Goldman Sachs AM: ecco arrivare il fondo sull’impatto ambientale

Goldman Sachs Asset Management ha annunciato in una recente nota il lancio del fondo Goldman Sachs Global Environmental Impact Equity Portfolio, un fondo il cui obiettivo è generare un apprezzamento del capitale investito nel medio lungo termine, attraverso un’esposizione alle società internazionali che rispettano i principi in ambito ambientale.

Le linee guida del fondo

Stando a quanto dichiarato dalla società di asset management, il fondo avrà come obiettivo quello di focalizzare la propria attenzione sulle imprese che favoriscono una maggiore sostenibilità ambientale, e che sono posizionate adeguatamente per poter trarre beneficio dalla domanda di settore.

Si tratta dunque di un fondo che impiega i capitali raccolti per investimenti in società che rispettano e sostengono i cinque temi chiave in termini ambientali, quali l’energia pulita, l’utilizzo efficiente delle risorse, il consumo e produzione sostenibile, l’economia circolare e la sostenibilità delle risorse idriche.

La gestione del fondo

Nella stessa nota, Goldman Sachs AM afferma che il fondo sarà gestito dal team Global Equity, condotto da Alexis Deladerrière. Il team conterà anche sul supporto di altri team, quali quello di Fundamental Equity e ESG & Impact Investing and Strategy, sempre di GSAM.

Le dichiarazioni di Goldman Sachs

Piuttosto soddisfatto del prodotto è Luke Barrs, responsabile Clienti Portfolio Management per il comparto Fundamental Equity di GSAM per l’area EMEA, che ha focalizzato le proprie riflessioni soprattutto sul fatto che in un contesto così complesso come quello attuale, si stia finalmente iniziando a intravedere un cambiamento nei comportamenti dei governi, di imprese e di consumatori.

Proprio per poter vivere con maggiore successo questo contesto, per l’esperto è fondamentale affrontare tali sfide fornendo un contributo proattivo affinché il pianeta si avvii verso una maggiore sostenibilità ambientale.

Alexis Deladerrière, che come abbiamo già rammentato sarà il responsabile del team che condurrà la gestione del fondo, ha ricordato come nell’ambito della propria strategia la combinazione di ricerca proprietaria e bottom-up, unitamente agli studi approfonditi sulle pratiche ESG delle aziende, unitamente all’impegno diretto con il management sulle aree che presentano i rischi più rilevanti, punti a offrire ai team di gestione ogni informazione necessaria per poter supportare le migliori prospettive di investimento.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Risparmio Gestito

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.