Come investire con l’inversione della curva dei rendimenti?

Il rischio recessione in Usa è alto. Come hanno recentemente messo in evidenza alcuni analisti, l’inversione in atto sulla curva dei rendimenti potrebbe essere il segnale concreto di un peggioramento del quadro macroeconomico americano con consenguente scivolamento dell’economia Usa in recessione. E’ davvero così? Veramente gli Stati Uniti rischiano di passare dall’inflazione fuori controllo alla decrescita del Pil? E nel caso in cui la risposta a queste domande fosse affermativa, cosa conviene fare? Insomma come investire in questa situazione?

Prima di scendere nel dettaglio dell’argomento ricordiamo che il modo più semplice per investire in borsa quando il contesto generale è altamente volatile è attraverso i CFD. Scegliendo un broker autorizza come ad esempio eToro (leggi qui la recensione completa) è possibile fare trading su tantissimi asset e in più si può usare la demo gratuita da 100 mila euro per fare pratica senza correre il rischio di perdere soldi veri. 

Impara a fare CFD trading su tanti mercati con la demo eToro>>>è gratis, clicca qui

inizia trading etoro

Inversione curva dei rendimenti cosa è

Per capire se l’inversione della curva dei rendimenti è il segnale di una imminente recessione in Usa, è fondamentale avere ben chiaro cosa si intede con questa espressione. Tecnicamente abbiamo a che fare con una inversione nel momento in cui il rendimento del Titolo di Stato americano a breve termine (2 anni o 3 mesi) supera il rendimento del titolo di Stato a lungo termine (10 anni).

Analizzando le serie storiche non si può non ammettere che tra il fenomeno dell’inversione e l’arrivo di una recessione ci sia un legame molto stretto. Riconosciuto questo vincolo non resta altro da fare che capire le tempistiche. In altre parole: dopo quanto tempo dall’inversione della curva dei rendimenti Usa, l’economia tende a scivolare verso l’inflazione?

Facendo due rapidi calcoli e in considerazione di quelli che sono i precedenti storici, si può affermare che l’inversione sulla curva di marzo 2022 potrebbe generare un’inflazione verso la fine del 2023. Ovviamente ciò non è detto che si verifichi ma ci sono buone probabilità che possa avvenire. 

Come investire in vista della recessione?

Plus500 Trading CTA

La domanda a questo punto scontata riguarda le scelte di investimento. Come investire in questi casi? Cosa fare? Guardiamo l’indice S&P 500 (grafico in alto). Le performance dell’indice americano nei momenti di inflazione sono state quasi sempre negative avendo evidenziato un ribasso medio del 5 per cento.

Da ciò si dovrebbe dedurre che investire nelle fasi di recessione non dovrebbe convenire più di tanto. La realtà però non è questa. 

Infatti i dati storici non tengono conto dei dividendi e delle performance registrare prima e subito le fasi di recessione. Per quello che riguarda questo secondo punto allargando l’orizzonte temporale si può notare come i risultati siano stati molto positivi. Certo è fondamentale scegliere il timing più opportuno per aprire le proprie posizioni ma, contrariamente a quello che in tanti pensano, non è affatto vero che quando c’è recessione sia consigliabile stare alla larga dalla borsa. Sicuramente però la cautela è ancora più d’obbligo ed è per questo che se si è dei principianti, è consigliabile fare prima pratica con il conto demo eToro (qui il sito ufficiale per averlo)

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.