Prezzo Bitcoin a 100 mila USD e Ethereum a 6 mila? Le previsioni dello strategist di Bloomberg

un token di Bitcoin tra vari gettoni e monete

Il prezzo del Bitcoin e quello di Ethereum potrebbero registrare rialzi molto consistenti in futuro. Un tempo previsioni come queste erano molto frequenti in scia al clima di forte euforia che ha a lungo caratterizzato tutto il mondo delle criptovalute. Negli ultimi mesi trovare previsioni così ottimistiche sui prezzi di Bitcoin e di Ethereum è diventato quasi una rarità. E in effetti parlare di Bitcoin a 100 mila dollari in un contesto in cui le quotazioni della criptovaluta a più alto market cap sono schiacciate in area 20 mila dollari risulta quasi fuori luogo.

Questo ragionamento si può anche condividere soprattutto se gli autori di queste previsioni sono personaggi semi sconosciuti che hanno tutto l’interesse a far circolare view estremamente positive sulle criptovalute. Il discorso, però, cambia se l’autore delle previsioni sui prezzi di Bitcoin e di Ethereum è uno strategist del calibro di Mike McGlone che ha al suo attivo niente di meno che una collaborazione con il celebre sito di analisi Bloomberg. Più nel dettaglio McGlone è strategist senior di Bloomberg per quello che riguarda le materie prime (commodities).

Stiamo quindi parlando di un analista che collabora con Bloomberg, ossia con uno dei siti finanziari più autorevoli di tutto il mondo, e che non ha alcun conflitto di interesse nel palesare previsioni molto ottimistiche sulle due criptovalute a più alta market cap. Essendo esperto di materie prime, infatti, McGlone non è direttamente coinvolto nel mondo degli asset digitali.

Per queste due ragioni, dopo un lungo silenzio, abbiamo deciso di tornare a parlare di previsioni Bitcoin e previsioni Ethereum su questo sito. L’autorevolezza dell’autore di tali stime è garanzia di serietà.

Previsioni su Bitcoin e Ethereum dello strategist di Bloomberg

Ma vediamo adesso dove McGlone colloca il target di Bitcoin e di Ethereum. Per quello che riguarda il BTC, l’esperto di Bloomberg vede i prezzi addirittura a 100 mila dollari mentre per quanto concerne Ethereum la stima è per un rialzo fino a 6mila dollari. Considerando l’attuale andamento delle due criptovalute (grafici in alto) siamo decisamente molto in là. L’aspetto interessante delle stime di McGlone è che esse non hanno una data di attuazione. Si tratta di previsioni collocate molto in avanti nel futuro e che, proprio per questa ragione, hanno tutto il tempo per concretizzarsi.

Se tali stime fossero vere, allora comprare Bitcoin ai prezzi attuali e mantenerli in portafoglio per un lungo periodo di tempo, sarebbe la migliore strategia di investimento possibile. Ovviamente questo vale sono in linea di principio poichè l’autore di questa previsioni sarà anche uno strategist senior per Bloomberg, ma non è affatto detto che le sue stime si possano concretizzare.

Ma scendiamo più nel dettaglio. Tanto per iniziare McGlone non sembra lasciare aperta la porta ad inversioni di rotta nel breve termine. Secondo l’esperto l’inverno delle criptovalute sarà molto pesante. Questa previsione di medio termine non è una novità. A causa della situazione generale (boom dell’inflazione e rialzo dei tassi di riferimento da parte delle banche centrali), gli asset digitali non dovrebbero avere grandi possibilità di ripresa nei prossimi mesi.

Assodato che l’inverno del Bitcoin e delle altre criptovalute sia destinato ad essere molto duro, lo strategist si è detto però convinto che il Bitcoin, nel lungo termine, sia destinato a salire fino a 100mila dollari. Per l’esperto è tutta una questione di tempo poichè l’adozione e la domanda sono in continuo aumento (anche se la cronaca sembra non occuparsene più) e se questo trend non sarà invertito, allora l’apprezzamento di Bitcoin sarà inevitabile.

E per quello che riguarda invece Ethereum? Secondo l’analista, Ether ha si una natura differente da Bitcoin ma è destinato a condividere la spinta verso l’alto della criptovaluta regina. Come detto in precedenza, il target di ETH è stato fissato a 6mila dollari, oltre 4 volte rispetto a quelli che sono i prezzi attuali (il potenziale di upside è quindi enorme).

Nell’analisi di McGlone sulle prospettive di Ethereum non manca un riferimento al recente merge. Su questo punto la valutazione dello strategist è un tantino contorta. Per l’esperto di materie prima è necessario prestare attenzione ad eventuali criticità nel passaggio. In realtà il merge si è tranquillamente verificato e non ci sono state criticità. Un punto a favore di Ethereum insomma.

Previsioni Bitcoin e Ethereum: conclusioni

Quali conclusioni possiamo trarre dalle previsioni di McGlone sui prezzi di Bitcoin e Ethereum? In merito alla serietà della fonte ci siamo già espressi. Ciò che ci preme ora evidenziare è che già anni fa su questo sito invitavamo a mantenere un atteggiamento prudente mentre molti auto-proclamati esperti parlavano dell’eldorado criptovalute prospettando rialzi allucinanti (non si può scordare chi era addirittura arrivato a vedere il Bitcoin a 1 milione di dollari!). La prudenza quando si parla di previsioni delle criptovalute era obbligatoria allora e lo è anche adesso visto che il contesto di mercato è profondamente mutato.

Ciò premesso, è comunque un dato di fatto che molti investitori esperti stanno sfruttando l’attuale fase per fare incetta di Bitcoin e di Ethereum ad un prezzo favorevole. Inutile dire che chi attua questa strategia vede le criptovalute principali sicuramente a sconto rispetto a quello che dovrebbe essere il loro potenziale.

E tu, che prospettiva hai su Bitcoin e Ethereum? Ti ricordiamo che per speculare sui prezzi delle due criptovalute senza comprarle fisicamente, puoi operare con i CFD. Scegliendo il broker eToro per il tuo trading, avrai anche la possibilità di usare il conto demo gratuito per fare pratica senza rischi.

Clicca qui per aprire un conto demo eToro>>>subito 100.000 euro virtuali per te

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.