Criptovalute, anche la Turchia si farà la sua?

La Turchia potrebbe seguire il Venezuela nella sua strada di ottenimento di una propria criptovaluta. A lanciare l’idea sono alcuni partiti politici, che in questi giorni stanno pianificando il lancio di una criptovaluta nazionale. Secondo un rapporto di Al-Monitor, Ahmet Kenan Tanrikulu, vicepresidente del Partito nazionalista turco e ex ministro dell’industria, la Turchia potrebbe essere terreno ideale per proporre una criptovaluta sostenuta dallo Stato. Insomma, una sorta di Turkcoin che probabilmente non si realizzerà nel breve termine, ma sembra comunque essere un’idea di media applicabilità.

Sebbene i dettagli tecnici restino poco chiari, il partito sostiene che Turkcoin potrebbe essere supportata da titoli garantiti, divenendo così un asset con rischi inferiori rispetto alle criptovalute esistenti. Il rapporto afferma che il paniere di asset da usare in garanzia includerebbe partecipazioni in grandi società pubbliche, come Turkish Airlines, Istanbul Stock Exchange e Turk Telekom.

Nella sua relazione, Ahmet Kenan Tanrikulu ha altresì sollecitato una regolamentazione più chiara sulle criptovalute, nel tentativo di evitare che il mercato possa essere facilmente condizionato da usi illeciti di queste attività. “L’introduzione di regolamenti (…) ci consentirà di generare entrate dal mercato delle criptovalute, e in particolare dai bitcoin: in questo contesto, il Paese ha bisogno di un suo bitcoin e di una legislazione per regolamentare questo contesto” – ha poi affermato.

Le posizioni di Tanrikulu arrivano dopo che il vice primo ministro turco ha dichiarato che il suo governo avrebbe cercato di lanciare una criptovaluta nazionale, e pochi giorni dopo il lancio in prevendita del petrol, la valuta digitale del Venezuela, attraverso la quale il suo presidente Nicolas Maduro ha affermato di aver raccolto 735 milioni di dollari.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.