Come ottenere l'ISEE senza aspettare il CAF. Ecco cosa fare e quali documenti servono per richiedere l'assegno unico

Come ottenere l'ISEE senza aspettare il CAF. Ecco cosa fare e quali documenti servono per richiedere l'assegno unico

Quali documenti servono per compilare il modello online per richiedere l'ISEE per l'assegno unico e come fare per presentare la dichiarazione senza ricorrere al CAF

A partire dal 1° luglio prossimo entra in vigore l'assegno universale unico che andrà a sostituire gradualmente i vari bonus famiglia attualmente in vigore. Per richiedere l'assegno unico però occorre presentare il modello ISEE (Indicatore di Situazione Economica Equivalente) dal quale si evincono i dati relativi alla composizione del nucleo familiare e alle condizioni economiche.

Per compilare l'Isee per richiedere l'assegno unico ci si può rivolgere ad un professionista di propria fiducia, oppure ci si può recare al CAF, ma è anche possibile fare tutto da sé, a patto che si sappia come fare e quali documenti servono.

Come fare l'Isee online per richiedere l'assegno unico

Per presentare la domanda per l'assegno unico bisogna prima di tutto compilare l'Isee e presentarlo inviandolo all'Inps attraverso il sito web a partire dal 1° luglio. Il primo passo quindi è la compilazione del modello ISEE online, che serve tra l'altro anche per richiedere il reddito di cittadinanza e altri bonus o sussidi introdotti con l'emergenza Covid-19.

Per preparare l'Isee molti contribuenti si rivolgono ai centri di assistenza fiscale (CAF), ma non è l'unico modo. Talvolta infatti comporta lunghe attese e specie di questi tempi molti italiani preferiscono evitare di restare in fila nel timore di poter contrarre il Coronavirus.

La soluzione per risparmiare tempo è quella di seguire la procedura online in totale autonomia. Sul portale web dell'Inps vengono fornite ai contribuenti tutte le informazioni necessarie per richiedere l'assegno unico ed ottenere quindi il proprio modello Isee online senza andare al CAF.

Quali documenti servono per richiedere l'assegno unico online?

Per poter compilare il modello ISEE online occorrono diversi documenti dai quali si evince la composizione del nucleo familiare e le condizioni economiche in cui si trova. Servono pertanto i seguenti documenti:

  • stato di famiglia
  • codice fiscale
  • documento d'identità
  • ultima dichiarazione dei redditi (modello UNICO oppure modello 730)
  • certificazione dei redditi (Certificazione Unica, ex CUD)
  • contratto d'affitto e copia dell'ultimo canone versato
  • saldo contabile dei depositi bancari e postali
  • estratti conto con giacenza media annuale dei depositi bancari e postali al 31/12/2019
  • azioni o quote detenute presso società od organismi di investimento collettivo di risparmio
  • dati patrimonio immobiliare così come risultanti da visura catastale
  • contratto di assicurazione sulla vita

Per il calcolo del modello ISEE 2021 e per la DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) occorrono inoltre i seguenti documenti:

  • eventuali certificati di invalidità
  • tutta la documentazione in grado di attestare compensi, trattamenti previdenziali e assistenziali, indennità percepite, redditi esenti ai fini Irpef, redditi prodotti all'estero, borse e/o assegni di studio, assegni di mantenimento per coniuge e figli, compensi erogati per prestazioni sportive dilettantistiche.

Per calcolare l'Isee e per presentare la DSU servono inoltre tutti i dati che permettono di inquadrare il nucleo familiare del richiedente dal punto di vista del patrimonio immobiliare e mobiliare, compresa la giacenza media del conto corrente bancario o postale, ma anche eventuali titoli di Stato, mutui e assicurazioni sulla vita.

Dopo aver presentato la documentazione necessaria attraverso il sito web dell'Inps sarà lo stesso istituto previdenziale, a seguito dei controlli necessari ad inviare, entro 15 giorni dalla domanda, l'ISEE al contribuente.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato