Forex trading, calendario economico e market mover 13 – 17 aprile 2020

Eccoci di ritorno con il nostro settimanale appuntamento con il calendario economico e con il riepilogo dei principali market mover della settimana. Una settimana che, evidentemente, si apre con un giorno di “ritardo” a causa della festività odierna ma che – non per questo – si preannuncia meno densa di eventi di rilievo, oltre alla consueta influenza determinata dall’attuale pandemia da nuovo coronavirus.

Martedì 14 aprile 2020

Giornata di notizie sostanzialmente assenti per l’area euro. Gli unici dati di interesse arriveranno dagli Stati Uniti, con gli indici dei prezzi all’export e all’import che dovrebbero fare un corposo passo indietro su base mensile, a marzo (rispettivamente, a – 2,0% e a – 3,5%).

Leggi anche: Coronavirus, borse e mercati, come fare trading

Mercoledì 15 aprile 2020

In area euro la giornata si apre con la pubblicazione degli indici dei prezzi al consumo in Francia e in Italia. In entrambi i casi, nella rilevazione mensile di marzo, i dati dovrebbero essere praticamente invariati, intorno allo 0%.

Dagli USA arriveranno i più rilevanti dati sull’andamento delle vendite al dettaglio, che nella misura mensile del mese di marzo subiranno il grave impatto dell’epidemia, retrocedendo da – 0,5% a – 7,0%. Sempre dagli USA saranno interessanti le letture del dato di produzione industrial e dell’indice manifatturiero del NY Empire State, previsti in peggioramento.

Leggi anche: Come gestire la volatilità dei mercati con il CFD trading

Giovedì 16 aprile 2020

In area euro il dato più importante di oggi sarà quello dell’indice IFO sulla fiducia delle aziende tedesche, che probabilmente subirà un netto peggioramento durante la rilevazione di aprile. Dovrebbe invece risultare invariato, nella stessa Germania, l’indice dei prezzi al consumo, allo 0,1%. Su misura aggregata, il dato di produzione industriale dell’area euro scenderà dal 2,3% al – 0,2%.

Dagli USA non mancano i dati di importanza. I permessi di costruzione dovrebbero subire una flessione da 1,452 mln unità a 1,3 mln unità. Ci sarà altresì particolare interesse nell’osservare l’evoluzione dell’indice della produzione della Fed di Filadelfia, che stimiamo in contrazione da – 12,7 a – 30, così come le richieste iniziali di sussidi di disoccupazione, probabilmente in calo da 6,6 mln a 4,6 mln unità.

Venerdì 17 aprile 2020

Concludiamo infine con la giornata di venerdì, in cui il dato di maggiore impatto in area euro sarà sicuramente l’indice dei prezzi al consumo di marzo. La misura annuale dovrebbe rimanere quasi invariata intorno allo 0,7%.

Ricordiamo a tutti i nostri lettori interessati che chi volesse cogliere tali spunti per poter fare del forex trading, potrebbe trovare la maggiore convenienza a farlo con un broker regolamentato e autorizzato come eToro (qui il sito ufficiale), in grado di assicurare la migliore serenità a tutti gli investitori che desiderano entrare nei mercati finanziari con professionalità.

Per saperne di più, invitiamo tutti i nostri lettori a dare uno sguardo alla nostra recensione di eToro. Buon trading!

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Forex

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.