Criptovalute previsioni 2019: TRON tra le Altcoin Contenders?

Le criptovalute non rappresentano più una novità nel panorama degli asset finanziari su cui investire. Oggi tutti conoscono il Bitcoin, Ripple, Ethereum e tutte le altre altcoin. Anche per questo motivo in questo post non si parlerà del BTC & Co ma delle cosiddette Altcoin Contenders. Cosa sono le altcoin contendenti? Come suggerisce la stessa parola, si tratta di tutte quella altcoin che potrebbero riservare sorprese interessanti nel corso del 2019 ossia dell’anno appena cominciato. Le criptovalute, fin dalla loro origine, hanno spesso dimostrato che le vere occasioni di profitto si nascondono dietro quegli asset poco noti ai più. Il fatto è che le altcoin oggi presenti sono davvero tante e non è affatto facile riuscire a capire quali di queste altoin possono entrare nel paniere delle Contenders e quali invece no.

Le Altcoin Contenders sono quelle che sembrano prospettare un elevato o comunque buono potenziale di crescita. Chiarito questo concetto è ora possibile passare al vero tema di questo post: quali saranno le altcoin contenders nel 2019? Rispondere a questa domanda significa tracciare delle previsioni ed è appunto per questo motivo che vanno considerati tutta una serie di criteri inclusivi. Tra gli elementi che caratterizzano le altcoin contendersi ci sono il numero di Dapp distribuiti ma anche l’aumento delle transazioni e la quantità di attività di Github. Da non dimenticare poi anche il sentiment della comunità, altro grande fattore impattante. 

Considerando tutti gli elementi citati, è certamente da inserire tra le Altcoin Contenders, TRON. Questa criptovaluta è stata capace di accumulare sempre più valore di mercato anche grazie ad una serie di precise  relazioni pubbliche e di marketing. recentemente TRON ha reso noto che, grazie ad un positivo aggiornamento di BitTorrent, gli utenti che si daranno alla condivisione di post e i content potranno ricevere una ricompensa in TRX.

La decisione di usare TRON per dare supporto a BitTorrent è arrivata in scia all’annuncio di Project Atlas, progetto di avanguardia mediante il quale la blockchain viene utilizzata come fondamenta dello stesso BitTorrent. In pratica sarà anche grazie a questo progettp che sarà possibile arrivare più vicini a quella che viene tecnicamente definita come “decentralizzazione del web“. Insomma le ambiziose strategie che vedono TRON in prima fila, fanno di questa altcoin una delle più promettenti per il 2019. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.