Ethereum sotto 1.900 dollari, conviene comprare oggi puntando sul rimbalzo?

Ethereum ha ricominciato la sua strada decrescente dopo non essere stato in grado di rimanere sopra quota 2.000 dollari. Il prezzo di ETH sta cercando di tenere il supporto di 1.880 dollari, ma per poter invertire il proprio trend dovrà superare i 2.000 dollari di slancio.

Di fatti, dopo un tentativo fallito di stabilirsi sopra i 2.000 dollari, ETH ha esteso il suo declino, similmente a quanto fatto da Bitcoin. Il prezzo di ETH ha rotto il supporto di 1.920 dollari e si è assestato ben al di sotto della media mobile semplice a 100 ore. Tuttavia, il prezzo è rimasto sopra il supporto di 1.880 dollari. Si è formato un minimo vicino a 1.861 dollari e il prezzo ha da qui cercato di iniziare una correzione al rialzo. C’è stata una rottura sopra i livelli di resistenza di 1.920 e 1.925 dollari, prima di un nuovo tuffo sotto quota 1.900 dollari.

A questo punto, le prossime ore dovranno indicarci che strada sarà in grado di prendere ETH. Se Ethereum rompesse la resistenza dei 2.000 dollari e, soprattutto, sarà in grado di assestarsi sopra quota 2.050 dollari, allora potrebbe esserci una buona spinta al rialzo.

Di contro, se Ethereum non riuscisse a recuperare quota 1.955 dollari e 2.050 dollari, allora potrebbe continuare a muoversi verso il basso, con il primo supporto principale posto a 1.880 dollari. Se ETH non riuscisse a rimanere sopra il supporto di 1.880 dollari, allora potrebbe scendere verso il supporto di 1.865 dollari. Un’ulteriore perdita potrebbe preparare il terreno per un calo verso la zona di supporto di 1.750 dollari nel breve termine.

Cogliamo naturalmente l’opportunità di questo breve approfondimento su Ethereum per ricordare a tutti i nostri lettori che possono investire in ETH e in altre criptovalute come Bitcoin in qualsiasi fase di mercato, crescente o decrescente, usando la piattaforma di trading di un broker online che offra le soluzioni più complete per il trading criptovalutario, come eToro (leggi qui la nostra recensione). Con questo broker, infatti, è possibile comprare Ethereum e Bitcoin, grazie all’exchange eToroX, ma è anche possibile fare trading sulle differenze di prezzo attraverso i CFD.

Impara ad investire in Bitcoin con eToro>>> tante soluzioni disponibili e la demo è gratis!

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.