Bitcoin previsioni dopo sfondamento quota 8000 dollari: due spunti operativi su prezzo BTC

Bitcoin previsioni dopo sfondamento quota 8000 dollari: due spunti operativi su prezzo BTC

La quotazione del Bitcoin ha raggiunto quota 8000 dollari: adesso conviene restare long o passare sullo short?

CONDIVIDI

Le previsioni sulla quotazione del Bitcoin tornano a gonfiarsi a seguito del trend nettamente positivo che ha caratterizzato l'andamento del BTC nelle ultime sedute. Il valore del Bitcoin oggi è salito ad oltre 8000 dollari, un livello che era difficilmente immaginabile fino ai primi giorni di luglio, ma che ora è diventato realtà. Il rally del prezzo del BTC ha riaperto l'interesse di analisti e broker sulla criptovaluta più importante al mondo. Secondo gli esperti di eToro, è molto probabile che il valore del Bitcoin possa salire ancora e andare oltre il pur importante livello degli 8000 USD. Secondo Mati Greenspan, senior analyst di eToro, si potrebbe presto assistere alla più grande corsa rialzista della storia per la quotazione BTC. Reputi che ci siano troppo ottimismo in queste previsioni Bitcoin? Nonostante io sia il primo a suggerire sempre molta prudenza quando si parla di stime sulle criptovalute, ti invito a tenere in considerazione un elemento molto importante che è emerso in queste settimane. Il forte rialzo del valore della criptovaluta-regina, infatti, è avvenuto a discapito di tutte le altre altcoin. Sul perchè il prezzo del Bitcoin sale e quello di Ripple scende mi sono già espresso parlando di evidenti movimenti di riposizionamento da parte degli investitori. Si è dinanzi, quindi, ad un fatto di tipo tecnico: i compratori si spostano verso il Bitcoin e alleggeriscono la loro posizione sulle altre altcoin come Ripple, Ethereum, etc. 

Specificato questo, quali sono le previsioni Bitcoin per i prossimi mesi? Poichè nel mondo delle criptovalute non bisogna mai dare nulla per scontato e la volatilità è sempre in agguato (come qualche trader operativo tra la fine dell'anno 2017 e l'inizio del 2018 ricorderà bene), ti fornisco due diversi scenari. Secondo gli esperti di FX Street, il prezzo del Bitcoin potrebbe salire ben oltre quota 8000 dollari arrivando fino a quota 8.354 dollari (61,8% Fibo retracement). Se il BTC dovesse arrivare a questo valore, allora e solo allora si potrebbero creare le condizioni per una discesa e quindi un riassestamento su livelli più bassi. BTCUSD a quota 8354 quindi, come livello da monitorare prima di un ribasso. Operativamente potresti aprire una posizione long da convertire poi in short nell'ambito di un approccio puramente speculativo. 

Secondo scenario sulle previsioni Bitcoin. In questo caso parto da una situazione che vede il valore del BTC rimbalzare subito da quota 8000 dollari. In una situazione simile, il supporto immediato per il Bitcoin sarebbe collocabile in area 7862 dollari. Se BTCUSD dovesse cadere a questo livello allora potrebbe aprirsi la porta per una discesa delle quotazioni fino a 7600 dollari se non a 7300 dollari (rispettivamente primo e secondo livello da monitorare). Previsioni Bitcoin ribassiste impongono l'apertura di posizioni short quanto prima e il loro mantenimento per un certo periodo di tempo tutelandosi con gli stop loss. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro