Binance Auto-invest, cos’è e come funziona, ma soprattutto conviene?

Per comprare criptovalute come Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH) e molte altre, comprese meme coin, stablecoin, token, NFT o qualsiasi altro asset digitale, hai bisogno di un exchange.

Binance è il numero uno al mondo per volume di scambi, un traguardo che ha raggiunto grazie ai suoi molti punti forti, infatti offre un servizio di primissima scelta ai trader.

E tra le varie funzionalità che Binance offre agli investitori che operano nel mercato delle criptovalute c’è anche Auto-invest. Si tratta di una funzione che permette di comprare criptovalute in modo automatizzato, ma vediamo esattamente come funziona e soprattutto cerchiamo di capire se conviene.

Cos’è Binance Auto-invest

Per capire cos’è Binance Auto-invest partiamo dalle basi. Anzitutto ricordiamo che Binance è un CEX, cioè un exchange centralizzato, e che offre tutta una serie di funzionalità destinate a soddisfare le esigenze di ogni tipo di investitore.

Sappiamo che Binance è una piattaforma pensata in modo tale da andare incontro anche ai trader con meno esperienza, ma dispone anche di varie funzioni pensate per chi svolge l’attività di investimento in modo costante e che pertanto ha delle specifiche esigenze.

La modalità Auto-invest di Binance permette ai trader di impostare gli acquisti di criptovalute in modo che avvengano in maniera automatica sulla base delle indicazioni che il trader stesso ha fornito alla piattaforma.

Auto-invest è un programma che è stato aggiornato intorno alla fine del 2022 e che ha continuato a riscuotere sempre maggior successo.

SCOPRI DI PIù SU AUTO-INVEST DI BINANCE – CLICCA QUI>>>

Come funziona Binance Auto-invest

La maggior parte dei trader che operano nel mercato delle criptovalute conoscono bene quali sono le dinamiche dei mercati finanziari, e generalmente sanno che esistono fondamentalmente due possibili approcci da parte dell’investitore:

  • discrezionale
  • automatizzato.

Nel primo caso, cioè quando parliamo di trading discrezionale, l’investitore valuta sulla base dell’analisi tecnica e fondamentale e del proprio piano di investimenti in che modo muoversi di volta in volta.

Nel secondo caso, cioè quando parliamo di trading automatizzato, queste decisioni vengono prese nel momento in cui si imposta il piano di acquisti di un determinato asset, dopodiché la piattaforma effettuerà in modo automatico le varie operazioni con la cadenza periodica richiesta e sulla base delle indicazioni del trader.

L’approccio automatizzato si basa infatti su regole prestabilite imprescindibili, e da quelle regole dipenderà la performance del piano di investimenti. Si tratta di un approccio valido anche nel mercato delle criptovalute naturalmente, ed è per questo che Binance ha deciso di lanciare questa funzione chiamata appunto Auto-invest.

Auto-invest di Binance è una funzionalità di automatizzazione crypto offerta dall’exchange che permette di sfruttare la strategia del Dollar Cost Averaging (DCA).

Con questo sistema il trader può realizzare degli utili senza fare alcuna analisi e senza perdere molto tempo sui grafici con l’andamento dei prezzi dei vari asset.

Naturalmente non vi sono garanzie di realizzare effettivamente dei profitti, ma in ogni caso gli eventuali utili dipenderanno dal piano scelto e dalla valuta digitale su cui avremo deciso di investire.

Auto-invest di Binance conviene?

Abbiamo visto a grossi tratti come funziona Auto-invest di Binance, ma occorre scendere un po’ più nel dettaglio per capire se effettivamente Auto-invest conviene oppure no.

Quando usiamo questa funzione, che si basa sul concetto del Dollar Cost Averaging (DCA), bisogna dapprima scegliere una somma da investire, quindi decidere su quale criptovaluta investire inserendola nel piano, e infine il ciclo temporale con il quale abbiamo intenzione di acquistarla.

Per fare tutto questo occorre seguire i seguenti passaggi:

  • fare la registrazione su Binance e verificare l’account inviando la documentazione richiesta
  • aprire su Binance un Flexible Account
  • Accedere alla sezione: Auto-invest e scegliere uno dei piani disponibili
  • selezionare la quantità di criptovalute da acquistare e la risorsa da utilizzare per l’acquisto
  • selezionare il ciclo temporale che intercorrerà tra un’operazione e la successiva.
Binance registrazione 1

Utilizzare la funzione Auto-invest di Binance comporta chiaramente dei vantaggi, ma non dobbiamo trascurare gli aspetti potenzialmente svantaggiosi.

Bisogna infatti considerare che utilizzare la funzione Auto-invest di Binance significa che l’exchange agirà in modo automatico sulla base delle indicazioni fornite dal trader in un dato momento.

Questo significa anche che qualora non vi saranno fondi per coprire gli importi da pagare per effettuare l’acquisto, Binance andrà ad attingere direttamente dagli asset del trader per completare l’operazione fintanto che la funzione Auto-invest resta abilitata.

Chiaramente se il trader non dispone di altri asset, l’exchange non potrà reperire le risorse necessarie ad effettuare l’acquisto di criptovalute e l’operazione non andrà a buon fine. Bisogna quindi fare attenzione quando si imposta la funzione di Auto-invest, ed accertarsi che le risorse che intendiamo destinare a queste operazioni siano effettivamente disponibili sul conto.

La funzione Auto-invest di Binance è stata anche migliorata di recente, infatti è stata appositamente aggiunta una sezione in cui l’exchange spiega per filo e per segno come funziona questa modalità di investimento, inoltre è stata introdotta la possibilità di effettuare acquisti multipli di criptovalute e di visualizzare la sezione profit/loss dalla Homepage. E in più ora è possibile accedere alla funzione Auto-invest direttamente dalla Trade Tab.

Tra le modifiche recentemente apportate da Binance vale la pena ricordare che la funzione Auto-invest è stata migliorata anche grazie all’impostazione come valore minimo dell’investimento per accedere al servizio di 1 BUSD/USDT, mentre prima occorrevano almeno 10 BUSD.

In definitiva possiamo dire che si tratta senza dubbio di una funzionalità molto interessante, ma non per tutti. Ci sono tanti investitori che preferiscono operare nel mercato delle criptovalute e fare trading senza dover seguire costantemente i grafici e perdere tempo nelle analisi tecniche e fondamentali, quindi per loro sicuramente la funzione Auto-invest di Binance è molto conveniente.

Bisogna poi considerare il livello di volatilità del mercato delle criptovalute, e il fatto che proprio questa caratteristica rende l’automatizzazione tramite la DCA utile sul lungo periodo.

Infatti se si investe un importo costante per un periodo di tempo relativamente lungo sempre sullo stesso asset si può limitare l’incidenza di massimi e minimi e si valorizza il valore finale dell’asset scelto, ed è soprattutto in questo senso che la funzione Auto-invest di Binance conviene.

Se non hai ancora un account su Binance clicca qui per visitare il sito ufficiale e scoprire quali vantaggi puoi ottenere con la registrazione.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading