eToro

Trimestrale Facebook e effetti su prezzo azioni: comprare dopo conti terzo trimestre 2021?

Trimestrale Facebook e effetti su prezzo azioni: comprare dopo conti terzo trimestre 2021?
© Shutterstock

Facebook ha chiuso il terzo trimestre 2021 con un aumento dei ricavi e dell'utile per azione. Dal quarto trimestrale cambia tutto sulle comunicazioni

Sei indeciso sulla strategia trading ad adottare sulle azioni Facebook nella seduta odierna di Wall Street? L'analisi dei conti trimestrali del colosso dei social media può essere di aiuto per definire il tuo posizionamento sul titolo.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

La trimestrale Facebook è stata diffusa alcune ore fa e quindi è logico attendersi una immediata valutazione da parte del mercato fin dai primi minuti di scambi.

Per sfruttare i conti trimestrali di Facebook e investire sul titolo è necessario analizzare i risultati ma soprattutto rapportarli a quelle che erano le previsioni della vigilia.

Conti migliori delle attese solitamente spianano la strada ad acquisti sul titolo mentre risultati peggiori determinano, il più delle volte, una prevalenza delle vendite.

Sia in un caso che nell'altro, comunque, è possibile investire sulle azioni Facebook grazie a broker come ad esempio eToro.

Questa piattaforma è molto semplice da usare e inoltre consente di fare trading sui titoli azionari senza commissioni. Puoi provarla attivando un conto demo gratuito da 100 mila euro virtuali. 

Inizia ad investire in azioni Facebook con eToro>>>demo gratis e zero commissioni 

Trimestrale Facebook: conti primo trimestre 2021 

Facebook ha chiuso il primo trimestre 2021 con ricavi pari a 29,01 miliardi di dollari, in aumento del 35 per cento rispetto ai 21,47 miliardi messi a segno nello stesso periodo di un anno fa. In rialzo anche i costi operativi che sono saliti del 38 per cento attestandosi a quota 18,59 miliardi di dollari. Balzo a doppia cifra per l'utile netto che si è attestato a quota 9,19 miliardi di dollari, evidenziando una progressione del 17 per cento rispetto ai 7,85 miliardi del terzo trimestre 2020. Di conseguenza l'utile per azione di Facebook è salito da 2,71 dollari a 3,22 dollari. 

Rispetto a quelle che erano le previsioni della vigilia, il dato sull'EPS ha fatto meglio delle attese mentre quello relativo ai ricavi è stato leggermente più basso. Le stime degli analisti, infatti, si attendevano un utile per azione pari a 3,2 dollari. mentre, per quanto riguarda i ricavi, gli analisti si attendevano un dato pari a 29,5 miliardi di dollari. 

Molto significativo l'incremento degli utenti mensili attivi che, stando a quanto comunicato dalla società, sono aumentati del 6 per cento a quota 2,91 miliardi. 

Come si può dedurre da questi numeri, la trimestrale di Facebook non brilla come un tempo ma sicuramente non può essere definita negativa, anzi. Le preoccupazioni di cui parlava di un possibile crollo dei ricavi si sono sgonfiate. 

Per sfruttare i risultati trimestrali del colosso social e investire sulle sue azioni, puoi operare con il broker eToro. Questa piattaforma è indicata anche ai traders meno esperti poichè offre l'importante strumento del Copy Trader grazie al quale è possibile copiare le strategie dei traders più bravi. Un ulteriore vantaggio è la possibilità di testare il social trading anche in modalità demo.

Impara a copiare i migliori traders sulle azioni Facebook con il Copy Trading eToro>>>clicca qui per attivare il servizio in modalità demo 

Oltre ad aver fornito i conti del terzo trimestre, il management di Facebook ha poi anche presentato un outoook sul trimestre in corso e sull'intero esercizio. La società prevede ricavi in un range compreso tra i 31,5 e i 34 miliardi di dollari. La guidance prudente, ha specificato Facebook, riflette l'incertezza che è legata alle modifiche introdotte da Apple ma anche l'andamento della pandemia di covid19. 

Un'ultima annotazione che può essere molto utile agli investitori: la società ha annunciato che a partire dal quarto trimestre 2021 i risultati saranno riportati in modo diverso con la separazione di Facebook Reality Labs. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato