Analisi fondamentale settimana 27-31 gennaio 2020 Dukascopy Bank

Durante l’ultima settimana di gennaio, verrà prestata molta attenzione alla Federal Reserve statunitense e alla Banca d’Inghilterra. Entrambe le banche centrali hanno infatti programmato i loro annunci sui tassi per I giorni a venire.

Prima di ciò, martedì, potrebbe verificarsi un lieve picco di volatilità a causa dei dati sugli ordini di beni durevoli (Durable Goods Orders) negli Stati Uniti alle 13:30 GMT (14:30 italiane).

Inoltre per I trader specializzati sui dati sul petrolio, è rilevante il fatto che I dati settimanali relativi agli inventari sul petrolio (US Energy Information Administration Crude Oil Inventories) verranno pubblicati mercoledì alle 15:30 GMT.

TRADING DEMO/LIVE CON DUKASCOPY EUROPE

Gli Stati Uniti saranno i primi a pubblicare I loro tassi. L’evento della FED è previsto per le 19:00 GMT di mercoledì.

La Banca d’Inghilterra annuncerà la sua decisione sui tassi giovedì alle 12:00 GMT. Per questo evento abbiamo aggiunto la tabella storica dei voti del Comitato sulla politica monetaria (Monetary Policy Committee). Ciò è stato fatto perché, nonostante il tasso sia rimasto invariato, vi sono state variazioni nel parere dei membri del comitato. Vale a dire, da novembre, due membri del comitato hanno votato per un taglio dei tassi.

TRADING DEMO/LIVE CON DUKASCOPY EUROPE

Successivamente, sempre giovedì, verrà reso noto il PIL statunitense Advance (US Advance GDP) 13:30 GMT. Si tratta del più importante dei tre tipi di rilasci del PIL degli Stati Uniti, in quanto rappresenta un primo sguardo su come è andata l’economia americana durante l’ultimo trimestre.

La settimana si concluderà uno tra I tipi di dati che generano solitamente le più alte variazioni di prezzi: Il PIL canadese (Canadian GDP) verrà infatti reso noto venerdì alle 13:30 GMT.

Nelle tabelle sotto viene pubblicato il giorno e l’orario dell’annuncio ed il dato reso disponibile. La riga “Actual” rappresenta la variazione del dato rispetto all’ultima pubblicazione, mentre la riga “Forecast” rappresenta la variazione del dato che era prevista prima della pubblicazione del nuovo dato.

Nelle colonne vi sono le variazioni dei prezzi (relative alle ultime pubblicazioni del dato in questione), tali variazioni sono misurate in pip e mostrano la differenza (positiva o negativa) tra il tasso di cambio registrato 5 minuti prima e quello registrato 5 minuti dopo la pubblicazione del dato in questione. Le uniche eccezioni sono gli indici sul Light ed il Brent, misurate in USD.

I dati sulle variazioni dei prezzi sono forniti da Dukascopy Bank, banca svizzera capogruppo del broker europeo DUKASCOPY EUROPE

1%20%282%29

2%20%282%29

3%20%282%29

4%20%282%29

5%20%282%29

6%20%282%29

7%20%282%29

8%20%282%29

9%20%281%29

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Macroeconomia

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.