Prezzo petrolio West Texas Intermediate ai massimi da 3 anni: vendere per prendere profitto?

Per il prezzo del petrolio è arrito puntuale oggi il momento delle prese di profitto. Dopo una cavalcata ha spinto il contratto sul West Texas Intermediate in scadenza luglio ai massimi degli ultimi tre anni, le quotazioni hanno invertito la rotta portandosi in negativo. 

Mentre è in corso la scrittura del post, il prezzo del petrolio WTI registra un calo dello 0,5 per cento a 69,32 dollari al barile mentre il Brent è in flessione dello 0,43 per cento a 71,46 dollari al barile.

Plus500 Trading CTA

La dinamica in atto in queste ore sulla quotazione petrolio è molto chiara con gli investitori che preferiscono passare all’incasso e monetizzare i guadagni realizzati nei giorni scorsi grazie alle posizioni long aperte. 

Considerando il livello molto significativo che è stato raggiunto dal contratto sul West Texas Intermediate, cosa c’è da attendersi nel breve termine? Gli elementi catalizzatori non mancano. I colloqui che sono in corso a Vienna sul nucleare iraniano, infatti, potrebbero offrire buoni spunti per il proprio posizionamento. Stando ad alcune voci di corridoio quella che si apre oggi potrebbe in effetti essere una settimana decisiva. Gli Stati Uniti, infatti, potrebbero rompegli gli indugi e revocare le sanzioni introdotte sul petrolio iraniano. 

Per sfruttare al meglio questo evento è possibile operare attraverso il CFD trading. A tal riguardo ricordiamo che i migliori broker Forex e CFD offrono sempre la demo gratuita per imparare ad investire sul petrolio senza correre il rischio di perdere soldi reali. Ad esempio eToro mette a disposizione dei trader un account dimostrativo con 100 mila euro virtuali da usare per fare pratica senza rischi. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading sul petrolio

inizia trading etoro

Vendere per prendere profitto: è arrivo il momento? 

Lasciando da parte i colloqui sul nucleare iraniano che sono in corso a Vienna, l’impressione di queste ore è che il prezzo del petrolio stia facendo i conti con le prese di profitto. 

Secondo Avtar Sandu, senior commodities manager di Phillips Futures, è logico pensare che il prezzo del petrolio sia in calo dopo aver aggiornato i record degli ultimi tre anni perchè alcuni investitori hanno deciso di vendere per prese di profitto nel momento in cui il West Texas Intermediate ha superato quota 70 dollari al barile. Per l’esperto è inutile nascondere che adesso la preoccuapazione principale dei mercati riguardi  il ritorno sulla piazza dei barili iraniani. Secondo Sandu, però, è poco probabile che possa esserci un accordo con l’Iran prima delle elezioni presidenziali della Repubblica Islamica che si terranno il 18 giugno prossimo. 

Ricordiamo che la scorsa settimana l‘OPEC+ ha confermato l’iter di prudente allentamento delle restrizioni all’offerta. In base all’accordo che è stato raggiunto, i paesi produttori di greggio reimmetteranno sul mercato circa 2 milioni di barili al giorno entro luglio, procedendo ad una graduale riduzione dei tagli alla produzione pur nell’ambito del rispetto degli accordi che erano stati siglati lo scorso aprile. 

Per speculare sul prezzo del petrolio puoi provare il CFD Trading. Il broker eToro ti offre tanti strumenti di analisi e in più l’account demo è sempre gratuito. 

>>>Investi sul petrolio con i CFD: apri un conto demo eToro, è gratis>>>clicca qui

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.