Bonus Cap, cosa sono e come funzionano questi certificati finanziari

I Bonus Cap sono una ricorrente categoria di certificati finanziari che consentono all’investitore di ottenere un Bonus a scadenza, vincolato al fatto che nel corso della vita del prodotto di investimento, il sottostante (azione, indice, valuta, materia prima, ecc.) non abbia mai raggiunto un valore pari o inferiore al livello barriera.

I Bonus Cap prevedono inoltre un limite massimo di rendimento (Cap) che corrisponde al premio massimo che l’investitore è in grado di ricevere a scadenza nell’ipotesi in cui non si sia verificato l’evento barriera.

Di contro, nel caso in cui durante la vita del certificato, il valore del sottostante tocchi la barriera, allora il prodotto pagherà a scadenza un importo che è commisurato alla prestazione del sottostante. In particolare:

  • nel caso in cui il valore del sottostante sia superiore al valore iniziale, l’investitore riceverà un importo superiore al capitale investito, fino al Cap;

  • nel caso in cui il valore del sottostante sia inferiore al valore iniziale, l’investitore riceverà un importo commisurato alla prestazione negativa del sottostante, in uno scenario che dunque determinerà una perdita del capitale investito.

Con simili caratteristiche, questi certificati sono particolarmente indicati per gli investitori che sono alla ricerca di rendimenti interessanti, anche in caso di moderati ribassi del sottostante. Questi certificati permettono infatti all’investitore di poter ottimizzare il proprio portafoglio rispetto a un investimento diretto sull’asset sottostante, proponendo un diverso profilo di rendimento, e tutelando il capitale da ribassi moderati.

Si tratta pertanto di un certificato con premio potenziale anche nelle ipotesi di moderato ribasso del valore del sottostante, cap e protezione condizionata del capitale investito. Generalmente la durata di questi investimenti è di breve o media entità, con una barriera che opererà in maniera continua lungo l’intero arco temporale.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Certificates

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.