Azioni Tesla: effetto trimestrale sui prezzi? Consigli e opinioni analisti

Riflettori accessi sulle azioni Tesla nella seduta di oggi 22 ottobre di Wall Street. Il colosso dell’auto elettrica ha reso noto la trimestrale e proprio i conti trimestrali potrebbero essere un driver in grado di condizionare l’andamento del titolo di Musk in borsa. Come investire sulle azioni Tesla oggi? Conviene comprare oppure è meglio restare prudenti? Per rispondere a queste domande c’è solo una strada da seguire: analizzare le varie voci dei conti del terzo trimestre e visionare opinioni e commenti degli analisti. 

Ricordo che per investire in azioni Tesla senza comprare i titoli della società dell’auto elettrica c’è uno strumento a disposizione di tutti: il CFD Trading. I Contratti per Differenza sono uno strumento derivato che permette di speculare sull’andamento del titolo senza comprare azioni in senso fisico. Se vuoi imparare ad investire in azioni Tesla attraverso i CFD usa il conto demo gratuito che broker autorizzati come ad esempio eToro (leggi qui la recensione) ti mettono a disposizione. 

Trading CFD sulle azioni: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

eToro pratica

Trimestrale Tesla: i conti del terzo trimestre 2020 

Parliamo anzitutto di numeri. Tesla ha chiuso il terzo trimestre 2020 con ricavi pari a 8,77 miliardi di dollari, in aumento del 39 per cento rispetto ai 6,3 miliardi messi a segno nello stesso periodo dell’esercizio precedente. Forte rally anche per l’utile netto che si è attestato a quota 331 milioni di dollari contro i 143 milioni del terzo trimestre 2019. Di conseguenza l’utile per azione ha registrato un aumento da 0,16 dollari a 0,27 dollari. Con esclusione delle voci straordinarie, l’utile per azione di Tesla sarebbe stato pari a 0,76 dollari. Il dato sull’EPS ha nettamente battuto le attese degli analisti che si attendevano un utile per azione adjusted pari a 0,56 dollari. Dati reali migliori delle attese anche per quello che riguarda i ricavi trimestrali di Tesla che, secondo gli analisti, si sarebbero dovuto fermare a 8,28 miliardi di euro. 

Una trimestrale tonica per Tesla ma soprattutto conti destinati a fare la storia visto che per il colosso del settore dell’auto elettrica si tratta del quinto trimestre consecutivo di utile netto.

Altro record è quello sulle consegne: la società di Musk ha reso noto che le vendite nei tre mesi di riferimento sono state pari a 139399 veicoli, mai così in alto. 

Numeri così positivi potrebbero condizionare l’andamento del titolo a Wall Street. Ricordo che se vuoi investire in azioni Tesla sfruttando l’assist fornito dai conti trimestrali, puoi usare il conto demo gratuito che eToro ti offre (qui il link ufficiale)

Trimestrale Tesla e effetti sulle azioni: commento degli analisti 

Il prezzo delle azioni Tesla sul Nasdaq parte oggi da 422 dollari (grafico in  basso).

Quale sarà l’effetto dei conti trimestrali diffusi ieri? Secondo Edoardo Fusco Femiano, Market Analyst di eToro in Italia, prima della pubblicazione delle trimestrale di Tesla, gli investitori speravano che il colosso dell’auto elettrica confermasse l’obiettivo di 500.000 unità prodotte per il 2020. Ebbene Tesla non solo ha confermato di aver raggiunto il target 2020 ma ha anche archiviato il “miglior trimestre in assoluto per quanto riguarda i ricavi, i margini operativi e la generazione di flussi di cassa“. 

Secondo l’analista di eToro a spingere la crescita dei ricavi oltre le attese sono state le forti vendite di auto mentre il credito di imposta ha solo avuto un ruolo marginale. Tesla ha quindi rivelato di avere un forte slancio 
nonostante il difficile contesto economico globale. Per quello che riguarda la redditività, la generazione di flussi di cassa di Tesla è oramai in  crescita. Oggi grazie all’emissione delle azioni e all’spansione dei margini, Tesla ha in pancia quacosa come 15 miliardi di dollari di liquidità e quindi la possibilità di finanziarie operazioni di sviluppo anche complesse. 

Tutti questi elementi fanno delle azioni Tesla un asset interessante su cui investire in vista di un possibile ulteriore apprezzamento. Per imparare a investire in borsa, parti dal paper trading scegliendo eToro (qui il sito ufficiale con demo gratis)

In sintesi secondo l’analista di eToro si può tranquillamente affermare che tutti i parametri di Tesla siano riusciti a superare quelle che erano le attese degli analisti.  

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Americana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.