gettone di Bitcoin e sullo sfondo un grafico sull'andamento di prezzo

Il 2022 è oramai entrato nel vivo e tra chi sceglie di investire in criptovalute è altissima l’attenzione su quello che potrebbe accadere prossimamente. In questo post parleremo di un argomento che sta sicuramente molto a cuore dei nostri lettori: le previsioni Bitcoin 2023. Per la criptovaluta a più alta capitalizzazione il 2022 non è stato un anno facile. Tra effetti derivati dallo scenario finanziario avverso (rialzo dei tassi FED) e fallimenti di importanti piattaforme di criptovalute (FTX e Celsius sono stati i casi più eclatanti), il 2022 è stato l’anno peggiore nella storia del BTC.

Come si può vedere dal grafico in basso, oggi il prezzo del Bitcoin scambia in area 23mila dollari, decisamente sopra gli appena 17mila dollari degli ultimi giorni del 2022. Nel corso dell’ultimo mese la prestazione del Bitcoin ha registrato un rialzo del 40 per cento. Su base annua continua ad esserci un passivo del 40 per cento ma, nonostante le valutazioni siano molto lontane dai massimi storici, finalmente, dopo tanto tempo, c’è fiducia sulle prospettive della regina delle criptovalute.

Teoricamente quello in corso sarebbe un ottimo momento per comprare Bitcoin approfittando dei prezzi a sconto. Ma è davvero così? Per rispondere a questa domanda è necessario rivolgere l’attenzione proprio alle previsioni Bitcoin 2023.

Ebbene, nonostante ciò che pensano i disfattisti (secondo i quali la fase ribassista del BTC non è ancora finita ma potrebbe anzi culminare in un crollo a 12mila dollari), il prezzo del Bitcoin potrebbe presto essere al centro di una massiccia corsa al rialzo. A dirlo non siamo noi ma semplicemente i grafici settimanali.

Ci sono almeno due motivi a supporto di previsioni positive sul prezzo del Bitcoin. Inoltre le stesse stime rilasciate dall’intelligenza artificiale di ChatGPT sono molto incoraggianti (ne parleremo nel successivo paragrafo).

Prima di analizzare le ragioni per chi essere bullish, ricordiamo che chi volesse speculare sulle quotazioni BTC senza comprare asset fisici, può farlo usando strumenti derivati come ad esempio i CFD. Un broker che consente di fare trading con i CFD su BTCUSD è eToro. Tra l’altro questa piattaforma mette anche a disposizione un comodo conto demo gratuito da 100 mila euro virtuali per imparare ad operare senza correre il rischio di perdere soldi veri.

–APRI UN CONTO DEMO ETORO DAL SITO UFFICIALE DEL BROKER>>

etoro crypto trading

Bitcoin previsioni 2023: 2 ragioni per essere ottimisti

Secondo l’analista Henrik Zeberg, il Bitcoin si sta comportando come tanti altri asset di rischio ma soprattutto non si sta comportando come l’oro. Vero è che il fallimento della piattaforma FTX ha reso debolissima la correlazione tra Bitcoin e le azioni, tuttavia secondo l’analista non è detto che questo rapporto simbiotico non possa tornare ad imporsi.

Ecco quindi la previsione di Zeberg sul Bitcoin: se si dovesse verificare un rally finale nel settore degli asset di rischio, il prezzo del Bitcoin potrebbe salire fino a 100 mila dollari!

C’è poi un secondo motivo a supporto di una view bullish sul prezzo del Bitcoin per il 2023. In questo caso si tratta di un fattore connesso al profilo tecnico e non a quello fondamentale. L’indicatore on-balance volume (OBV) lascia intravedere un possibile apprezzamento del valore del BTC. Secondo il trader Alan Tardigrade il grafico settimanale di BTC/USD ha messo in fila 20 settimane di divergenza rialzista e questo basta per accendere una spia di allarme. Un andamento simile, infatti, è indicativo di un progressivo indebolimento del downtrend momentum.

Ebbene, partendo da queste premesse, un eventuale rialzo dei valori del Bitcoin potrebbe ricalcare quanto avvenne a seguito del crollo delle criptovalute del marzo 2020 (esplosione del covid19).

Tecnicamente l’indicatore OBV fornisce una misurazione della pressione di acquisto e vendita effettuando un conteggio continuo del volume in un certo lasso di tempo. Per certi versi l’OBV p simile al delta cumulativo del volume ma a differenza di questo non comprende solo le transazioni di acquisto e vendita.

Concludendo: se questi 2 fattori che abbiamo citato dovessero imporsi nel prossimo futuro, allora si potrebbero creare le basi per un rialzo delle valutazioni del Bitcoin. In questo caso approfittare dei bassi prezzi attuali può essere un modo per entrare a sconto.

–COMPRA BITCOIN CON I CFD ETORO, LA DEMO E’ GRATUITA>>

Bitcoin previsioni 2023 ChatGPT

Accennavamo in precedenza alle previsioni Bitcoin 2023 che sono state rilasciate da ChatGBP. Cosa prevede l’intelligenza artificiale sull’andamento del prezzo del BTC nel nuovo anno?.

Tanto per iniziare c’è da evidenziare che dopo la presentazione da parte di OpenAI dello strumento di intelligenza artificiale ChatGPT, c’è stato un boom di ricerche sull’argomento. In particolare le ricerche globali su Google che coinvolgono la parola chiave “ChatGPT” hanno registrato un forte aumento a gennaio con la Cina che è l’area geografica con il più alto tasso di interesse in assoluto mentre gli Stati Uniti non hanno segnato un aumento della domanda.

Lo strumento di ChatGPT può essere utile per raccogliere informazioni e per presentare agli utenti le previsioni Bitcoin 2023. Operativamente si tratta di chiedere al chatbot ChatGPT le sue aspettative in merito ai movimenti dei prezzi di Bitcoin nel 2023 usando indicatori come dati storici, modelli di grafici dei prezzi e indicatori di analisi tecnica.

Ovviamente ChatGPT ha affermato che non si può prevedere il prezzo esatto di Bitcoin entro la fine del 2023, visto che le criptovalute sono volatili. Tuttavia l’intelligenza artificiale fa riferimento ad aspettative rialziste su Bitcoin, citando dati storici, grafici e indicatori. Secondo lo strumento di AI è possibile che entro la fine del 2023 Bitcoin possa essere scambiato in un range compreso tra $ 50.000 e $ 100.000.

Queste previsioni 2023 sono in linea con quelle degli esperti di Bitcoin per l’anno corrente che a loro volta citano, tra gli elementi catalizzatori, l’aumento della diffusione della criptovaluta.

Sull’argomento potrebbe anche interessarti–Criptovalute previsioni 2023: quali sono le migliori da comprare

Anche le previsioni Bitcoin 2023 elaborate dall’intelligenza artificiale di ChatGPT possono essere usate a sostegno di strategie rialziste sul prezz0o del Bitcoin.

In precedenza abbiamo citato eToro come broker di riferimento per investire sulle criptovalute. Ovviamente è possibile operare anche con exchange come ad esempio Binance (qui la recensione completa). Scegliendo Binance non solo è possibile effettuare la compravendita di Bitcoin alle migliori condizioni di mercato ma si può anche accedere da una vasta selezione di strumenti che consentono di sfruttare fino in fondo tutto il potere del trading sul Bitcoin. In più Binance ti fa avere fino a 100 USDT di sconto sulle commissioni di trading.

–REGISTRATI SU BINANCE E OTTIENI FINO A 100 USDT DI SCONTO SULLE COMMISSIONI>>

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.