etoro

Criptovalute previsioni 2021: quali sono le migliori da comprare

Criptovalute previsioni 2021: quali sono le migliori da comprare

Quali criptovalute conviene comprare nel 2021? Dall'analisi delle previsioni, utili consigli per capire come fare trading online. Le migliori criptovalute emergenti.

Quali saranno le migliori criptovalute da comprare nel 2021? Considerando il numero di crypto-asset che oggi sono presenti sul mercato, l'argomento è decisamente vasto tuttavia, in questo post, troverai indicate proprio le migliori criptovalute su cui investire nell'anno in corso.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Punto di partenza per poter affrontare questo argomento, è l'eredità lasciata dall'anno che si avvia alla chiusura. Dopo l'estate le criptovalute hanno registrato un vero e proprio boom con il Bitcoin che è salito ai massimi trascinando al rialzo anche molte altre altcoin, perlomeno quelle a maggiore capitalizzazione a partire da Ethereum, forte del lancio di ETH 2.0, e XRP (Ripple). 

Nella parte finale dell'anno, il quadro è evoluto ulteriormente. Mentre il Bitcoin e Ethereum si sono rafforzate, con la prima che è arrivata ai nuovi massimi storici, XRP ha dovuto fare i conti con l'indagine della SEC che ha determinato un calo del valore. 

E' un'eredità pesante quella con cui le criptovalute dovranno fare i conti nel 2021 e, come tipico di asset altamente volatili, il rischio che possono esserci dei ritracciamenti è alto. Anche per questo motivo, se non si è interessati al possesso fisico, il modo più semplice per investire in criptovalute è il CFD Trading.

Tra l'altro scegliendo broker autorizzati come ad esempio eToro (leggi qui la recensione completa), è possibile imparare ad operare facendo pratica con il conto demo gratuito. Non solo ma eToro permette anche di copiare dai traders migliori grazie al social trading. Anche questo importante strumento può essere testato in modalità demo. 

Trading CFD sulle criptovalute: copia le strategie dei traders più bravi >>> clicca qui

Prezzo criptovalute crescerà del 27000%? Ultime previsioni

A causa del forte rally registrato negli ultimi mesi da tutte le altcoin, i target di prezzo sono stati alzati tantissimo. Può essere dura da immaginare ma c'è chi ritiene che il prezzo delle criptovalute possa crescere addirittura del 27000%. E' questa la previsione del noto trader Rekt Capital. Secondo questo investitore, molto stimato tra i membri della comunità di crypto-trader, la bull-run delle altcoin sarebbe appena all'inizio. 

L'esperto ha ricordato come all'inizio del 2017, la capitalizzazione di mercato delle altcoin sia stata capace di trasformare in un supporto il livello massimo raggiunto nel ciclo precedente. Tale quota è stata toccata verso la fine del 2013. La nuova base ha quindi lanciato la capitalizzazione picco più in alto del 27.623 per cento. 

Affinchè ciò si realizzasse è stato sufficiente appena un anno. A questo punto Rekt Capital ritiene che la stessa cosa possa accandere entro la fine del 2021. Del resto negli ultimi due mesi la capitalizzazione delle criptovalute è aumentata del 119 per cento proprio dopo aver trasformato in supporto il picco del 2017.

Quale sarebbe il valore di mercato che le criptovalute raggiungerebbero con un balzo del 27.623% dal  massimo precedente? Teniamoci forte perchè la previsione indicata dall'esperto trader è addirittura pari a ...152.600 miliardi di dollari.

Si tratta di un target decisamente alto e infatti, parlando di previsioni crioptovalute 2021, è stato lo stesso Rekt Capital ad affermare che queste stime sono quasi impossibili. Mai dire mai, però, e questo le criptovalute lo hanno fatto capire nel corso dell'ultimo anno. 

Una cosa è certa: le previsioni di Rekt Capital possono essere ritenute eccessive, ma sul fatto che la bull-run delle criptovalute sia appena all'inizio c'è una certa convergenza tra gli analisti. 

Vuoi investire sulle migliori criptovalute? Se non sei interessato a possedere fisicamente le altcoin, una strade interessante può essere quella del Cfd Trading. Scegliendo un broker autorizzato come Plus500 (leggi qui la recensione completa) avrai subito la demo gratuita per fare pratica senza rischi. 

