Un rapporto NFP Usa negativo può far volare Wall Street? Ecco come investire oggi

tassi FED

Il marker mover più atteso di oggi riguarda il mercato del lavoro Usa. Alle ore 14,30 italiane, infatti, sarà pubblicato il report NFP contenente sia il dato relativo alla creazione di nuovi posti di lavoro nel settore non agricolo che il tasso di disoccupazione Usa nel mese di agosto. Secondo le stime degli analisti, il Dipartimento del Lavoro americano dovrebbe ufficializzare la creazione nel mese in esame di 300 nuovi posti di lavoro mentre il tasso di disoccupazione dovrebbe attestarsi al 3,5 per cento.

Rispetto al mese precedente, il primo dato, ossia quello delle Non Farm Payrolls, dovrebbe registrare un pesante peggioramento (a luglio vennero infatti creati 528 mila posti di lavori) mentre il dato sui senza lavoro dovrebbe restare stabile (anche a luglio, infatti, il tasso di disoccupazione fu del 3,5 per cento).

Ammettendo che tali ipotesi fossero vero, quale sarebbe la reazione di Wall Street? La borsa americana apre i battenti in simultanea con la diffusione del report NFP e quindi è logico attendersi una reazione immediata da parte degli investitori ai nuovi market mover. Ebbene se i dati sul mercato del lavoro Usa di agosto dovessero davvero evidenziare un peggioramento, l’impatto sul mercato americano sarebbe positivo ossia la borsa di Wall Street oggi si muoverebbe al rialzo. C’è contraddizione in tutto questo? Assolutamente no e nel prossimo paragrafo spigheremo per quale motivo un brutto dato sulle NFP potrebbe innescare un rally a Wall Street.

Prima però un’informazione pratica: c’è un modo per investire sugli indice della borsa di Wall Street senza comprare fisicamente azioni? La risposta è affermativa. Oggi grazie a broker come eToro è possibile fare trading sui CFD collegati ai vari indici della borsa Usa. Sul nostro sito siamo soliti raccomandare spesso eToro perchè questo fornitore mette anche a disposizione un conto demo gratuito da 100 mila euro virtuali che può essere usato per fare pratica senza correre il rischio di perdere soldi veri.

Clicca qui per aprire un conto demo eToro>>>subito per te 100 mila euro virtuali per fare pratica

Perchè un report NFP negativo è una buona notizia

Oramai per investire è fondamentale rivolgere sempre l’attenzione alla politica monetaria. Quindi un rapporto negativo sul fronte occupazione sarebbe positivo per Wall Street poichè potrebbe indurre la FED a rallentare la sua stretta monetaria. In poche parole il FOMC, braccio operativo della Federal Reserve, potrebbe prendere atto dell’andamento negativo dell’economia Usa e decidere di far salire i tassi da un ritmo più sostenibile.

Alla luce di questo ragionamento, diventa fondamentale avere in mano quanti più elementi possibile per avere delle stime su quello che potrebbe essere il dato NFP ufficiale. In tal senso gli altri market mover sull’occupazione Usa di agosto pubblicati nei giorni scorsi possono avere un certo peso in quanto informazioni anticipatorie. E allora sarà certamente utile sapere che il rapporto ADP pubblicato all’inizio della settimana ha evidenziato solo la creazione di 132 mila nuovi posti di lavoro rispetto ai 300 mila che erano previsti dagli analisti. Va però tenuto conto che altri dati sul mercato del lavoro sono risultati più soddisfacenti come ad esempio è il caso dell’ISM sull’occupazione nel settore manifatturiero che, nell’ultima rilevazione, è stato pari al 54,2 rispetto al 49,9 precedente.

Accanto ai market mover correlati ci sono poi è precedenti storico. Gli NFP non agricoli di agosto sono spesso al di sotto delle stime del consensus. Un anno fa, il report aveva evidenziato la creazione di +235.000 posti nettamente sotto i 750.000 nuovi posti messi in conto dalle previsioni. La stagionalità, quindi, è un fattore di cui tenere conto per elaborare le previsioni.

Report NFP Usa agosto 2022: previsioni

Ma vediamo cosa pensano gli analisti. Secondo Goldman Sachs, i nuovi posti di lavoro nel settore non agricolo Usa potrebbero essere 350.000, 50.000 in più rispetto a quelle che sono le previsioni del consensus. La stima di Goldman Sachs, quindi, non solo non tiene conto del fattore stagionalità che emerge dallo storico ma è anche decisamente in controtendenza rispetto al consensus.

Inutile evidenziare cosa potrebbe accadere se la previsione sugli NFP della banca d’affari Usa dovesse essere rispettata. In tal caso, infatti, la reazione del mercato sarebbe opposta con Wall Street pronta ba muoversi in negativo nell’ultima seduta settimanale di scambi.

Se l’orientamento dovesse essere ribassista, allora la strategia trading dovrebbe essere di tipo short. Ricordiamo che per imparare ad investire quando il prezzo di un asset scende, è consigliabile fare pratica con un conto demo come quello offerto da eToro. Per attivare l’account dimostrativo eToro è sufficiente seguire il link in basso senza bisogno di lasciare il sito.

Apri un conto demo eToro>>>subito per te 100 mila euro virtuali per fare pratica

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.