Bitcoin previsioni 2023: ecco 2 motivi per tradare bullish

gettone di Bitcoin e sullo sfondo un grafico sull'andamento di prezzo

Il 2022 è quasi arrivato alla fine e tra chi investe in criptovalute è già alta l’attenzione per quello che potrebbe accadere l’anno prossimo. In questo post parleremo di un argomento che sta sicuramente molto a cuore dei nostri lettori: le previsioni Bitcoin 2023. Per la criptovaluta a più alta capitalizzazione non è stato un anno facile. Tra effetti derivati dallo scenario finanziario avverso (rialzo dei tassi FED) e fallimenti di importanti piattaforme di criptovalute (FTX e Celsius sono stati i casi più eclatanti), il 2022 è stato l’anno peggiore nella storia del BTC.

Come si può vedere dal grafico in basso, oggi il prezzo del Bitcoin scambia leggermente sotto i 17mila dollari, il 17 per cento in meno rispetto a un mese fa e il 65 per cento in meno rispetto ad inizio anno. La performance peggiore è però quella su base annua. Le attuali valutazioni del BTC sono più basse di oltre il 70 per cento rispetto a quelle di fine novembre 2021.

Teoricamente quello in corso sarebbe un ottimo momento per comprare Bitcoin approfittando dei prezzi a sconto. Ma è davvero così? Per rispondere a questa domanda è necessario rivolgere l’attenzione proprio alle previsioni Bitcoin 2023. Ebbene, nonostante ciò che pensano i disfattisti (secondo i quali la fase ribassista del BTC non è ancora finita ma potrebbe anzi culminare in un crollo a 12mila dollari), il prezzo del Bitcoin potrebbe presto essere al centro di una massiccia corsa al rialzo. A dirlo non siamo noi ma semplicemente i grafici settimanali.

Leggi anche: Prezzo Bitcoin, da inizio anno +4,3%

Ci sono almeno due motivi a supporto di previsioni positive sul prezzo del Bitcoin. Prima di analizzare le ragioni per chi essere bullish, ricordiamo che chi volesse speculare sulle quotazioni BTC senza comprare asset fisici, può farlo usando strumenti derivati come ad esempio i CFD. Un broker che consente di fare trading con i CFD su BTCUSD è eToro. Tra l’altro questa piattaforma mette anche a disposizione un comodo conto demo gratuito da 100 mila euro virtuali per imparare ad operare senza correre il rischio di perdere soldi veri.

Clicca qui per aprire un conto demo eToro sul sito ufficiale del broker>>>

criptovalute etoro

Bitcoin previsioni 2023: 2 ragioni per essere ottimisti

Secondo l’analista Henrik Zeberg, il Bitcoin si sta comportando come tanti altri asset di rischio ma soprattutto non si sta comportando come l’oro. Vero è che il fallimento della piattaforma FTX ha reso debolissima la correlazione tra Bitcoin e le azioni, tuttavia secondo l’analista non è detto che questo rapporto simbiotico non possa tornare ad imporsi.

Ecco quindi la previsione di Zeberg sul Bitcoin: se si dovesse verificare un rally finale nel settore degli asset di rischio, il prezzo del Bitcoin potrebbe salire fino a 100 mila dollari!

C’è poi un secondo motivo a supporto di una view bullish sul prezzo del Bitcoin per il 2023. In questo caso si tratta di un fattore connesso al profilo tecnico e non a quello fondamentale. L’indicatore on-balance volume (OBV) lascia intravedere un possibile apprezzamento del valore del BTC. Secondo il trader Alan Tardigrade il grafico settimanale di BTC/USD ha messo in fila 20 settimane di divergenza rialzista e questo basta per accendere una spia di allarme. Un andamento simile, infatti, è indicativo di un progressivo indebolimento del downtrend momentum.

Ebbene, partendo da queste premesse, un eventuale rialzo dei valori del Bitcoin potrebbe ricalcare quanto avvenne a seguito del crollo delle criptovalute del marzo 2020 (esplosione del covid19).

Tecnicamente l’indicatore OBV fornisce una misurazione della pressione di acquisto e vendita effettuando un conteggio continuo del volume in un certo lasso di tempo. Per certi versi l’OBV p simile al delta cumulativo del volume ma a differenza di questo non comprende solo le transazioni di acquisto e vendita.

Concludendo: se questi 2 fattori che abbiamo citato dovessero imporsi nel prossimo futuro, allora si potrebbero creare le basi per un rialzo delle valutazioni del Bitcoin. In questo caso approfittare dei bassi prezzi attuali può essere un modo per entrare a sconto.

Apri un conto demo eToro e impara a fare trading con i CFD su BTCUSD>>>è gratis, clicca qui

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.