Criptovalute previsioni 2021: quali conviene comprare 

Il Bitcoin non può che rientrare nella lista delle migliori criptovalute da comprare nel 2021. Questo primato è supportato dal crescente interesse degli investitori istituzionali verso la regina dei crypto-asset. Negli ultimi mesi molte grandi compagnie hanno svelato che è loro intenzione investire in Bitcoin. Alcune sono già passate dalle parole ai fatti come ad esempio Tesla, la prima grande società che ha deciso di comprare Bitcoin. 

L'enorme appeal del BTC ha spinto i prezzi del principale asset digitale ad oltre 50 mila dollari. Secondo alcuni esperti questo potrebbe essere solo il punto di partenza di una bull run che porterebbe il valore del BTC fino a 70 mila dollari, un livello giudicato come nuova normalità. A fare da catalizzatore a questo rialzo può essere l'aumento dell'inflazione giudicato oramai inevitabile da molti analisti alla luce delle politiche monetarie che sono state adottate dalle banche centrali per rilanciare l'economia. 

Oltre al BTC, però, ci sono tante altre altcoin che potrebbero proseguire, anche nel prossimo anno, la performance positiva già avviata dopo la scorsa estate. Se vuoi approndire quelle che sono le prospettive della regina delle criptovalute, leggi il post sulle previsioni Bitcoin 2021

Oltre all'esigenza di completezza, c'è un ulteriore motivo per cui il prossimo anno conviene allargare l'orizzonte a tutte le altre criptovalute. Mentre il BTC si muove sui massimi dal 2017, le altre criptovalute, a partire da quelle a maggiore capitalizzazione, sono lontane dai livelli massimi.

Ethereum e XRP, giusto per citare quelle a più alta capitalizzazione dopo il BTC, hanno si registrato un apprezzamento negli ultimi mesi, ma continuano però ad essere lontane dai livelli massimi. Questo significa che il loro potenziale è ancora inespresso e che quindi presentano un certo margine di crescita. Come fatto in precedenza a proposito dei metodi alternativi per comprare Bitcoin, anche in questo caso vale il discorso per cui, se l'obiettivo non è quello del possesso fisico, il modo migliore per sfruttare la volatilità è investire attraverso i CFD. eToro è il broker ideale per questo scopo e oggi puoi provare a speculare sull'andamento del cross ETHUSD e XRPUSD partendo dal conto demo gratuito.

Trading CFD sulle criptovalute: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

A parlare delle migliori criptovalute che conviene comprare nel 2021 è stato Don Guo, CEO di Broctagon Fintech Group, che in una intervista alla CNN ha ricordato come tutte le Altcoin abbiano iniziato la loro storia come piccole valute virtuali. Secondo l'esperto, se il mercato delle criptovalute dovesse continuare a crescere, "molti investitori potrebbero essere tentati dal puntare sulle monete digitali di minori dimensioni per prendere il jackpot"

Premesso questo, le previsioni criptovalute 2021 sono particolarmente ottimistiche verso XRP, le cui quotazioni nel 2020 hanno registrato un aumento del 25 per cento e per Ethereum che solo nell'ultima settimana ha segnato un rialzo del 20 per cento. 

Ethereum è citata tra le migliori criptovalute da comprare nel 2021 anche da Rachid Ajaja, CEO di AllianceBLock, secondo il quale ETH ha il potenziale per registrare performance addirittura migliori rispetto a quelle messe a segno dal Bitcoin nell'anno in corso (qui la demo eToro per fare trading sulle criptovalute). 

Criptovalute previsioni 2021: stop al dominio del Bitcoin

La necessità di diversificare al massimo al massimo gli investimenti in criptovalute è ribadita anche da altri analisti e contribuisce a fornire un quadro sulle previsioni criptovalute 2021 molto diverso rispetto a quello che ci si sarebbe atteso. Insomma è tempo di farla finita con la monoculotura Bitcoin poichè, come messo in evidenza da Brad Garlinghouse, CEO di Ripple, non è da escludere che l'attuale alta popolarità di cui il Bitcoin oggi gode possa trasformarsi anche in un boomerang.

Il motivo è semplice: è altamente probabile, e da qui il condizionamento sulle previsioni 2021, che la concentrazione degli investimenti su un solo asset digitale, possa generare forti rischi. Cosa fare quindi per salvarsi da questa trappola? Diversificare gli investimenti e scegliere le migliori altcoin al di fuori del Bitcoin. 

