etoro

Come investire oggi dopo la fine del mercato FOMO: il caso Tesla

Come investire oggi dopo la fine del mercato FOMO: il caso Tesla
© iStockPhoto

Il mercato “FOMO” è finito e oggi è possibile beneficiare di una maggiore gamma di scelta per i propri investimenti. Il parere di Schroders

Sei alla ricerca di consigli su come investire oggi alla luce dei mutamenti in atto? Quanto scritto in questo post può esserti di aiuto poichè analizza le possibili aree su cui indirizzare gli investimenti alla luce della fine della fase FOMO. 

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

Il punto di vista su cui si poggia il report è quello di Johanna Kyrklund, Chief Investment Officer and Global Head of Multi-Asset Investment, di Schroders. 

Secondo l'esperta a caratterizzare gli investimenti nel 2020 è stata l'assenza di varietà. Chi è solito investire in borsa ha preferito sacrificare l'eterogeneità di opzioni, preferendo puntare su un numero molto ristretto di titoli. La strategia di investire solo su poche azioni si è rivelata vincente poichè questi pochi titoli prescelti sono stati capaci di registrare performance molto forti.

Un esempio su tutti è Tesla che nel 2020 ha registrato un balzo del 700 per cento. Se dai un occhio al grafico in basso, puoi constatare da solo l'entità del balzo in avanti che ha registrato il colosso dell'auto elettrica guidato da Musk. 

La scelta di investire solo su poche azioni riducendo drasticamente la gamma di scelta non ha fatto altro che consolidare il vero e proprio primato delle azioni FAMAG (vale a dire Facebook, Amazon, Microsoft, Apple e Google) sul mercato Usa. La borsa di Wall Street è sempre più dominata da un ristretto numero di azioni.

Secondo Johanna Kyrklund, a causa del rally dei prezzi, i sei titoli FAMAG più Tesla ora valgono ben il 21 per cento dell'indice MSCI Usa e il 22 per cento dell'S&P 500. 

E' in questo contesto che si imposto il fenomeno noto come FOMO ossia Fear Of Missing Out vale a dire paura di perdere l’occasione. Il FOMO ha spinto molti investitori a percorrere e ripercorrere la sola strada che sembrava condurre ad un profitto. Questo trend è durato fino a inizio 2021 quando il fascino del FOMO è venuto meno. 

Come investire oggi puntando a profitti futuri

Secondo l'analista, gli investitori hanno dato più peso ai profitti potenziali di una società rispetto a quelli presenti. Questo approccio è stato il frutto del discount rate: minore il discount rate, maggiori i potenziali profitti futuri di una società. Da ciò ne consegue che, vivendo in un contesto con tassi di interesse e i rendimenti dei Titoli di Stato praticamente ad un passo dallo zero, i potenziali profitti futuri di un'azienda vengono tenuti molto in considerazione. Questo è ciò che è avvenuto a Tesla

Fin qui tutto bello ma adesso si potrebbe aprire un problema. Quando il tasso di sconto aumenta allora sale anche la difficoltà per riuscire a capire se convenga o meno mantenere questo approccio.

Questo è quanto sta avvenendo attualmente con l'aumento dei rendimenti dei Treasury USA che è stato causato dal crescente rischio inflazione. 

Delusione in vista? 

Tutto il discorso fatto nei precedenti paragrafi si poggia su un assunto di fondamentale importenza ovvero la certezza che ci sarà una rapida ripresa economica. E se così invece non dovesse essere? Se la crescita, nonostante tutto quello che viene detto dalle previsioni, dovesse essere solo una delusione? Secondo l'analista le prospettive per una ripresa economica sono eccessive.

Sovrastimata è anche la presunta volonltà e capacità delle persone di tornare alla normali dopo l'emergenza. Siamo sicuri che davvero la maggior parte delle persone sia disposta a tornare a comportarsi come se nulla fosse? L'assodata impennata dei viaggi è davvero destinata ad esserci? Le azioni delle compagnie aeree sono sotto i riflettori da tempo. Investire nel settore aereo viene ritenuta una scommessa vincente ma siamo certi che tutto sia destinato ad andare così bene?

Non bisogna mai dimenticare che c'è il rischio che la campagna vaccinale rallenti e questo sarebbe un bel problema.

Addio mercato FOMO: come investire adesso

Assodato che il mercato FOMO sia finito, come si può investire adesso? Quali sono settori e asset più interessanti. Prima di vedere cosa dice a riguardo l'analista, ricordiamo che per speculare su tutti gli asset di seguito indicati usando una sola piattaforma c'è un solo modo che, per fortuna, è alla portata di tutti. Parliamo del CFD Trading ossia delle possibilità di investire su asset molto diversi tra loro (esempio petrolio e forex) usando uno strumento derivato come i Contratti per Differenza.

Se vuoi imparare ad usare i CFD leggi la nostra guida su come fare trading online da zero. Vuoi metterti alla prova? Apri subito un conto demo con un broker autorizzato come eToro (qui la recensione) e scopri tutti i vantaggi del trading da una sola piattaforma. 

Scopri eToro>>>account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare ad usare la piattaforma CFD trading

I mercati preferiti da Johanna Kyrklund dopo la fine della fase FOMO sono: 

  • Azioni giapponesi: nel momento in cui i rendimenti dei Treasury crescono, la borsa di Tokyo registra una buona performance. Essendo il Giappone un'economia orientate all'export, in presenza di uno yen meno caro i beni giapponesi hanno più appeal.
  • Azioni Value: scegliere un approccio di tipo value per investire significa comprare azioni di alta qualità che sono scambiate su livelli inferiori rispetto al loro valore.
  • Azioni inglesi: il mercato azionario britannico non ha avuto grande appeal per lungo tempo a causa dell'incertezza legata alla Brexit. Adesso percà c'è tutto il potenziale per una ripresa e anche la sterlina britannica più forte potrebbe fare la sua parte. 

Vuoi investire sugli asset preferiti da Kyrklund ma non sai come fare? Inizia dal conto demo eToro e avrai 100 mila euro virtuali per fare pratica senza rischi. 

>>>Investi in azioni con i CFD: apri un conto demo eToro, è gratis>>>clicca qui

Come non investire oggi dopo la fine del mercato FOMO

Accanto ad alcuni consigli su come investire oggi per sfruttare la fine del mercato FOMO,  Johanna Kyrklund ha anche chiarito dove invece NON conviene investire. Due sono gli asset citati dall'analista: l'oro e il Bitcoin. Per quello che riguarda l'oro, pur ammettendo che questo asset sia fondamentale per proteggersi contro l'inflazione, l'esperta aggiunge che quello in atto oggi sia il giusto tipo di inflazione e che quindi il gold tende a performance meno bene in situazioni come quella in atto.

E per quanto riguarda il Bitcoin quali sono i motivi che hanno spinto l'analista a ritenere che su questo asset non si debba investire nell'attuale fase dei mercati? La spiegazione è semplice: la Chief Investment Officer and Global Head of Multi-Asset Investment di Schroders ritiene che il BTC sia solo pura speculazione. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS