Bitcoin previsioni da folli per i prossimi anni: quotazione BTC a 250mila dollari per Draper

Bitcoin previsioni da folli per i prossimi anni: quotazione BTC a 250mila dollari per Draper

Di previsioni ottimistiche sul prezzo del Bitcoin è pieno ma i target fissati da Tim Draper vanno decisamente oltre tutto

CONDIVIDI

La quotazione del Bitcoin entro il 2022, quindi con un orizzonte temporale di appena 4 anni, potrebbe scalare l'immaginabile e arrivare fino a 250000 dollari. Un cambio BTCUSD a 250000 è fuori da ogni logica in considerazione di quello che è il prezzo del Bitcoin oggi. Tuttavia secondo Tim Draper, venture capitalist molto noto e affermato negli ambienti della comunità finanziaria, la quotazione del Bitcoin potrebbe davvero fare il miracolo. Ovviamente (il discorso è tutto ipotetico) se il prezzo del Bitcoin dovesse salire così tanto forse il mondo stesso non sarebbe più uguale. Chi è solito investire in Bitcoin (anche mediante gli strumenti di tipo derivato come il trading di CFD) avrà certamente già fatto da tempo la conoscenza di Draper. Il nome di Tim Draper non è nuovo in ambito criptovalute. Il venture capitalist è da sempre noto come uno degli investitori più ottimisti in relazione al possibile andamento del Bitcoin. La sua attestazione di fede verso il BTC è testimoniata dalle recenti parole sull'utilizzo del BTC. L'investitore non ha fatto mistero della sua volontà di usare il Bitcoin per effettuare tutti i suoi pagamenti. Draper, in altre parole, ha detto che se potesse regolerebbe la sua contabilità tutto in Bitcoin! Il BTC, gli smart contract e la blockchain saranno destinati a modificare in modo radicale e in meglio lo stesso modo fare business in tutto il mondo. Insomma previsioni Bitcoin così ardite per sussistere non potevano non avere un forte retroterra quasi fideistico dietro. La fiducia di Draper verso il BTC è una vera e propria attestazione di fede!

L'interesse di Tim Draper verso il Bitcoin non è campato in aria e puramente teorico. Il venture capitalist, infatti, è noto per aver comprato ben 40mila Bitcoin nel corso del 2014. Il manager risulta essere inoltre il fondatore della Draper University. Tim Draper è il padre di Adam Draper. Mai come in questo caso si può affermare che vale il principio da padre in figlio. Anche il giovane Adam Draper è molto attivo sul fronte della promozione delle criptovalute. Il giovane Adam ha dichiarato che in un futuro neppure troppo lontano neppure esisteranno termini come blockchain oggi considerati rivoluzionari. Questo avverrà perchè la blockchain non farà più notizia in quant sarà parte integrante di tutte le tecnologie. Adam Draper, ricalcando le orme del suo padre, è oggi considerato uno tra i maggiori investitori in startup che puntano sul Bitcoin. Insomma buona tradizione non mente. Tuttavia le previsioni su un prezzo del Bitcoin a 250000 dollari entro il 2022 restano davvero un azzardo. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro