Cambio USD/JPY: Yen più forte sul Dollaro, cessa effetto sell-off bond

Una coppia Forex che i traders dovrebbero prendere in considerazione è USD/JPY. Negli ultimi giorni il camnbio Dollaro Yen Giapponese è stato al centro di una discreta volatilità. Come spesso ripetiamo sulle colonne di questo sito, nei momenti in cui maggiori sono le oscillazioni di prezzo di un asset, le possibilità di ottenere profitti anche consistenti si ampliano.

Logicamente crescono anche i rischi ma questi possono essere contenuti se prima di iniziare ad investire con soldi reali, si perfeziona la propria tecnica facendo pratica con un conto demo come quello che viene offerto, gratuitamente, dal broker eToro (qui il sito ufficiale della piattaforma)

Ma vediamo al cambio USD/JPY. Questa mattina lo Yen si è rafforzato sul Biglietto Verde. Il cross USD/JPY si è infatti attestato in area 114,016.

Il rialzo della moneta nipponica è stato sostenuto dalle paure per la crisi immobiliare in Cina. Se c’è una lezione pratica che il caso Evergrande prima e poi quello di altri colossi immobiliari cinesi, sono stati in grado di dare è proprio la percenzione dello Yen come valuta rifugio. La cronaca della scorse settimane è infatti chiarissima su questa tendenza: nel momento in cui crescono le paure per i default immobiliari cinesi, lo Yen tende a rafforzarsi nei cambi con le altre valute. 

Questa tendenza può essere sfruttata per fare trading online sulle coppie con la valuta nipponica a partire dal cambio Dollaro Yen. Come abbiamo evidenziato in precedenza, però, è fondamentale aver raggiunto una certa conoscenza prima di iniziare ad operare con soldi veri. Un aiuto, in tal senso, arriva dal broker Plus500 (leggi qui la nostra recensione) che offre sempre una demo gratuita da 40 mila euro per imparare ad investire sul cambio Dollaro Yen attraverso i CFD. 

Plus500 Trading CTA

La tendenza al rafforzamento che caratterizza la valuta giapponese potrebbe proseguire anche nei prossimi giorni in scia proprio alle notizie in arrivo dalla Cina. Secondo quanto affermato da Phillip Securities Research, le autorità cinesi avrebbero detto chiaro e tondo al capo miliardario di Evergrande, Hui Ka Yan, di usare anche la sua ricchezza personale per ridurre il debito enorme della società. Un segnale per nulla positivo che si aggiunge al crescente rischio contagio degli altri sviluppatori immobiari cinesi.

Tutti questi eventi non fanno altro che peggiorare il sentiment verso l’immobiliare cinese con conseguente rafforzamento della tendenza a puntare su valute rifugio come lo Yen. 

Come accennato ad inizio post, il rafforzamento odierno della divisa nipponica sul Biglietto Verde, è guynto dopo che ieri si era assistito alla tendenza inversa (Dollaro più forte e Yen più debole). 24 ore fa a condizionare l’andamento del cambio USD/JPY era stato il sell-off dei bond. Secondo gli analisti di Goldman Sachs la valuta nipponica è più sensibile ai movimenti dei  tassi a più lungo termine e ciò è stato evidentissimo a partire dal 2016 quando la BoJ ha attuato il suo framework che contiene i rendimenti nominali e diventa un amplificatore nel momento in cui i tassi nel resto del mondo sono in movimento.

Il recente ribasso dello Yen, quindi, è stato un risultato dei cambiamenti in altre asset class. Questa fase, alla luce della tendenza odierna, sembrerebbe essere superata. 

Impara ad investire sul cross USD/JPY con il CFD Trading>>>clicca qui per aprire la demo eToro, è gratis

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Forex

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.