Prezzo Bitcoin ai massimi da maggio: altro allungo o ritracciamento?

Prezzo Bitcoin ai massimi da maggio: altro allungo o ritracciamento?

Bitcoin può arrivare anche a 55mila dollari ma è bene attendersi poi un ribasso significativo fino a quota 30 mila

Nuovo allungo del Bitcoin durante il fine settimana. Dopo aver consolidato il posizionamento sopra i 45mila dollari, la criptovaluta più importante ha trovato spazio per salire fino a 48mila dollari. Secondo CoinDesk il massimo è stato raggiunto a 48122 dollari prima che si attivasse un leggero ritracciamento che ha riportato i valori in area 47mila dollari.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Al di là di questo movimento, il dato significativo è che la quotazione Bitcoin, grazie al guizzo del week end, è arrivata ai massimi dal mese di maggio.

L'apprezzamento del BTC ha avuto conseguenze sull'intero settore delle valute digitali. La market cap del comporto infatti è salita fino a 2000 dollari. 

Secondo Jehan Chu, fondatore di Kenetic Capital, non è da escludere che il rialzo del Bitcoin possa proseguire anche nelle prossime settimane mettendo nel mirino quota 55mila dollari. Un target simile implica l'esistenza di un discreto margine di manovra per investire al rialzo sul prezzo del Bitcoin. Comprare BTC a questi prezzi, quindi, è ancora conveniente come pure fare trading al rialzo sul cross BTCUSD attraverso i CFD. Nel caso in cui si dovesse scegliere questa seconda strada, diventa fondamentale affidarsi solo a broker autorizzati per operare. Su Borsa Inside, quando si tratta di trading sulle criptovalute, siamo soliti consigliare eToro (qui la nostra recensione) poichè questo broker offre la demo gratuita da 100 mila euro virtuali per imparare a fare pratica senza rischi.  

Impara a fare trading sulle criptovalute con un broker affidabile>>>eToro ti offre la demo gratuita da 100 mila euro virtuali 

Bitcoin a 48mila dollari: le ultime notizie

Il ritorno del Bitcoin in area 48mila dollari (con porta aperta per un ulteriore apprezzamento fino a 55mila dollari), sancisce la definitiva scomparsa delle paure sui possibili effetti della stretta cinese sul mining. Dietro al crollo del Bitcoin a 30 mila dollari, infatti, c'erano state proprio le preoccupazioni per la conseguenze della repressione cinese del mining (oltre che una maggiore freddezza da parte del grande sponsor Elon Musk sulle potenzialità del BTC). 

Le ultime notizie price sensitive sulla criptovaluta, però, non hanno riguardato le manovre di Pechino (oramai note e scontate). Le news sono infatti arrivate dagli Usa con il Senato americano che ha approvato un piano di investimenti da complessivi 1.000 miliardi di dollari. L'iter legislativo prevede adesso che il provvedimento torni alla House of Representatives, la Camera bassa di Washington. Cosa c'entra il piano di infrastrutture di Biden con le criptovalute? Ne avevamo parlato in questo articolo mettendo in risalto il rischio che nel piano fosse inserito un inasprimento del prelievo fiscale sugli investimenti in asset digitali al fine di rastrellare risorse a sostegno degli investimenti. Ebbene, almeno all'attuale passaggio, gli emendamenti che sono stati proposti in merito alla tassazione delle criptovalute non sono stati approvati. Secondo alcuni analisti questa notizia rappresenta un duro colpo per il settore delle valute digitali. 

Proprio il citato Chu è convinto che tutti ultimi stop regolatori che il mercato della criptovalute ha subito, siano destinato a ridurre il potenziale rally del settore. Chu, infatti, è convinto che dopo un momentaneo ulteriore allungo, il valore del BTC sia destinato a crollare fino a 30mila dollari proprio a causa dell'avversione da parte del legislatore. 

Anche il ritracciamento, però, è solo una parentesi visto che nel lungo termine le previsioni Bitcoin restando molto positive. Secondo lo stesso Chu non ci sono motivi per non vedere il prezzo del BTC anche a 100 mila dollari entro il 2022. 

Ricapitolando: dopo l'aggancio di quota 48mila dollari (massimi da maggio), il valore del Bitcoin potrebbe salire fino a 55mila dollari, ritracciare e crollare fino a 30mila dollari e poi ripartire mettendo nel mirino territori del tutto inesplorati. 

Una situazione volatile che può essere sfruttata investendo con quei broker che offrono strumenti di trading avanzati come ad esempio il Copy Trading eToro grazie al quale è possibile copiare i traders più bravi sulle criptovalute. 

Copia i migliori traders su Bitcoin>>>con eToro subito per te l'account gratuito

La tesi di Chu non è isolata. Anche secondo Vijay Ayyar di Luno, il Bitcoin si sta avvicinando nell'area di resistenza che è collocata tra i 48.000 e 50.000 dollari. E' possibile che il superamento di questa quota avvenga a più riprese. Ayyar è però sicuro che se il Bitcoin dovesse riuscire a far saltare questo livello, allora prossimo obiettivo sarebbe il ritorno ai massimi storici sopra i 60 mila dollari. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • 100% Azioni - 0 Commissioni
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Social Trading
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Capex.com
  • Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
  • Licenza: CySEC
  • Strumenti Intregrati
Broker pluriregolamentato, piattaforme all'avanguardia Prova Gratis Capex.com opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC / MiFID II
  • A.C. Milan PARTNER
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 250 $
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS