Riunione FED 14 dicembre 2022: previsioni su tassi e discorso Powell

FED sede

Il gran giorno è arrivato. Questa sera la Federal Reserve renderà note le sue decisioni di politica monetaria. Quella di oggi 14 dicembre sarà ovviamente l’ultima riunione del 2022. Ciò spiega perchè l’interesse attorno all’appuntamento sia molto alto. Ovviamente alla base del forte appeal dell’evento non ci sono solo ragioni di calendario.

Le decisioni odierne di politica monetaria della Federal Reserve sono molto attese poichè esse, stando alle previsioni, potrebbero sancire un significativo cambio di passo. Alla luce delle stime che da settimane circolano negli ambienti degli analisti e degli investitori, è altamente probabile che il Fomc della FED possa optare per un rialzo dei tassi limitato a 50 punti base. Una decisione simile metterebbe la parola fine (o stop, tutto dipende da quello che succederà nei primi mesi del nuovo anno) agli aumenti del costo del denaro di 75 punti base fin qui seguiti. Ovviamente passare da rialzi di 75 punti ad incrementi di 50 punti non significa cambiare la politica monetaria (che è e resterà molto aggressiva), tuttavia un ridimensionamento dell’aggressività fin qui dimostrata dai banchieri centrali americani, potrebbe essere una buona notizia per le borse e per il mercato del forex.

Ieri (vale a dire il giorno precedente alle decisioni di politica monetaria del Fomc FED), la borsa americana ha mandato in archivio la seduta con tutti gli indici in rialzo. Questo rappresenta un segnale chiarissimo circa la convinzione del mercato che la Federal Reserve nella riunione di dicembre 2022 si possa limitare ad un incremento dei tassi di soli 50 punti base.

Più nel dettaglio (i numeri aiutano a meglio inquadrare la situazione in atto) il Dow Jones ha chiuso la sessione di ieri con una progressione dello 0,3 per cento a quota 34.109 punti, mentre l’S&P 500 ha registrato una variazione positiva dello 0,73 per cento a 4.020 punti e il Nasdaq ha chiuso avanti dell’1,01 per cento a quota 11.257 punti. Tutti i panieri hanno avuto lo stesso minimo comun denominatore: presenza di rialzi ma non eccessivi. Un segnale che sembra ispirare tranquillità in vista della riunione FED di oggi.

Cosa accadrà oggi agli indici Usa, giorno del summit FED? Indipendentemente dalle ripercussioni (rialzo o ribasso degli indici) è fondamentale ricordare che le decisioni sui tassi FED sono un grande catalizzatore per i mercati. Puoi investire sugli indici di borsa attraverso i CFD usando il broker eToro (demo gratuita sempre disponibile).

— PROVA IL CFD TRADING CON LA DEMO ETORO >>

Discorso Powell 14 dicembre 2022: previsioni

In precedenza abbiamo fatto riferimento alle previsioni sui tassi FED. In realtà, ogni qualvolta si tiene una riunione della Federal Reserve, c’è un secondo aspetto da considerare: i temi del discorso del governatore Powell.

Secondo Callie Cox, analista d’investimento statunitense presso la società d’investimento eToro, Powell ha detto chiaramente che i tassi potrebbero restare a lungo alti. Gli investitori dovrebbero prendere atto di tutto questo anche se il “contesto di tassi elevati non è il più facile in cui investire”.

Per l’analista di eToro il discorso di oggi di Powell potrebbe semplicemente confermare che siamo dinanzi ad un cammino più difficile del previsto e che questa situazione durerà “fino a quando l’inflazione non scenderà in modo significativo” anche perchè non è da escludere che ci possa essere una recessione significativa.

Ciò premesso, le variabili che condizioneranno i prossimi sviluppi dei mercati saranno l’inflazione, l’attività economica e la valutazione dei tassi di interesse. La dinamica di queste variabili sarà alla base del trend delle borse.

Lo scenario migliore è quello che vede l’inflazione ai massimi e un rallentamento nel rialzo dei tassi e un aumento della debolezza economica (possibile una recessione limitata nello scenario più grave ma senza drammaticità). Se dal discorso di Powell oggi dovessero arrivare indicazioni su questo punto (ossia sulle aspettative della recessione di cui oramai da mesi si parla) sarebbe una gran cosa.

–SFRUTTA IL DISCORSO DI POWELL PER FARE CFD TRADING CON ETORO>>

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Americana Oggi in Tempo Reale - Wall Street

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.