fissato a 100 dollari c'è una bella differenza.

I dubbi sono legittimi ma se a parlare di previsioni petrolio a 100 dollari al barile è una banca come JP Morgan allora vale la pena approfondire. 

Prezzo petrolio previsioni a 100 dollari al barile 

E' stato Christyan Malek, capo della ricerca di petrolio e gas di JPMorgan in Europa, Medio Oriente e Africa, a parlare di una possibile risalita del greggio a 100 dollari al barile riportando il target in vita dopo mesi di silenziamento. Secondo l'esperto a spingere così in avanti le quotazioni petrolifere potrebbe essere il forte deficit che, negli ultimi mesi, caratterizza l'offerta. I forti tagli messi in atto dai paesi produttori, adottati, lo ricordiamo, per impendire al prezzo del greggio di continuare a crollare, potrebbero ora diventare l'assist per un forte rialzo. 

Sarà davvero così? Una previsione di questo tipo è molto importante da tenere in considerazione nella definizione di quelle che sono le strategie trading sul petrolio. A tal riguardo approfitto per ricordare che per investire sul prezzo del petrolio puoi usare il CFD Trading.

I Contratti per Differenza sono uno strumento derivato che riproduce l'andamento del prezzo del petrolio. Per imparare a investire sui CFD petrolio parti sempre dal conto demo. Ad esempio puoi scegliere il broker eToro (qui trovi la recensione completa) che ti offre 100.000 euro virtuali per imparare ad operare senza correre il rischio di perdere soldi reali. 

Trading CFD sul petrolio: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

Quotazione petrolio a 100 dollari è "storia"

Quando si analizzano le previsioni conviene sempre tenere in considerazione anche lo storico. La domanda da porsi è da quanto tempo il prezzo del petrolio non arrivata a quei 100 dollari previsti da JP Morgan.

Andando a guardare il grafico ci si rende subito conto che le quotazioni petrolifere a 100 dollari e oltre mancano dal lontano 2014. Da allora in poi si è spesso parlato di boom dei prezzi fino alle tre cifre, ma in concreto non è mai avvenuto nulla. Questo è un elemento di cui tenere conto anche se l'esperto della banca d'affari non sembra preoccuparsi più di tanto della diffidenza che ha accolto la sua stima. Malek si è detto convinto che il deficit di domanda e offerta è oramai incombente e potrebbe emergere nel 2022 colpendo 6,8 milioni di barili entro il 2025 se i mercati dovesse continuare a muoversi seguendo l'attuale traiettoria. Insomma l'analista di JP Morgan ne è convinto: la quotazione petrolio, dopo il crollo registrato ad aprile, può ambire a salire a 100 dollari al barile. 

Sarà vero o è comunque un chiedere troppo considerando quello che è il mercato globale attuale?

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS