Valore Bitcoin arriverà a 1 milione di dollari? Ecco cosa suggerisce l’analisi tecnica

Nei mesi scorsi si è spesso parlato di un possibile rally del Bitcoin fino a 100 mila dollari, prima, e poi fino a 1 milione di dollari. Una prospettiva a dir poco ottimistica che, tra fine 2021 e inizio 2022, è finita nel cassetto. Oggi, a causa del forte deprezzamento registrato dalla criptovaluta, nessuno si azzarda più a riproporre le vecchie previsioni trionfalistiche di cui Bitcoin a 1 milione di dollari è il massimo rappresentante.

Il fatto è che a smentire questa ipotesi avvincente è in primo luogo l’analisi tecnica con buona pace dei trader tori che, in scia ai tentativi di recupero (molto parziali) registrati dalla criptovaluta dopo il crollo dei giorni scorsi, hanno ripreso a rialzare la testa riproponendo il solito armamentario.

Plus500 Trading CTA

Secondo il punto di vista dei trader rialzisti, i segnali delle ultime ore potrebbero suggerire un imminente e profondo rally in grado di riportare il valore del Bitcoin sui livelli dei mesi scorsi e, perchè no, anche verso quota 100 mila dollari. Chi conosce da vicino i meccanismi che sono alla base del mercato delle criptovalute, è perfettamente consapevole che da qui al vecchio sogno del Bitcoin a 1 milione di dollari, il passo è breve e le illusioni sono tante. 

Putroppo per i tori, la possibilità che dopo il recente forte sell off, il valore del Bitcoin possa tornare a volare è molto bassa, quasi nulla. 

La prospettiva più realistica è quella che vede il prezzo del Bitcoin continuare a muoversi in modo incerto perlomeno nel medio termine. Del resto le ultime giornate hanno fatto emergere due concetti quasi inediti: 

  • un insolito legame esistente tra Bitcoin e azionario growth americano (rapporto, che, dal punto di vista dei puristi può essere considerato al pari di una bestemmia in quanto simboleggia dell’indipendenza delle criptovalute
  • la crescente paura della criptovaluta per il possibile imminente aumento dei tassi FED (la banca centrale Usa potrebbe assumere un atteggiamento ancora più da falco rispetto a quello messo in preventivo)

Prezzo Bitcoin a 1 milione di dollari: chi sostiene questa tesi

Visto che parliamo di cifre di una certa importanza, vale la pena togliersi la curiosità. Insomma chi è l’analista che si spinge ad impotizzare una quotazione Bitcoin a 1 milione di dollari? Ebbene l’esperto che non ha mai escluso questa possibilità risponde al nome di Cathie Wood, la numero uno di ARK Invest Management. E’ lei ad aver affermato che il Bitcoin potrebbe anche salire ad oltre un milione di dollari entro il 2030. L’orizzonte temporale di questa prospettiva è molto ampio e forse è per questa ragione che questa stima per così dire ottimistica non può essere liquidata come fantasia. 

Ad ogni modo la verità è che oggi non ci sono le condizioni affinchè Bitcoin possa salire così in alto. Anzi, a dispetto di quello che pensato i resuscitati tori, il valore del Bitcoin può anche scendere. Di quanto? Lo vedremo nel prossimo paragrafo quando parleremo di analisi tecnica. 

Prima di scendere nel dettaglio, però, ricordiamo che a prescindere da quella che potrebbe essere la direzione che il prezzo del Bitcoin prenderà nei prossimi giorni, è comunque sempre possibile operare con long o short tradinf. Fondamentale, però, è scegliere broker autorizzati e completi per operare. Un esempio è eToro, broker multifunzionale, che consente di speculare su Bitcoin direttamente da casa e offre anche una demo gratuita per imparare ad operare. 

Impara a fare trading online su Bitcoin con la demo eToro>>>clicca qui per avere 100 mila euro virtuali

eToro Crypto

Prezzo Bitcoin analisi tecnica gennaio 2022

Come abbiamo accennato in precedenza è l’analisi tecnica a smentire categoricamente la possibilità che Bitcoin possa tornare, nel breve termine, ad imboccare la strada del rialzo (altro che 1 milione di euro!).

Il tentativo di rialzo che è in atto ha più che altro le senbianze di una Rising Flag ossia di un patter ribassista costituito da uno short covering, tipico delle fasi successive ad un violento ribasso. Il movimento ribassista della flag si sta sviluppando in un canale discendente. In realtà questa è la seconda flag che si sta venendo a concretizzare visto che la prima si era attivata dopo un importante testa e spalle. 

In questo contesto il prezzo del Bitcoin potrebbe non solo non aver superato la fase critica ma addirittura essere pronto ad un ulteriore calo. Quali sono i livelli da monitorare in caso di consolisamento della tendenza al ribasso? Il primo è sicuramente quota 30mila dollari mentre il secondo, in caso di prosecuzione del trend negativo, è quota 28mila dollari. Siamo lontanissimi dai livelli storici che il prezzo del Bitcoin raggiunse nei mesi scorsi. 

Che quota 30mila dollari sia una sorta di osservata speciale non è un mistero. Sono infatti tantissimi i trader che aspettano il raggingimento di questo livello prima di tornare a comprare Bitcoin

Insomma le lusinghe su Bitcoin a 1 milione di dollari fanno parte di un’epoca che non esiste più

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.