Conviene preferire le criptovalute a basso costo?

Le enormi quotazioni raggiunte dalle criptovalute a maggiore capitalizzazione, potrebbero scoraggiare dall'investimento soprattutto i trader che sono alle prime armi. Dinanzi ai prezzi molto alti di Bitcoin, Ethereum e degli altri crypto-asset a più alto market cap, un'idea da prendere in considerazione è quella di investire nelle criptovalute a più basso costo. Questo anche per motivi pratici. 

Infatti, preferendo le altcoin a basso costo, sarà comunque necessario diventare pratici della gestione che ogni criptovaluta impone ma senza dover spendere cià che sarebbe necessario se si optasse per comprare valute virtuali costose. 

In pratica preferire le criptovalute a basso costo significa avere l'occasione di fare pratica. Infatti sarà comunque necessario scegliere un wallet, imparare a custodire il cripto-asset, saper monitorare i dati e, in ultimo, saper fare analisi (tecnica e fondamentale). 

Tanti trader fanno pratica con le criptovalute a più basso costo e, una volta presa la mano, passano a quelle più prestigiose. 

Insomma, grazie alle criptovalute a più basso costo, è possibile ottenere grandi risultati rischiando poco. 

Quali sono le criptovalute più a basso costo disponibili oggi sul mercato delle valute digitali? Praticamente non c'è che l'imbarazzo della scelta. Ecco alcuni nomi: Cardano ADA, XRP, Polkadot, Uniswap, VeChain, Stellar, Theta, Solana e TRON. 

Il fatto che si preferisca investire sulle criptovalute a basso costo, non significa che, per forza di cose, si sia costretti a comprare fisicamente questi asset poichè non ci sono altre alternative più accesibili. Anche sulle criptovalute a basso costo, infatti, è possibile fare trading con strumenti derivati come ad esempio i CFD. Scopri quali sono le altcoin a basso costo su quelle puoi fare CFD Trading con il broker eToro. 

Scegli le migliori criptovalute a basso costo e impara a fare trading con l'account dimostrativo eToro>>>clicca qui

Criptovalute emergenti 2021: quali sono le migliori

Nel precedente paragrafo si è sottolineata la necessità di uscire fuori dal monopolio del Bitcoin. Non c'è solo il BTC tra le migliori criptovalute da comprare nel 2021. Anzi, volendo allargare il discorso, tra gli asset più interessanti non ci sono solo quelli a più alta capitalizzazione. 

Sorprese molto positive, infatti, potrebbero anche arrivare dalle criptovalute emergenti. Chi fa trading sui crypto-asset da tempo lo sa bene: i margini più alti di profitto sono quelli offerte dalla valute digitali emergenti. Il motivo è semplice: tutti conoscono il Bitcoin o Ethereum ma solo in pochi (e ben addentrati nel settore) conoscono le criptovalute emergenti. Questa sezione specifica del settore dei digital-asset è in continua evoluzione. I rischi non mancano perchè accando a valute virtuali che effettivamente hanno poi un futuro ve ne sono anche altre che, dopo fiammate iniziali, si spengono. Questo sta a significare che è necessario essere molto selettivi nelle scelte. 

Premesso questo, quali potrebbero essere le migliori criptovalute emergenti 2021? Per rispondere a questa domanda può essere utile fare riferimento ad una recente indagine che è stata condotta da BitcoinRegs. Secondo la classifica stilata da questi esperti, le tre migliori criptovalute emergenti da comprare nel 2021 sono: Cardano, Dogecoin e Polkadot. 

Criptovalute emergenti 2021: Cardano (ADA)

Cardano gode di un'ottima visibilità da alcuni mesi. Obiettivo del team di sviluppo è quello di trasformare ADA in un progetto centrale nel panorama della finanza decentralizzata (DeFi). Gli ultimi eventi che hanno visto Cardano protagonista sono stati: l'adozione dell’algoritmo di consenso Proof of Stake (PoS) invece del precedente Proof of Work (PoW) e l'aggiornamento Mary.

In particolare grazie alle tante novità di Mary, la blockchain punta a diventare presto una piattaforma decentralizzata di contratti intelligenti e multi-asset. In pratica non solo i contratti intelligenti e la DeFi ma anche gli NFT (Non Fungible Tokens) potrebbero presto fare la loro comparsa sulla sua rete. Tutte queste novità hanno contribuito a rafforzare ancora di più l'appeal di Cardano. 

