Ripple batte Bitcoin e Ethereum e esce per prima dalla crisi: come investire adesso

La prima criptovaluta ad alta capitalizzazione che sta provando a lasciarsi alle spalle la crisi che nell’ultima settimana ha fatto crollare tutto il comparto degli asset digitali, è stata Ripple. Il prezzo di XRP questa mattina è sugli scudi con un importante tentativo di recupero. Dopo un fine settimana di passione, la quotazione di Ripple è salita sopra quota 1,5 dollari.

Il rimbalzo potrebbe essere solo all’inizio visto che il prossimo 21 maggio si terrà una nuova udienza della causa intentata dalla SEC. Questo appuntamento potrebbe fungere da catalizzatore dando ancora più forza al recupero delle quotazioni. 

In attesa di capire ciò che potrebbe accedere dopo il 21 maggio, ciò che conta oggi è che l’appeal commerciale di Ripple sia in evidente recupero. Il rialzo vale un piccolo primato più che altro simbolico: Ripple ha battuto sia il Bitcoin che Ethereum visto che le due criptovalute a più alto market cap sembrano ancora essere stordite dal grande crollo registrato nel fine settimana. 

La domanda a questo punto obbligatoria è quanto potrà durare il recupero di XRP. Essendo le criptovalute molto volatili, nel momento in cui si verificano situazioni come quella che interessa Ripple adesso, conviene subito aprire una posizione e provare a trarre profitto. Per investire su XRP puoi utilizzare il broker eToro (leggi qui la recensione completa) che ti fornisce soluzioni a 360 gradi per quello che riguarda il trading sulle criptovalute. Con eToro puoi anche copiare le strategie dei traders più bravi grazie al Copy Trading. Puoi testare questo importante strumento usando il conto demo gratuito da 100 mila euro che il broker ti mette a disposizione gratuitamente.

Con eToro puoi copiare le strategie dei migliori traders su XRP>>>impara a fare Copy Trading con la demo gratuita

Top Traders

Come investire su Ripple adesso?

Quella che è appena iniziata sarà una settimana ricca di spunti per Ripple. Come abbiamo già accennato in precedenza, infatti, il prossimo 21 maggio si terrà una nuova udienza della causa intentata dalla SEC contro la società. Voci ben informate lasciano intendere che non solo la posizione di Ripple si sia profondamente alleggerita rispetto a quelle che erano le accuse iniziali, ma addirittura la società avrebbe una serie di assi nella manica che potrebbero portarla a passare dal ruolo di accusato a quello di accusatore!

La stessa SEC, dal canto suo, sarebbe in difficoltà. A riprova di questo ci sarebbe la richiesta da parte dei legali dell’autorità di controllo dei mercati, di ottenere ulteriori 4 mesi aggiuntivi per la discovery, ossia per la fase di ricerca di documenti e fatti che possono essere utili a fine del processo. La richiesta della SEC sarebbe arrivata dopo la proposta di Ripple di includere nel dibattito anche tutti quei detentori di XRP che hanno subito danni dalla causa intentata dalla SEC. Insomma la mossa di Ripple, avrebbe messo in difficoltà la SEC e ciò sarebbe evidente proprio dalla richiesta di più tempo per la discovery. 

Riguardo ai detentori di XRP, la SEC ha specificato che essi potrebbero intervenire nella causa come amici curiae, ovvero come persone informate sui fatti che possono essere considerate amiche della corte, visto che hanno una visione molto di parte degli eventi. Nei prossimi giorni i giudici presso i quali si sta svolgendo la causa saranno chiamati ad esprimersi proprio su questo punto. 

In questo contesto, gli unici problemi per Ripple potrebbero derivare dall’allungamento dei tempi della causa. C’è da dire che questa prospettiva poteva far paura un paio di mesi fa ma, adesso, le sue conseguenze negative sarebbero facilmente gestibili. In altre parole il possibile allungamento delle tempistiche della causa SEC non è un problema per Ripple.

Alla luce di questo discorso come investire su Ripple oggi (qui il sito ufficiale eToro)? 

L’impressione che si ha dopo il recupero è che l’espansione di Ripple in alcuni contesti (come ad esempio l’Asia), possa contribuire a far passare in secondo piano le vicende legali. Insomma di Ripple non si parla più per le vicissitudini giudiziarie ma per il suo sviluppo commerciale. In considerazione di questo, le strategie trading su XRP non possono che essere rialziste. Con eToro puoi investire al rialzo su Ripple comprando un CFD. Puoi farlo subito seguendo il link in basso. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Attenzione a non trascurare il fatto che Ripple possa essere inserito anche in un portafoglio di investimento di medio e lungo termine. Va bene la speculazione sul breve per approfittare della volatilità, ma forse è arrivato il momento di riprendere in considerazione XRP per strategie di lungo periodo. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.