Risparmio gestito, 257 mila miliardi di masse in “attesa”

Secondo quanto afferma George Gatch, amministratore delegato di JP Morgan AM, il futuro del risparmio gestito è ancora di crescita, con un incremento delle masse in gestione pari al 6% in media all’anno per i prossimi cinque anni, e con la spinta più forte che arriverà dai mercati emergenti.

Di particolare interesse è la quantificazione dello spazio di crescita che deriva dalla quota di asset finanziari ancora non gestiti. Secondo il top manager dell’istituto, infatti, ammontava a ben 257 mila miliardi di dollari al 2018.

“Nel mondo la necessità di investire i propri risparmi e di investirli bene è sempre più forte – ha spiegato George Gatch, amministratore delegato di J.P. Morgan AM -. In Europa e negli Stati Uniti la quota di popolazione con oltre 65 anni di età aumenterà del 50% nei prossimi trenta anni. Nei Paesi emergenti il tasso di crescita degli over 65 sarà ancora più forte. Triplicheranno in Sud America, raddoppieranno in India, saliranno del 250% in Cina. Sono tutte persone che devono essere aiutate a scegliere dove e come investire i loro risparmi”.

Naturalmente, la grande sfida sarà quella di poter dedicare un’offerta mirata alla clientela potenziale, caratterizzandola con qualità di innovazione, trasparenza e sostenibilità e, come già affermato, dedicando una specifica attenzione ai Paesi emergenti, che diventeranno – conclude il top manager di JP Morgan AM, i primi contributori del Pil mondiale.

Nel 2030, per esempio, il Pil cinese ammonterà a 64 mila miliardi di dollari, quello indiano 46 mila miliardi, quello statunitense si fermerà – invece – a “soli” 31 mila miliardi di dollari.

Per quanto invece riguarda la sostenibilità, altro elemento cruciale per migliorare il comparto, per Gatch “non si tratta solo di escludere determinati settori ma di valutare quali siano le società che fanno i passi avanti maggiori sul terreno della sostenibilità. Noi siamo pronti a svolgere un ruolo attivo di engagement con le imprese, per guidarle in questo cambiamento, e siamo pronti a spiegare ai nostri clienti quale sia il nostro ruolo e quali siano i nostri obiettivi”.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Risparmio Gestito

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.