Per conoscere più da vicino la criptovaluta emergente, si può fare riferimento all guida: Comprare Cardano conviene? 

Per imparare ad investire su Cardano, invece, è consigliabile aprire un conto demo con un broker autorizzato come ad esempio eToro. Il celebre broker di social trading, mette a disposizione 100 mila euro virtuali per fare pratica senza rischi. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

Criptovalute emergenti 2021: Dogecoin (DOGE)

La criptovaluta-meme Dogecoin rientra nella lista dei migliori crypto-asset emergenti per il 2021. Doge è molto apprezzata dal patron di Testa Elon Musk e infatti i tweet del manager sono stati capaci spesso di spingere al rialzo il valore del Dogecoin. 

Negli ultimi mesi Dogecoin è stata accettata come metodo di pagamento da parte dei Dallas Mavericks, uno dei team più famosi della National Basketball Association. Ma Dogecoin è anche inclusa in oltre 1800 ATM cripto presenti su tutto il territorio americano.

La crescita della reputazione di Dogecoin è un dato di fatto: niente male per una criptovaluta che era nata per scherzo. 

Per approfondire si rimanda alla nostra guida su come comprare Dogecoin. A differenza di Cardano, la criptovaluta-meme può essere comprata solo sugli exchange (quindi non è possibile fare trading attraverso i CFD). Ad esempio si può scegliere Binance. 

>>>Attiva subito un account su Binance per comprare Dogecoin>>>clicca qui

Criptovalute emergenti 2021: Polkadot (DOT)

Terza criptovaluta emergente che gli analisti hanno inserito nella lista delle migliori per il 2021 è Polkadot. A differenza di Cardano ADA e Dogecoin DOGE, di Polkadot DOT, nota anche come il killer di Ethereum, si parla molto di meno.

Polkadot è una rete multi-chain programmata che è nata con l'obiettivo di unire le varie blockchain comportandosi in questo modo come un framework al pari di quello che fa il linguaggio HTML che consente a siti, browser e server di interagire tra loro.

Le blockchain che sono interessate all'interoperabilità possono chidere di connettersi con Polkadot e quindi di lavorare in parallelo con l'obiettivo di avere accesso alla convalida delle transazioni e della sicurezza della rete. 

Polkadot è una criptovaluta emergente della quale si sentirà parlare ancora lungo. Per comprare DOT è possibile usare l'exchange Binance (qui il sito ufficiale). 

Altre criptovalute da monitorare nel 2021 

Oltre alle criptovalute che abbiamo citato come le migliori da comprare nel 2021, ve ne sono altre da tenere in debita considerazione. Si tratta di: 

  • Uniswap: progetto DeFi tra più importanti, Uniswap ha registrato recentemente un forte appeal grazie al lancio della V3. Uniswap è riconosciuto oggi come il più grande scambio decentralizzato al mondo e non solo. Grazie all'anonimato e all'offerta del trading a margine, Uniswap ha reso la quotazione delle criptovalute semplice accessibile
  • BitTorrent: secondo un recente post apparso su Nasdaq BitTorrent potrebbe addirittura esplodere nel 2021. Nato come rete peer-ti-peer in grado di fornire agli utenti servizi di condivisione dei file, BitTorrentè rimasto un progetto essenziale che proprio della semplicità ha fatto il suo punto di forza.  Un dato su tutti che non può che indurre ad essere ottimismi sull'anno in corso: lo scorso anno il prezzo di BitTorrent è cresciuto del 2500 per cento. 
  • Stellar: un tempo protagonista indiscussa della cronaca delle criptovalute, Stellar sembra ora essere offuscata. In realtà è vero il contrario (e per dimostrarlo è sufficiente guardare all'andamento dell'asset). Stellar va inserita tra le criptovalute da considerare nel 2021 poichè la sua mission di creare un sistema di collegamento semplice e trasparente tra banche e clienti, sarà sempre attuale. Stellar vanta infatti una piattaforma progettata per rendere lo scambio di fondi quasi istantaneo. Grazie ad una architettura tecnologica molto avanzata, Stellar guarda necessariamente al futuro. Vuoi investire su Stellar attraverso i CFD? Inizia con la demo gratuita eToro (qui il sito ufficiale)

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500 Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS