i simboli di alcune valute fiat e nello sfondo una grafica che rappresenta il globo

Per un investitore principiante che si approccio per la prima volta al mercato del Forex può essere interessante conoscere quali sono le coppie forex più adatte alla sua situazione. Il mercato globale delle valute è infatti formato da tantissimi cross. Ci sono coppie molto note come ad esempio il Cambio Euro Dollaro ma ci sono poi anche numerose coppie esotiche che fanno riferimento a paesi poco noti. Spesso chi è alle prime armi, non è dato sapere in base a quali ragionamenti, decide di fare trading online su cross poco conosciuti. E’ questa una scelta saggia, oppure è meglio evitare di andare controcorrente preferendo invece le coppie con maggiore fama?

In questo articolo scopriremo quello che, secondo una serie di criteri oggettivi, possono essere ritenute le migliori coppie Forex per principianti su cui investire nel 2023. La scelta che abbiamo effettuato non deriva da elementi soggettivi ma è invece frutto di un’analisi basata su fattori che nel forex hanno un’importanza fondamentale.

La guida si articola quindi in due parti: nella prima cercheremo di capire come scegliere le coppie forex se si è principianti, mentre nella seconda il focus sarà sulle migliori coppie forex per gli investitori alle prime armi.

Prima di scendere nel dettaglio, una puntualizzazione: chi oggi è un principiante, domani potrà diventare un esperto se si approccia al trading FX con serietà e sistematicità. Proprio per questa ragione è consigliabile scegliere un broker che offra un’ampia copertura sul mercato del forex. Quello che vogliamo dire è che non ha senso usare broker che consentono di investire solo sulle coppie FX più celebri ma è meglio preferire piattaforma che permettono di speculare sul maggior numero possibile di cross, compresi quelli meno conosciuti. Ad esempio il broker FP Markets include nella sua offerta oltre 60 coppie di valute. Il trader principiante può iniziare a fare trading sui cross principali e poi, mano mano, spostarsi sugli altri. Tra l’altro FP Markets mette a disposizione anche una comoda demo gratuita.

–APRI UN CONTO DEMO CON FP MARKETS DAL SITO UFFICIALE>>

Come un trader principiante deve scegliere le coppie Forex più adatte a lui

Per scegliere le coppie forex più adatte alla propria condizione di trader principiante, è necessario considerare almeno tre fattori. Ecco quali:

  • liquidità: il mercato del Forex è il più liquido al mondo essendo attivo 24/24, 5 giorni alla settimana su 7. Tuttavia non tutte le coppie sono liquide allo stesso modo. I picchi di liquidità riguardano i cross più importanti
  • volatilità: minore è la volatilità, meno i prezzi cambiano nel tempo. La volatilità offre grandi occasioni per fare trading ma implica anche maggiori rischi. Per un trader principiante meglio le coppie a bassa volatilità.
  • spread: è il prezzo al quale un trader acquista o vende un asset. Spread più piccoli sono più adatti per i trader principianti.

Alla luce di questi criteri, abbiamo individuato le 4 migliori coppie per trader principianti per il secondo semestre 2023.

Forse ti può anche interessare — Come iniziare con il Forex: imparare a investire sul mercato delle valute

Migliori coppie per trader principianti: ecco le top 4

Le 4 migliori coppie Forex per trader principianti sono:

  • Euro Dollaro: coppia molto liquida con un volume di scambi giornaliero che arriva in media al 28 per cento. Rispetto ad altri cross valutari, la volatilità si mantiene molto bassa (l’andamento di Euro Dollaro è condizionato da marker mover come l’inflazione e soprattutto dalle decisioni di politica monetaria della BCE. Lo spread di Eur/Usd è molto basso soprattutto nelle fasi in cui la liquiditù è superiore alla media.
  • Sterlina Dollaro: altra coppia liquidita con un volume giornaliero che arriva all’11 per cento. Essendo molto liquida, la volatilità è contenuta e questo è un vantaggio per chi è alle prime armi. Anche gli spread sono stretti e questo si traduce in costi contenuti
  • Dollaro Usa Yen Giapponese: anche in questo caso la liquidità è molto alta con un volume di scambi del 4 per cento. La volatilità è contenuta ed è condizionata da fattori come i market mover di Usa e Giappone come la bilancia commerciale tra i due paesi e dalle decisioni di politica monetaria della FED e della BpJ. Con una volatilità contenuta, anche gli spread sono stretti
  • Dollaro Franco Svizzero: essendo il 5 per cento del volume degli scambi giornalieri attribuibile a USDCHF, la liquidità è molto sostenuta. La volatilità, però, è più elevata rispetto alle coppie precedenti soprattutto nel corso della sessione di trading europea e Usa. Tuttavia, nonostante l’alta volatilità, sia il Dollaro che il Franco Svizzero hanno lo status di bene rifugio. Gli spread sono bassi.

Come investire sulle coppie forex più adatte ai principianti

logo FP Markets

I broker che offrono la possibilità di fare trading sul Forex sono tanti. Soprattutto se si è dei principianti, però, è meglio optare per broker che hanno il loro core proprio sul mercato delle valute. Un esempio è FP Markets (qui la recensione completa).

Gli spread che vengono applicati da FP Markets, infatti, sono molto bassi partendo da 0.0 PIP (difficile trovare qualcosa di più vantaggioso).

Tra gli altri vantaggi di FP Markets ci sono:

  • Assistenza clienti multilingue pluripremiata
  • Nessuna manipolazione dei prezzi
  • Trading a basso margine e a basso costo
  • Esecuzione degli ordini ad alta velocità grazie al server NY4
  • Possibilità di entrare e uscire dalle negoziazioni quando si vuole 24 ore su 24, 5 giorni su 7
  • Trading in qualsiasi direzione (short o long)

Inoltre il broker FP Markets mette anche a disposizione il conto demo gratuito che può tornare molto di aiuti a chi è alle prime armi in quanto consente di esercitarti senza correre il rischio di perdere soldi reali.

>>> CLICCA QUI PER APRIRE UN CONTO DEMO GRATUITO CON FP MARKETS (SITO UFFICIALE) <<<

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.