Aste titoli di Stato agosto 2020, ecco il calendario di fine mese

trade

Gli appuntamenti con le emissioni del Tesoro per venerdì 28 agosto 2020.

Ieri il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha ufficializzato il calendario delle prossime emissioni di titoli di Stato previste tra venerdì 28 agosto e lunedì 31 agosto 2020.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

Nel dettaglio, si inizia l’ultimo venerdì del mese con 4-4,5 miliardi di euro di Btp a 5 anni, con cedola annuale fissata allo 0,5%, e con 2-2,5 miliardi di euro di Btp a 10 anni, con cedola annuale fissata all’1,65%. Verranno inoltre emessi anche 750 milioni – 1,25 miliardi di euro di CCTeu quinquennali, con emissione il 15 dicembre. Lunedì 31 agosto è invece prevista l’asta supplementare, con giorno di regolamento di tutte le emissioni il 1 settembre.

Intanto – rammenta Milano Finanza nel suo focus dedicato all’argomento – la prima parte della settimana è stata interessata da un rialzo piuttosto significativo dei tassi governativi, che sta interessando buona parte dei Paesi europei. Il rendimento dei Bund a 10 anni (i titoli di Stato tedeschi) è ad esempio salito di 7 punti base a – 0,42%, trascinando poi lo spread in allargamento a 152,65 punti base.

Le vendite di obbligazioni sovrane tedesche hanno dato i loro frutti, con una crescita di interesse nel corso della seduta di asta, spinte dai positivi sviluppi sul fronte del vaccino contro il nuovo coronavirus, dalla comunicazione più distesa tra gli Stati Uniti e la Cina e da alcuni dati fondamentali nazionali che sono migliorati nel corso del mese di agosto.

In particolare, si rammenta in conclusione, l’Ifo tedesco si è attestato a 92,6 punti, contro i 90,5 punti del mese di luglio e al di sopra del consenso degli analisti, pari a 92,2 punti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS