Borsainside.com

ETF su Bitcoin: quando arriveranno? Alternative per investire su BTC

ETF su Bitcoin: quando arriveranno? Alternative per investire su BTC

Tutte le ultime novità sugli ETF sul Bitcoin: perchè l'ostacolo al loro arrivo è la SEC americana

Che fine hanno fatto gli ETF sul Bitcoin? Fino a pochi mesi fa era opinione diffusa sui mercati e tra i crypto-investitori che gli ETF sul Bitcoin sarebbero presto arrivati. Purtroppo, però, questa speranza non si è mai concretizzata e gli ETF sul Bitcoin oggi continuano ad essere solo un sogno. Perchè è avvenuto tutto questo? Quali sono i motivi per ci gli ETF sul BTC non si sono mai tradotti in qualcosa di concreto? Si può ipotizzare che nel futuro prossimo questo asset possa davvero arrivare? 

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

In questo post farò il punto sugli ETF sul Bitcoin e inoltre fornirò anche delle alternative serie (e al tempo stesso semplici) per investire sul BTCUSD oggi. Sia chiaro che non troverete in questo articolo consigli su acquisti di Bitcoin attraverso exchange e altri metodi complessi. Ho infatti premesso che ci saranno solo riferimento ad alternative semplici per investire in criptovalute e la gestione di un wallet, diciamolo chiaramente, ci sembra tutto tutto tranne che semplice. 

Molto più alla portata di tutti è il CFD Trading sulle criptovalute. Del resto negli ultimi mesi c'è stato un boom di chi sceglie di comprare e vendere CFD Bitcoin. Tutto si svolge nella massima sicurezza se si scelgono i migliori broker per operare. Ad esempio si può investire su BTCUSD attraverso i CFD con le piattaforme di eToro. Questo broker non solo ti offre la demo gratuita ma ti permette anche di copiare dai traders più bravi. Scoprilo in modalità demo. 

Trading CFD su Bitcoin: copia le strategie dei traders più bravi >>> clicca qui

ETF sul Bitcoin oggi: il punto della situazione

Sul mercato oggi non ci sono ETF sul Bitcoin ma soprattutto non ci sono più neppure notizie su questo asset che sembra essere finito nel dimenticatoio. Questo fatto è quantomeno singolare visto e considerato che fino a poco tempo fa l'arrivo degli ETF sul Bitcoin sembrava questione di settimane. Da allora sono passati mesi...

Come certamente ricorderanno tutti gli investitori che all'epoca seguirono molto attentamentre il dibattito, l'arrivo degli ETF sul Bitcoin era considerato quasi un'urgenza anche perchè allora gli strumenti per poter investire sul BTC erano molto pochi. In questo contesto gli ETF venivano visti come una valida alternativa per comprare Bitcoin

Questo punto di vista che oggi potrebbe sembrare eccessivo, all'epoca era validissimo. Non bisogna infatti dimenticare che fino a pochi anni fa gli strumenti per investire in Bitcoin senza passare dall'acquisto del BTC e quindi dal problema relativo alla gestione del possesso della criptovaluta si contavano sulle dita di una mano. 

La speranza che presto potessero arrivare gli ETF sul Bitcoin era basata su questo ragionamento: l'arrivo di questo strumento avrebbe favorito l’ingresso sul mercato crypto di nuovi capitali.

Come già anticipato in precedenza, però, i fatti andarono in modo diverso. L'iter per l'approvazione degli ETF sul BTC si rivelò decisamente più complesso rispetto a quelle che erano le premesse iniziali. Tutto questo a causa dell'opposizione della SEC.

Mentre per quello che riguarda gli ETF sul Bitcoin non ci furono passi in avanti, grazie alla CFTC, bennero lanciati i futures sul Bitcoin. 

Da un lato l'attesa per un arrivo costantemente rinviato e dall'altro lato l'immissione sul mercato dei futures sul BTC, provocarono una perdita di interesse verso gli ETF sul BTC. Oggi non si avverte più la necessità di avere uno strumento simile per investire sul BTC. 

Questo è avvenuto anche grazie alla crescente diffusione di altri strumenti derivati per investire sul cambio BTCUSD come ad esempio il CFD Trading. 

Trading di CFD sul Bitcoin: alternativa agli ETF

Grazie al trading di CFD, oggi è possibile investire in Bitcoin senza comprare fisicamente BTC. I Contratti per differenza sono uno strumento derivato che riflette l'andamento del prezzo del Bitcoin. Certamente anche l'inclusione del Bitcoin (e di tante altre criptovalute) nella lista dei mercati disponibili sulle piattaforme di trading online, ha contribuito a far calare l'interesse verso gli ETF sul BTC.

