Una moneta di Bitcoin accanto a una moneta di Ethereum con dei grafici finanziari sullo sfondo
Previsioni positive per le altcoin: le performance di Bitcoin ed Ethereum a confronto - Borsainside.com

Il quarto halving di Bitcoin è stato una decina di giorni fa, ma da allora la prima crypto per market cap non ha ancora dato segnali concreti di rialzo, anzi l’andamento si mostra quanto mai altalenante.

Nel frattempo alcune altcoin hanno registrato delle performance interessanti, e secondo alcune previsioni, il mercato delle crypto potrebbe essere vicino a un nuovo momento di forte crescita, con le altcoin che potrebbero performare meglio di BTC.

Investire sulle altcoin ora conviene? Cosa dicono le previsioni

Diciamo prima di tutto che non sarebbe la prima volta che le altcoin performano meglio di Bitcoin in seguito all’halving. In genere assistiamo alla crescita di un sentiment di ottimismo quando l’halving di Bitcoin è vicino, ma questo sentiment tende a svanire una volta che l’halving si completa.

In seguito poi, tendenzialmente nel giro di mesi, si innesca un trend di crescita che riguarda l’intero mercato delle criptovalute, e che può portare al raggiungimento di nuovi record storici per alcune crypto.

Ma tornando alle altcoin e al confronto con la performance di Bitcoin, alcune previsioni indicano uno scenario rialzista in grado di offuscare l’andamento della prima crypto per market cap.

Cosa emerge dal confronto tra Bitcoin e altcoin

Per meglio confrontare le performance di Bitcoin e altcoin possiamo fare affidamento su almeno 3 indicatori: il primo, che probabilmente è il più importante, è legato alla dominanza, che è la percentuale della capitalizzazione di mercato totale del mercato delle criptovalute occupata da quella di BTC.

A tal proposito, possiamo osservare che dall’inizio dell’anno la dominanza di Bitcoin era salita dal 51% al 54% nei primi giorni di gennaio, poco prima del lancio dei nuovi ETF di Bitcoin spot sulle borse statunitensi. Dopo essere scesa al 51% alla fine di gennaio, ha iniziato a salire di nuovo fino a raggiungere il picco annuale del 57% il 13 aprile, esattamente sette giorni prima dell’evento dell’halving.

Anche se all’apparenza possono sembrare movimenti di poco conto, sono in realtà movimenti importanti, perché i mercati delle criptovalute tendono spesso a muoversi tutti insieme seguendo i movimenti di prezzo di BTC. Da lì in poi abbiamo quindi assistito a un complessivo calo fino al picco raggiunto domenica con il ritorno a una dominanza al 54%, seguito da un leggero rimbalzo al 55%.

C’è stato quindi un nuovo massimo storico di Bitcoin prima dell’halving, ma in seguito, per un mese almeno, sono state le altcoin a registrare performance migliori seppur di poco in termini di trend di prezzo.

Il confronto tra Bitcoin ed Ethereum

Ma, come accennato, gli indicatori da prendere in considerazione sono tre e noi fin qui abbiamo visto solo il primo. Gli altri due sono strettamente correlati tra loro e sono: il rapporto tra la capitalizzazione di mercato di Ethereum e quella di Bitcoin, e il prezzo di ETH espresso in BTC.

Partendo dal primo, diciamo prima di tutto che in questo momento la capitalizzazione di mercato di Bitcoin è di 3,2 volte superiore a quella di Ethereum, mentre al 13 aprile il rapporto era su 3,5, e all’inizio dell’anno era su 3.

Se invece prendiamo in considerazione il terzo indicatore, abbiamo modo di notare che all’inizio del 2024 1 ETH valeva circa 54 millesimi di BTC, e il rapporto ha continuato a diminuire fino al 9 gennaio, con Bitcoin che si rafforzava in vista del debutto degli ETF spot su BTC.

A gennaio è stato toccato il picco minimo a 48 millesimi, ma in seguito questo livello è stato addirittura superato il 13 aprile, quando 1 ETH valeva solo 46 millesimi di BTC. Domenica scorsa invece il valore era a 52 millesimi, che sono comunque meno dei 54 di inizio anno, ma indicano un netto recupero di Ethereum nel rapporto con Bitcoin.

Puoi fare trading crypto su Bitcoin, Ethereum (ETH) o altre crypto nelle migliori piattaforme online, come eToro, che offre agli investitori un’esperienza di trading completa su una piattaforma facile da usare.

Unisciti alla community di eToro Etoro
Prova Demo Gratuita Sul sito di Etoro
  • Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading
  • ETF - CRYPTO - CFD
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Avviso: il tuo capitale è a rischio

In alternativa puoi scegliere Fineco, che non solo ti dà la possibilità di fare trading crypto, ma anche di accedere a tutti i servizi della banca online numero uno in Italia.

La qualità del trading N.1 Fineco
SCOPRI DI PIÙ Sul sito di Fineco
  • 100% trading, senza compromessi
  • N.1 in Italia
  • Regime Fiscale Amministrato
  • 0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
Avviso: il tuo capitale è a rischio

Se invece vuoi comprare Bitcoin, Ethereum e altre criptovalute, puoi affidarti a Binance, dove hai a disposizione ampia scelta di crypto da comprare, vendere e scambiare in modo facile, veloce e sicuro.

Binance logo piccolo

Iscriviti subito per creare il tuo wallet gratuitamente!

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.