Bonus pensioni dicembre 2019: a chi spetta il bonus tredicesima e chi è escluso

Bonus pensioni in arrivo a dicembre 2019. Le ultime news sulle pensioni riservano una piacevole novità per molti pensionati italiani. Molti non significa tutti e infatti moltio italiani che percepiscono la pensione saranno esclusi dal bonus pensioni.

Poichè il bonus sulla tredicesima non riguarda tutti, ecco che, con l’approssimarsi del mese di dicembre, cresce l’interesse verso l’argomento e in tanti vogliono sapere a chi spetta il bonus pensioni 2019 e chi invece resta escluso. Per molti italiani, infatti, non ci sarà alcun bonus tredicesima il prossimo mese e quindi in Natale, per questa categoria, sarà più amaro. 

I requisiti che è necessario possedere per beneficiare dell’erogazione sono molto stretti. Il bonus tredicesima, infatti, sarà erogato solo a quei pensionati che percepiscono una pensione annua al di sotto di sotto di uan soglia che è pari a 6596,46 euro. Il bonus pensioni 2019 spetta inoltre a quesi pensionati che rispettano i seguenti limiti di reddito: reddito individuale che non supera i 9.864,69 euro e reddito familiare non superiore ai 19.798,38 euro nel caso in cui il pensionato che percepisce il bonus sia coniugato. 

Chiarito a chi spetta il bonus pensioni dicembre 2019, passiamo ora a chiarire a quanto ammonta l’importo del beneficio. Anzitutto c’è da tenere in considerazione che questo bonus è stato introdotto con la Legge Finanziaria del 2011 ma da allora non è mai stato toccato se non per il normale aggiustamento annuale dei parametri previsti per aver accesso. Premesso questo il bonus pensioni dicembre 2019 sarà pari a 154,94 euro. 

Accanto alle categorie di pensionati a cui spetta il bonus pensioni Inps, ci sono poi altre categorie a cui non spetta. Si tratta di tutti quei pensionati che ricevono dall’Inps l’assegno sociale, la pensione sociale e la pensione di invalidità civile. 

Ad ogni modo un primo effetto del contributo, sarà l’incremento dell’importo della tredicesima. Buone notizie, quindi, per i pensionati la cui tredicesima 2019 sarà superiore di 154,94 grazie al bonus pensioni. E’ proprio per questo motivo se si parla di bonus tredicesima. In realtà il termine è improprio poichè il contributo si configura come un contributo unicamente riconosciuto ai pensionati con basso reddito e trattamenti minimi. Inoltre, se davvero fosse un bonus tredicesima, dovrebbe riguardare tutti i pensionati italiani e invece, come visto, spetta solo a chi prende un assegno pensionistico mensile meno consistente. 

Il bonus pensioni dicembre 2019 sarà pagato il 2 del prossimo mese. Quindi per quel giorno i pensionati che hanno diritto si ritroveranno sul conto la pensione normale, la tredicesima e il bonus. Per questa categoria di pensionati sarà un bel Natale. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Fisco

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.