Questo è avvenuto anche grazie ai vantaggi offerti dai migliori broker Forex e CFD per tradare Bitcoin con i Contratti per Differenza. Oggi i migliori operatori, infatti, ti offrono molti strumenti di analisi per meglio definire la tua strategia di investimento.

Ad esempio un broker pluripremiato come eToro ti permette non solo di fare trading sul prezzo del Bitcoin ma anche di copiare le mosse dei traders più bravi grazie al Copy Trading.

Approfitto per ricordare che puoi provare a fare trading sul Bitcoin attraverso i CFD con eToro partando dalla modalità demo. Il conto virtuale ti permette di imparare ad operare senza correre il rischio di perdere denaro reale. 

Trading CFD sul Bitcoin: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

ETF sul Bitcon ci saranno in futuro?

Alla luce di quanto fin qui detto, gli ETF sul Bitcoin ci saranno in futuro oppure no? La situazione attuale è la seguente: molte proposte sono state già ritirate e la stessa SEc ha fatto capire, in più di una occasione, di non essere intenzionata a sbloccare la situazione. 

Attenzione perchè oggi sul mercato Usa ci sono comunque dei prodotti che sono simili a un ETF sul Bitcoin. Si tratta di prodotti che hanno però un mercato molto circoscritto, in alcuni casi addirittura locale. 

Secondo Jan van Eck, il CEO di VanEck Associates, le possibilità che la SEC possa approvare un ETF su bitcoin sono praticamente bassissime. Tutte le società che hanno provato a spingere in questa direzione hanno fallito clamorosamente a causa dell'opposizione della SEC.

Addio SEC sul Bitcoin quindi? In finanza la speranza è sempre l'ultima a morire e non è quindi da escludere che in futuro ci possano essere dei passi in avanti su questa questione. In altre parole dalla stessa SEC, ad oggi la responsabile del blocco dell'operazione ETF Bitcoin, potrebbero arrivare segnali di un cambio di approccio. 

In attesa di questo cambio di atteggiamento, il mercato sta mostrando di poter fare a meno di questo strumento. Quindi se non ci dovesse essere una domanda forte è praticamente impossibile pensare che qualche società fornitrice possa tornare a impiegare risorse per lo sviluppo di questo tipo di ETF. 

Se però la SEC dovesse ammorbidire la sua posizione, allora non è da escludere che davvero possa esserci la svolta e che anche gli investitori retail possano finalmente avere a disposizione uno strumento di facile gestione per investire sul Bitcoin. 

Fino ad allora la migliore strada per investire sul BTC resta il trading di CFD. Affidandoti a broker seri e sicuri come Plus500 (qui trovi la recensione) puoi investire sul Bitcoin da casa e guadagnare con i cambi di direzione del prezzo dell'asset. Attraverso broker come Plus500 puoi anche speculare al ribasso ossia scommettere su un calo delle quotazioni BTC. Per farlo ti basta aprire una posizioni short. 

Il conto demo Plus500  ti consente di imparare ad investire sul BTCUSD scommettendo su un calo dei prezzi, senza correre il rischio di perdere denaro reale. Ti riporto sotto il link per aprire il tuo conto demo Plus500 e iniziare a fare subito trading di CFD sul Bitcoin.

Prova il CFD Trading su Bitcoin con la Demo gratis Plus500 per >>>clicca qui

ETF sul Bitcoin: una speranza per il futuro?

C'è una speranza sul fatto che presto si possa arrivare all'introduzione di ETF sul Bitcoin. A causa della crisi economica causata dal lockdown imposto dall'emergenza coronavirus, la FED, all'inizio di aprile, si è detta disposta ad aggiungere i corporate bond al programma di acquisti di asset, cosa che tra l'altro era già avvenuta nel 2009 per sbloccare i mercati del debito corporate.

La Federal Reserve ha anche dichiarato che la Facility può anche acquistare ETF quotati negli Stati Uniti il "cui obiettivo di investimento sia quello di fornire un’ampia esposizione al mercato delle obbligazioni corporate investment grade americane". Inoltre la Federal Reserve ha affermato che "la Facility non acquisterà più del 20% degli asset di un determinato ETF alla data del 22 marzo 2020". 
Per farla breve gli ETF sono nella lista della spesa della Federal Reserve per il futuro e questo è di buon auspicio per il futuro. Che arrivi il tempo degli ETF sul Bitcoin? Incrociamo le dita. 

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
Markets.com
  • Trading CFD con Marketsx
  • Metatrader 4 e 5;
  • Negoziazione di azioni con Marketsi
Ampia scelta di asset e piattaforme Prova Gratis Markets.com opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS