Broker DMA: trading con accesso diretto ai mercati

Hai mai pensato di utilizzare un broker DMA per fare trading sui mercati? Tantissimi traders limitano il loro orizzonte ai broker Market Maker e quindi non prendono neppure in considerazione la possibilità di operare con un broker che offre un accesso diretto ai mercati (è questa la traduzione di Direct Market Access). Così facendo questi traders si privano dei vantaggi che un broker DMA è in grado di offrire. In questo post rivolgeremo la nostra attenzione proprio ai broker DMA. 

La guida si articola in due parti: nella prima analizzeremo cosa e e come funziona un broker DMA mentre nella seconda confronteremo i broker DMA con i Marker Maker per cercare vantaggi e svantaggi.

Infine ci sarà anche un riferimento ai broker che offrono un accesso diretto ai mercati. 

Broker DMA: cosa è e come funziona

Proviamo a dare una definizione la più completa possibile di broker DMA. Le parole Direct Market Access fanno riferimento al modo di immessione degli ordini. L’accesso diretto ai mercati, infatti, permette di avere una maggiore flessibilità e trasparenza rispetto ai broker OTC (tra i quali ci sono i broker CFD Trading). 

Concretamente, i broker DMA ti permettono di fare trading operando direttamente nei book degli ordini delle borse più importanti. In questo modo potrai vedere gli ordini direttamente sui book delle attività sulle quali è in corso azione di trading. Questa possibilità è decisamente un vantaggio soprattutto per i traders più esperti che potranno avere una visione più completa del mercato cercando quelli che sono i migliori prezzi a disposizione. Al tempo stesso, però, fare trading con un broker DMA comporta un livello di rischio che implica una certa capacità di gestire le complessità di questo sistema.

E’ consigliabile che ad investire con un broker DMA siano soprattutto i traders più esperti. Per un trader principiante è invece preferibile operare con i broker che agiscono da market maker e permettono di investire su prodotti derivati quotati OTC come i CFD. Un esempio di broker Market Maker è eToro (leggi qui la recensione completa) che ti offre un conto demo gratuito da 100.000 euro virtuali per imparare ad operare senza correre il rischio di perdere soldi veri. 

Prova il CFD Trading: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

eToro pratica

Tutti i broker DMA sono sicuri poichè operano secondo il principio della best execution nel senso che si impegnano con il cliente a realizzare l’ordine al miglior prezzo disponibile senza applicare margini aggiuntivi sul bid-ask spread. Ma se mancano tali margini, come guadagna un broker DMA? Il profitto di un broker con accesso diretto ai mercati deriva dall’addebito di una commissione che viene effettuato solo quando l’ordine viene eseguito. Da ciò ne consegue che un broker DMA ha un ruolo da intermediario puro

Broker DMA: vantaggi e svantaggi 

Per permetterti di valutare se ti conviene o no fare trading con un broker DMA, riportiamo di seguito i vantaggi e gli svantaggi dei broker con accesso diretto ai mercati. Tra i principali vantaggi ci sono:

  • Trasparenza dei prezzi
  • Accesso al book
  • Costi ridotti
  • Visibilità degli ordini

Due i principali svantaggi di un broker DMA:

  • Liquidità non garantita
  • Commissioni elevate almeno per alcune borse

Broker DMA VS Market Maker: quale conviene di più?

Conviene di più fare trading con un broker DMA o con un Market Maker? L’uso di un broker con accesso diretto ai mercati consente di negoziare prodotti regolamentati a condizioni più trasparenti. Questo è importante soprattutto quando si opera nel lungo termine. Un broker DMA è quindi da preferire quando si decide di comprare e mantere in portafoglio un titolo puntando sull’incremento del suo valore. 

Viceversa i broker Market Maker sono ideali per i traders che vogliono usare la leva finanziaria per negoziare asset nel breve termine. Ad esempio se l’obiettivo è specularare su un titolo che registra forti variazioni di prezzo intraday innescate da una determinata notizia price sensitive, allora è preferibile usare un broker Market Maker come ad esempio Plus500 (leggi qui la recensione completa)

>>>Demo gratis Plus500 per imparare a fare Forex Trading>>>clicca qui

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Trading Online

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.